INFERMIERISTICA IN PREVENZIONE E ASSISTENZA ALLA FAMIGLIA E ALLA COLLETTIVITÀ

INFERMIERISTICA IN PREVENZIONE E ASSISTENZA ALLA FAMIGLIA E ALLA COLLETTIVITÀ

_
iten
Codice
67787
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 1° anno di 9276 INFERMIERISTICA (L/SNT1) GE SAN MARTINO
LINGUA
Italiano
SEDE
GE SAN MARTINO (INFERMIERISTICA)
propedeuticita
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento integrato si compone dei seguenti insegnamenti:

  • CONCETTI GENERALI DI IGIENE
  • PEDAGOGIA APPLICATA ALLA PREVENZIONE E ALLA SALUTE
  • INFERMIERISTICA NEI PROCESSI EDUCATIVI NELLA PREVENZIONE

 

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Identificare le principali responsabilità dell'infermiere nella prevenzione e riconoscere i fattori di rischio. Promuovere stili di vita sani attivando processi educativi nella promozione della salute del singolo e della collettività. Promuovere la personalizzazione dell’assistenza orientata al paziente e alla famiglia.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Per gli obiettivi formativi e i risultati di apprendimento attesi, si rimanda alle schede dei singoli insegnamenti.

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Per i programmi e i contenuti erogati, si rimanda alle schede dei singoli insegnamenti.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Per i testi e la bibliografia, si rimanda alle schede dei singoli insegnamenti.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il docente riceve nel suo studio previo appuntamento via mail: icardi@unige.it

Ricevimento: Il Venerdì al termine delle lezioni  previa prenotazione telefonica al numero 3346145085

Ricevimento: Si riceve previo appuntamento via mail: annamaria.bagnasco@unige.it

Ricevimento: Si riceve previo appuntamento via mail: roberta.centanaro@hsanmartino.it

Ricevimento: Si riceve previo appuntamento via mail: gianluca.catania@unige.it

Commissione d'esame

ANNAMARIA BAGNASCO (Presidente)

ROBERTA CENTANARO (Presidente)

ALESSANDRA PULLIERO

GIOVANNA RIZZO

MICAELA PAGLIANO

MICHELA NARDINI

BRUNO MENTORE

SONIA ROSSELLO

PAOLA ROSSI

GIULIA SOLDANO

MILKO ZANINI

MARINELLA SANTACROCE

STEFANIA SANNAZZARO

MARCO MELA

CLAUDIA TOGNETTI

GIANCARLO ICARDI

CHIARA BONGIOANNI

GIANLUCA CATANIA

MASSIMO BONA

LUCIA BACIGALUPO

MARINA ASTENGO

ISABELLA CEVASCO

LUCIANA FELLINI

CARMELO GAGLIANO

SILVANA GIROLDI

DANIELA MALOBERTI

MARIA FRANCONERI

PAOLA FORRONI

MARINO ANFOSSO

LOREDANA SASSO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame si sostiene a livello di insegnamento integrato e consiste in una prova scritta. A partire dagli appelli di Gennaio 2019, l'esame scritto si svolgerà al computer in aula informatica.

Per le modalità e i criteri di valutazione, si rimanda alle schede dei singoli insegnamenti.

Modalità di accertamento

La prova scritta consente di valutare il livello di apprendimento delle nozioni impartite a lezione.