ECONOMIA DEL TURISMO E DEI TRASPORTI

ECONOMIA DEL TURISMO E DEI TRASPORTI

_
iten
Codice
98210
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 2° anno di 10715 VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI E TURISMI SOSTENIBILI (LM-80) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SECS-P/06
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI E TURISMI SOSTENIBILI )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso si propone di identificare e discutere criticamente i principali aspetti economici dei mercati turistici (e.g. elasticità, reddito, determinazione del prezzo, effetto sulla crescita regionale). Particolare attenzione verrà data al ruolo dei trasporti - sia dal punto di vista infrastrutturale che del servizio - al fine di determinare come essi impattino sulle caratteristiche locali e globali dei diversi tipi di turismo.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si propone di far acquisire agli studenti una ottima conoscenza delle diverse forme di turismo, la loro evoluzione e le determinanti della domanda turistica. Successivamente si lavorerà sulla comprensione del ruolo della accessibilità territoriale nella determinazione del mercato turistico potenziale di una regione economica, guardando sia alle infrastrutture fisiche e immateriali sia alla offerta di servizi. Infine, si consentirà agli studenti di ottenere una ottima conoscenza della produzione di servizi di trasporto con riferimento particolare al segmento del trasporto passeggeri.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso analizzerà le diverse definizioni di turismo, le determinanti della domanda e dell'offerta turistica, l'impatto regionale del turismo e il ruolo che l'accessibilità ha sulla determinazione di tali caratteristiche. In tale senso, l'analisi del sistema dei trasporti avrà un ruolo fondamentale e dedicato. 

Le lezioni saranno "auto-concludenti" e volte a risolvere problemi specifici legati alle diverse caratteristiche econonomiche dei mercati turistici. Una parte monografica permetterà agli studenti di determinare (e verificare) il legame tra soluzioni trasportistiche e forme alterantive di prodotto turistico. 

Modalità didattiche

Il corso sarà svolto attraverso lezioni frontali, seminari e attività indipendenti.

 

Le modalità di erogazione previste potrebbe variare a seconda di situazioni inattese (es. Covid). In tali circostanze il docente comunicherà tempestivamente tali variazioni e le modalità alternative di lezione.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Definizione di mercato turistico

Determinanti della domanda

Determinanti dell'offerta

Prezzi e Organizzazione di mercato

Elasticità e Turismo

Teoria della crescita, sviluppo e turismo

I trasporti

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Il libro di Testo consigliato è "Economia del Turismo e delle Destinazioni" (Candela e Figini).

Ulteriori letture di approfondimento e testi alternativi saranno discussi durante la prima lezione del corso.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Presso DIEC (II piano), Via Vivaldi 5, Genova - Mercoledì dalle 9.00 alle 10.30 Presso Campus Savona - Venerdì mattina, solo previo appuntamento e durante i semestri di insegnamento.

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso sarà svolto attraverso lezioni frontali, seminari e attività indipendenti.

 

Le modalità di erogazione previste potrebbe variare a seconda di situazioni inattese (es. Covid). In tali circostanze il docente comunicherà tempestivamente tali variazioni e le modalità alternative di lezione.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni inizieranno il 26 Febbraio 2021 (Semestre 2).

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame si comporrà della prova orale e di un'attività preparata dallo studente.

Modalità di accertamento

La prova orale avrà lo scopo di discutere criticamente con lo studente i concetti sviluppati durante le lezioni frontali. L'attività preparata dallo studente avrà lo scopo di applicare tali concetti e di sviluppare, in forma originale, le nozioni apprese in classe.