TRAUMATOLOGIA

TRAUMATOLOGIA

_
iten
Codice
67441
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
1 cfu al 2° anno di 9284 PODOLOGIA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/33
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (PODOLOGIA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Conoscere i principi di traumatologia dell’arto inferiore, del piede e della caviglia, dal meccanismo traumatico al primo soccorso e al trattamento definitivo. Lesioni da traumi , maggiore complessità dei quadri clinici 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere i fondamenti della chirurgica relativa al trattamento delle affezioni dell'apparato locomotore e le principali patologie ortopediche. Conoscere: • lesioni da traumi, maggiore complessità dei quadri clinici • distorsione, sublussazione, lussazione, frattura • distrazione muscolare, lesione muscolare,r ottura tendinea Conoscere il sistema di controllo antigravitario (sistema posturale o di equilibrio) che consente all'uomo di assumere la postura eretta e di spostarsi nello spazio. Conoscere sistema miofasciale, sistema tonico posturale, deambulazione bipodale. Conoscere le forze esterne ambientali per eccellenza: la gravità, la reazione dal suolo e l'attrito, l'elica a passo variabile.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Alla fine del Corso lo studente è in grado di conoscere: • lesioni da traumi, maggiore complessità dei quadri clinici • distorsione, sublussazione, lussazione, frattura • distrazione muscolare, lesione muscolare,r ottura tendinea 

Modalità didattiche

lezioni frontali in aula

PROGRAMMA/CONTENUTO

Lesioni meniscali

Distorsione ginocchio

Fratture piatto tibile

Fratture di rotula

Fratture da stress

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

FRANCESCA SANGUINETI

ANTONIO QUAGLIO

LUIGI MOLFETTA

RICCARDO FERRACINI

MATTEO FORMICA

LEZIONI

Modalità didattiche

lezioni frontali in aula

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgono nel 2° semestre.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto + Orale

L'esame viene svolto in forma scritta in itinere e convalidato oralmente. L'esame sarà valutato ijn trentesimi con il superamento dello stesso all'acquisizione di un punteggio pari ad almeno 18/30

Modalità di accertamento

L'esame permetterà di verificare il raggiungimento dei risultati di apprendimento previsti attraverso la valutazione critica delle conoscenze acquisite nonchè attraverso la capacità del candidato di ottenere soluzioni di specifici problemi traumatologici in ambito podologico.

ALTRE INFORMAZIONI

aquaglio1@yahoo.it