APPROFONDIMENTI IN RIABILITAZIONE COGNITIVA

APPROFONDIMENTI IN RIABILITAZIONE COGNITIVA

_
iten
Codice
88649
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
2 cfu al 2° anno di 9286 TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA (L/SNT2) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il modulo si propone di offrire allo studente ulteriori conoscenze inerenti la riabilitazione cognitiva in ambito riabilitativo psichiatrico, con particolare riferimento alla valutazione neurocognitiva e alla metacognizione. 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere le basi teoriche, le tecniche cognitive-comportamentali e sviluppare la capacità per la loro applicazione nella riabilitazione psichiatrica, approfondendo la conoscenza dell'organizzazione dei servizi territoriali e del lavoro di rete, dei principali trattamenti riabilitativi basati sull'efficacia e sull'evidenza scientifica, tra cui Social Skill Training, Problem Solving, IPT (Terapia psicologica integrata) e Trattamenti psicoeducativi, oltre che della metodologia d'intervento riabilitativo precoce in psichiatria.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il modulo intende fornire allo studente nozioni di valutazione neurocognitiva, di meta cognizione; far acquisire competenze teoriche relative all’importanza della valutazione neurocognitiva in fase di assessment; introdurre tematiche inerenti l’approfondimento delle conoscenze di riabilitazione cognitiva; sviluppare la capacità di pensiero critico.

 Al termine del modulo lo studente sarà in grado di:

  • Conoscere il modello di intervento meta cognitivo
  • Comparare conoscenze teoriche specifiche sul trattamento riabilitativo del deficit cognitivo secondo il paradigma cognitivo-comportamentale
  • Aver acquisito conoscenze di base su alcuni strumenti di valutazione neurocognitiva standardizzata e saperli descrivere
  • Applicare i risultati della ricerca in campo riabilitativo al fine di migliorare la qualità degli interventi
  • Dimostrare la capacità di coltivare i dubbi e tollerare le incertezze derivanti dalla necessaria integrazione dello studio con l'attività pratica, quale fonte di nuovi apprendimenti
  • Acquisire la capacità di colloquiare e di presentare correttamente le proprie conoscenze scientifiche e culturali, servendosi della metodologia espositiva più appropriata 

Modalità didattiche

Lezioni frontali, con spazi di confronto/esercitazione con gli studenti e supporto di slide

PROGRAMMA/CONTENUTO

- ST: esemplificazione del metodo in DBT 

- Valutazione del deficit cognitivo

- Strumenti per la valutazione generale e specifica delle funzioni neurocognitive e metacognitive

- ToM, cenni

- La Metacognizione, cenni

- Riabilitazione metacognitiva: esemplificazione del trattamento di Moritz

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Non saranno rese disponibili le slide. 

Gli studenti, oltre a quanto espresso nelle lezioni, possono  implementare la conoscenza attraverso i seguenti testi e articoli di approfondimento consigliati:

- S. Moritz et al. “Trattamento metacognitivo per pazienti con schizofrenia” (2015) -VanHam Campus Press  

- C. Eichner, F. Berna “Acceptance and Efficacy of Metacognitive Training (MCT) on Positive Symptoms and Delusions in Patients With Schizophrenia: A Meta-analysis Taking Into Account Important Moderators” - Schizophrenia Bulletin Advance Access published January 8, 2016

- R. Famulari, M. Quattropani (2015) “Metacognizione, neuropsicologia e riabilitazione psichiatrica. Un metodo per il trattamento di gruppo nella schizofrenia” - Accademia University Press

- M. M. Linehan “Trattamento cognitivo comportamentale del disturbo borderline” volumi I e II, Raffaello Cortina Editore, 2011 

M. M. Linehan, “DBT skill training”, volumi I e II, Raffaello Cortina Editore, 2015

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, con spazi di confronto/esercitazione con gli studenti e supporto di slide

INIZIO LEZIONI

Secondo semestre

ESAMI

Modalità d'esame

Colloquio orale inerente i contenuti espressi a lezione 

Modalità di accertamento

Saranno oggetto di valutazione il grado di conoscenza dei contenuti inerenti il modulo. Si valuterà inoltre la capacità di approccio critico alle conoscenze acquisite e di integrazione tra le stesse, così come la capacità di colloquiare e di presentare correttamente le proprie conoscenze scientifiche, con linguaggio tecnico appropriato.