SCIENZE TECNICHE MEDICHE E APPLICATE I

SCIENZE TECNICHE MEDICHE E APPLICATE I

_
iten
Codice
80720
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
4 cfu al 1° anno di 9294 TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOT (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/50
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOT)
periodo
2° Semestre
moduli
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Lo scopo di questo insegnamento è quello di far conoscere allo studente tutte le proiezioni radiologicche utilizzate in Radiologia tradizionale.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Acquisire la conoscenza delle molteplici proiezioni radiologiche che si utilizzano in Radiologia tradizionale per lo studio muscolo-schelettrico e per gli altri segmenti corporei senza l'uso dei mezzi di contrasto.

Modalità didattiche

L'insegnamento prevede 20 ore di Lezioni frontali con la presentazione di materiale iconografico e slide.

PROGRAMMA/CONTENUTO

● CRANIO PROIEZIONI:  Antero-Posteriore ( Fronto-Occipitale ), Occipito-Frontale di Steenhuis, Occipito-Frontale di Caldwell, Latero-laterale e latero-laterale a paziente supino, Occipito naso-mento ( tubo dritto ), Occipito naso-mento ( tubo inclinato ), Occipito-mento a bocca aperta Waters ( paesi anglosassoni ) Blondeau ( paesi francofoni ), Worms e Bretton, Fronto- sub Occipitale  di Towne, Submento-vertice incidenza assiale di Hirtz, Bregma-Submento “ Basetta

● APPROFONDIMENTO SULL’ESECUZIONE DELLE PROIEZIONI PER LO STUDIO DEI SENI PARANASALI

● PROIEZIONI PER ROCCHE PETROSE E  APOPFISI MASTOIDEE: ANTERO – POSTERIORE TRANSORBITARIA, PROIEZIONE DI STENVERS, PROIEZIONE DI MAYER, PROIEZIONE DI SCHULLER

● PROIEZIONE PER I FORAMI OTTICI:  STENVERS MODIFICATA

● PROIEZIONI STUDIO SELLA TURCICA: PROIEZIONE LATERO- LATERALE, PROIEZIONI DECENTRATE, PROIEZIONE DI VALDINI

● PROIEZIONI STUDIO ZIGOMATICO:  PROIEZIONE TANGENZIALE PER ARCO ZIGOMATICO, PROIEZIONE ASSIALE BILATERALE PER GLI ARCHI ZIGOMATICI

● PROIEZIONI PER STUDIO OSSA NASALI E SETTO NASALE: Laterale destra e sinistra, Mento-naso e/o Bregma-submento “Basetta “

● PROIEZIONI PER LO STUDIO DELLA MANDIBOLA: Frontale antero-posteriore, Assiale, Obliqua per l’emimandibola, Schuller a bocca aperta e a bocca chiusa

● ORTOPANTOMOGRAFIA

● TELERADIOGRAFIA DEL CRANIO per studio ortodontico

Rachide cervicale proiezioni:  Antero-Posteriore, Transbuccale, Latero-laterale, Oblique per i forami di coniugazione, Dinamiche ( max. estensione, max flessione ),   Proiez. del Nuotatore per il passaggio cervico-dorsale

● Rachide dorsale proiezioni: Antero-Posteriore, Latero-laterale

● Rachide  lombare proiezioni: Antero-Posteriore, Latero-Laterale, Latero-laterale laterale per passaggio L5/S1, Oblique per le articolazioni apofisarie,                  Dinamiche ( max. estensione, max flessione ), Proiezioni per il sacro coccige

● Gabbia toracica: coste/emitoraci proiezioni:  AP/PA,  Oblique ( OPD/OAS OPS/OAD ) 

● Sterno e Articolazioni Sterno-Claveari proiezioni: AP, Oblique, Latero-laterale ( sterno )

● Clavicola proiezioni:  AP,  PA, Sub-assiali decentrate

● Articolazioni acromion-claveari proiezioni: AP, AP con pesi, Oblique

● Scapola proiezioni:  AP, Obliqua, Tangenziale, Subassiale

● Articolazione scapolo-omerale proiezioni:  AP in intra ed extra rotatazione, AP vera in intra ed extra rotazione a tubo dritto e a tubo inclinato per spazio sotto acromiale, Proiez. Outlet View/ Lamy/ Impigment view/ Y, Proiez. del Mendicante, Proiez. Trans toracica, Proiez. Assiale di Bernageau, Proiezione assiale infero-superiore di West-Point, Proiez. supero-inferiore di Lawrence, Proiez. assiale Striker, Proiez. Assiale per Solco Bicipitale  )

● Omero proiezioni: AP, Latero-Laterale, Trans toracica, 

● Gomito proiezioni: AP, Laterale, Assiali, Laterale decentrata per capitello radiale

● Avambraccio proiezioni: AP, Laterale

● Polso proiezioni: Dorso-volare, Laterale, Oblique in semipronazione e semisupinazione per pisiforme, Proiez. in deviazione ulnare e sotto stress a pugno chiuso, Proiez. di Gaynor-Hart e Templeton Zim per tunnel carpale

● Mano Proiezioni: AP, Oblique in semipronazione e semisupinazione, Laterale, Proiez. per raggi  metacarpali e falangi

● Bacino proiezioni: AP, FROG, Oblique per Anche, Oblique per articolazioni sacro-iliache, Proiezioni per il pube e branche ischio-pubiche

● Femore/Anca proiezioni: AP, Laterale, Frog-Leg, Assiale Dunn a 45°, Falso profilo dell’anca secondo Lequesne, Proiez. di Ducroquet, Assiale Vera  Cross-Table

● Ginocchia proiezioni: AP a paziente supino e sotto carico, Laterale a paziente in clinostasi e in ortostasi in appoggio monopodalico, Assiali di rotula: di Ficat, Sunrise, di Merchant, di Laurin, a paziente inginocchiato, Proiez. di Rosemberg

● Gamba proiezioni: AP, Laterale, Obliqua

● Caviglia Proiezioni: AP, Laterale, Obliqua, AP bilaterale sotto carico, Laterale sotto carico, Proiezione bilaterale di Meary

● Piede e Calcagno proiezioni: Dorso plantare, Obliqua, Laterale, Assiali calcagno in clino e in ortostasi, Dorso plantare bilaterale sotto carico, Laterale sotto carico, Proiezione bifocale in doppia esposizione sotto carico

● Telespinografia

● Teleradiografia Bacino e Arti Inferiori

 ● Torace Proiezioni: PA, AP, Laterale, Oblique e laterale con pasto baritato per diametri cardiaci, Decentrate per gli apici polmonari, Manovra di Hessen per versamento e pneumotorace, Torace al letto del paziente esecuzione di radiografie con apparecchi portatili

Addome Proiezioni: PA/AP a paziente supino e in ortostasi, Translaterale a paziente supino, PA con paziente in decubito latero-laterale sinistro

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Slide proposte dal Docente

Mazzuccato: Anatomia Radiologica

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

FEDERICO COLOMBO (Presidente)

ADELE TORRICELLA

FRANCO FAIS

ROBERTA CORVISIERO

ENZO DE CICCO

MARCO CECCHELANI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

Modalità didattiche

L'insegnamento prevede 20 ore di Lezioni frontali con la presentazione di materiale iconografico e slide.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni iniziano nel secondo semestre di ogni anno accademico indicativamente nel mese di marzo.

ESAMI

Modalità d'esame

Orale