MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA IN PODOLOGIA II

MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA IN PODOLOGIA II

_
iten
Codice
67470
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
1 cfu al 2° anno di 9284 PODOLOGIA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/34
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (PODOLOGIA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Apprendere i principi e le tecniche della rieducazione articolare e muscolare del piede.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Apprendere i principi e le tecniche della rieducazione articolare e muscolare del piede.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Alla fine del corso lo studente dovrà essere in grado di conoscere:

Le forze esterne ambientali per eccellenza: la gravità, la reazione dal suolo e l'attrito, l'elica a passo variabile.

Apprendere i principi e le tecniche della rieducazione articolare e muscolare del piede.

Apprendere i principi e le tecniche della podologia riabilitativa (rieducazione articolare, muscolare, vascolare, propriocettiva del piede). 

Modalità didattiche

Lezione frontale in aula

PROGRAMMA/CONTENUTO

C.I Podologia speciale II   

Programma insegnamento.. Medicina fisica e riabilitativa in Podologia II

Docente prof. Risso

 

              Valutazione podologica : generalità

              Valutazione podologica : Ortostasi

              Valutazione podologica :Clinostasi

                Gestione riabilitativa del piede : pertinenza podologica

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Manuale di patologia del piede

di Jean LelièvreFrançois Lelièvre

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Daniela Risso        Daniela.Risso@unige.it        cell 3356852728  

Commissione d'esame

SUSANNA ACCOGLI

DANIELA RISSO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezione frontale in aula

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgono nel 2° semestre.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA IN PODOLOGIA II

ESAMI

Modalità d'esame

l'esame viene svolto in maniera: scritto orale pratico e sarà valutato in trentesimi con il superamento dello stesso all'acquisizione di un punteggio  pari ad almeno 18/30

Modalità di accertamento

L'esame permetterà di verificare il raggiungimento dei risultati di apprendimento previsti attraverso la valutazione critica delle conoscenze acquisite nonchè attraverso capacità del candidato di ottenere soluzioni di specifici problemi fisioterapici specifici in ambito podologico