TRATTAMENTO E RIABILITAZIONE DEI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

TRATTAMENTO E RIABILITAZIONE DEI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

_
iten
Ultimo aggiornamento 03/07/2020 09:41
Codice
96188
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
1 cfu al 2° anno di 9286 TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/25
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire gli elementi fondamentali sulle funzioni psichiche, sui principali disturbi psichiatrici e loro classificazione nosografica.
Conoscere la psicopatologia e sviluppare competenze per il trattamento e la riabilitazione dei disturbi del comportamento alimentare.
Sviluppare la capacità di relazione coll'utente.
Conoscere le modalità di cura e presa in carico del paziente difficile ed aquisire la  capacità di formulare i relativi processi terapeutico-riabilitativi.
Acquisire nozioni di psicofarmacologia: classificazione e utilizzo degli psicofarmaci, meccanismi d'azione, effetti desiderati ed indesiderati.

 

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

- Fornire un’adeguata conoscenza di tipo multidisciplinare del Trattamento e della Riabilitazione dei Disturbi del         Comportamento alimentare

- Fornire una buona conoscenza della metodologia di approccio alla tematica in oggetto

- Fornire un’adeguata conoscenza degli aspetti psichiatrici specifici

- Fornire un’adeguata conoscenza degli aspetti clinici specifici

- Fornire una buona conoscenza degli strumenti  terapeutici  e riabilitativi specifici

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI:  

- Conoscere e comprendere gli aspetti multidisciplinari del Trattamento e della Riabilitazione dei Disturbi del            Comportamento Alimentare

- Riconoscere gli aspetti clinici specifici dei Disturbi del Comportamento alimentare

- Classificare i Disturbi del Comportamento Alimentare

- Conoscere le criticità  della relazione con la paziente anoressica

- Descrivere i percorsi di riabilitazione specifici

Modalità didattiche

Lezioni frontali, interattive, con l’utilizzo di slide e materiale visivo.

Il materiale utilizzato verrà lasciato a disposizione degli studenti

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

I Disturbi del Comportamento Alimentare

Definizioni

Aspetti storici, sociali e culturali dei DCA

L’evoluzione della nosografia

DSMV

Comorbilità psichiatrica: Disturbi Depressivi, Disturbi d’Ansia, Disturbi di Personalità

Disabilità

Gestione delle criticità cliniche

La formazione degli operatori

 

Anoressia Nervosa

Epidemiologia, Eziologia, Fattori patogenetici, culturali, sociali

Criteri Diagnostici

Cenni di diagnosi differenziale con altre patologie psichiatriche

Quadro sindromico

La personalità “anoressica”

La relazione con la paziente anoressica e sue criticità

Disabilità fisica

Disabilità sociale

Il trattamento multidisciplinare

L’assessment integrato

I l trattamento ambulatoriale

Il trattamento ospedaliero

Il trattamento residenziale

Il  trattamento farmacologico dell’AN

Il trattamento psicoterapico

La terapia Cognitivo Comportamentale

Approccio multimodale

Assessment del funzionamento sociale

Case management

Family management

La riabilitazione Psichiatrica nell’Anoressia Nervosa

La riabilitazione Nutrizionale

Integrazione delle strategie riabilitative

 

Bulimia Nervosa

Epidemiologia, Eziologia, Fattori patogenetici, culturali, sociali

Criteri Diagnostici

Quadro sindromico

La personalità ”bulimica”

Disabilità

Il trattamento multidisciplinare

L’assessment

Approccio multimodale

Il  trattamento farmacologico della BN

Il trattamento psicoterapico

La terapia Cognitivo Comportamentale

La riabilitazione Psichiatrica nella Bulimia Nervosa

La riabilitazione Nutrizionale

Integrazione delle strategie riabilitative

 

BED

Epidemiologia, Eziologia, Fattori patogenetici, culturali, sociali

Criteri Diagnostici

Quadro sindromico

Trattamento: farmacologico, psicoterapico, comportamentale

Riabilitazione

 

Disturbi  Alimentari minori

 

Obesità

Problemi psichiatrici dell’Obesità

La riabilitazione nel paziente bariatrico

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

M.Bellomo -  I disturbi del Comportamento Alimentare -in Manuale di Psichiatria Giberti-Rossi, VI Ed., capitolo 11, Piccin, Padova, 2007

- American Psychiatric Association. Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders. Fifth Edition (DSM-5)- Washington,- 2013

-Materiale consegnato dal docente (Material provided by the teacher)

 

Testi di approfondimento consigliati:

M.Baldassarre – Disturbi alimentari e psicopatologia – Borla, 2000

R.M. Bell – La santa anoressia – Laterza, Ed. 2002

H.Bruch – Patologia del comportamento alimentare – Feltrinelli, Ed.2000

R.A. Gordon – Anoressia e bulimia – Raffaello Cortina Editore, Ed. 2004

R.P. Liberman – La riabilitazione psichiatrica – Raffaello Cortina Editore, 1997

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Gli studenti possono contattare via email il docente ed accordarsi per giorno e orario di ricevimento presso il luogo di lavoro del docente. (Policlinico San Martino, Largo Rossana Benzi 10, U.O. Clinica Psichiatra, GE) marina.bellomo@hsanmartino.it

Commissione d'esame

ANDREA AMERIO (Presidente)

MARCO VAGGI

MARINA BELLOMO

MARIO AMORE

GIANLUCA SERAFINI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, interattive, con l’utilizzo di slide e materiale visivo.

Il materiale utilizzato verrà lasciato a disposizione degli studenti

 

INIZIO LEZIONI

I Semestre da Ottobre  

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Esame orale

Modalità di accertamento

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi