NEUROLOGIA

NEUROLOGIA

_
iten
Codice
66941
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
1 cfu al 2° anno di 9286 TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/26
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA)
periodo
1° Semestre
moduli
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso di Neurologia si pone come obiettivo quello di fornire gli elementi di base degli aspetti clinici, epidemiologici, diagnostici e prognostici delle principali patologie neurologiche, con particolare attenzione a quelle di maggiore interesse neuropsichiatrico.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere le basi ezio-patogenetiche delle malattie, dei meccanismi generali di danno tissutale e comprendere i principali processi fisiopatologici. Apprendere le basi razionali dell'utilizzo dei farmaci e le nozioni generali di farmacologia generale. Acquisire la conoscenza di base dei quadri clinici di malattie rilevanti per impatto epidemiologico e/o gravità in neurologia, medicina interna e malattie infettive. Acquisire conoscenza di base dei quadri clinici tali da configurare condizioni di urgenza e loro contestualizzazione.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Gli obiettivi formativi del corso riguardano l'apprendimento degli aspetti chiave delle patologie neurologiche più frequenti, nonchè di elementi del ragionamento clinico in neurologia.

In dettaglio lo studente dovrà dimostrare le capacità di apprendimento necessarie a raggiungere una conoscenza degli aspetti epidemiologici diagnostici e prognostici dei principali quadri patologici neurologici ed esporre tali aspetti con le necessarie abilità comunicative. 

Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di:

  • -descrivere sinteticamente le principali malattie del sistema nervoso
  • -definire le basi del percorso diagnostico-terapeutico delle principali malattie del sistema nervoso
  • -esaminare e comprendere la letteratura scientifica neurologica al fine di mantenere un'adeguato aggiornamento nel tempo

Modalità didattiche

Il corso viene tenuto attraverso lezioni frontali che si avvalgono di proiezioni di diapositive.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Principali sintomi delle malattie neurologiche

Malattie cerebrovascolari

Decadimento cognitivo e Demenze

Malattie del sistema nervoso periferico

Epilessie e disturbi del sonno

Morbo di Parkinson e sindromi parkinsoniane

Sclerosi Multipla

SLA

TESTI/BIBLIOGRAFIA

TESTI DI APPROFONDIMENTO CONSIGLIATI

 

Loeb, Favale: Neurologia di Fazio Loeb, SEU 2003

Cambier: Neurologia, Masson 2010

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il Prof Arnaldi D riceve su appuntamento. Per prenotare l'appuntamento, scrivere a dario.arnaldi@unige.it 

Commissione d'esame

ANDREA BELTRAME (Presidente)

GABRIELLA PIETRA

ALDO PENDE

MARIA CRISTINA MINGARI

DARIO ARNALDI

FEDERICA BARBIERI

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso viene tenuto attraverso lezioni frontali che si avvalgono di proiezioni di diapositive.

INIZIO LEZIONI

si rimanda al calendario didattico

ESAMI

Modalità d'esame

 La verifica dell’apprendimento avviene in forma orale o scritta nell’ambito della verifica del Corso Integrato di cui la disciplina fa parte.

Modalità di accertamento

Breve discussione degli aspetti chiave di alcune della patologie neurologiche riportate in programma

ALTRE INFORMAZIONI

si rimanda al regolamento del corso per ulteriori informazioni