STORIA DEL TERRITORIO E DELLE SUE RISORSE

STORIA DEL TERRITORIO E DELLE SUE RISORSE

_
iten
Codice
98198
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 2° anno di 10715 VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI E TURISMI SOSTENIBILI (LM-80) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-STO/04
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI E TURISMI SOSTENIBILI )
periodo
2° Semestre
moduli
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento, secondo una prospettiva laboratoriale, prenderà in esame la storia del territorio, intesa come risorsa per la valorizzazione culturale e turistica locale. La ricerca e l’analisi delle fonti disponibili saranno utilizzati come strumenti per la costruzione di una narrazione (storytelling) territoriale.

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso intende stabilire un dialogo tra storia generale e del territorio. Particolare attenzione sarà rivolta alle risorse culturali ed alle fonti storiche locali, intese come strumenti utili allo sviluppo di percorsi ed eventi culturali da inserire nell’offerta turistica territoriale. Tra le fonti verranno utilizzate in particolar modo documenti audiovisivi e testimonianze di scrittura popolare (grazie anche all’attività laboratoriale dell’Archivio Ligure della Scrittura presso il DISFOR), da cui emerge la “memoria” del territorio.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L'obiettivo del corso è fornire agli studenti le coordinate fondamentali della storia contemporanea, soprattutto del Novecento, approfondendo temi specifici della storia italiana utili alla comprensione delle dinamiche e della cultura locali attraverso l’uso di fonti specifiche, al fine di far emergere problematiche e potenzialità del territorio. Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà:

- conoscere i principali eventi storici periodizzanti della storia contemporanea a livello generale e locale

- conoscere le principali teorie storiografiche

- conoscere le principali metodologie della ricerca storica

- conoscere e saper utilizzare le fonti storiche presenti sul territorio

- saper analizzare criticamente gli eventi storici contemporanei e declinarle a livello locale

 

 

Modalità didattiche

L'insegnamento si compone di lezioni frontali per un totale di 36 ore. E' previsto l'utilizzo di supporti multimediali. Lezioni specifiche con taglio laboratoriale saranno dedicate alle sulle fonti storiche e sulla cultura del territorio.

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

L'insegnamento intende fornire strumenti per la conoscenza e la comprensione dei fenomeni storici generali e delle ricadute locali e capacità di applicare le conoscenze acquisite nell’ambito della valorizzazione e promozione turistico-culturale del territorio.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

S. Mangano, I territori culturali in Italia. Geografia e valorizzazione turistica, Carocci, Roma, 2018

E un testo a scelta tra:

F. Caffarena, Spazio aereo Piaggio. Un secolo di cultura industriale nella città del volo, Il Mulino, Bologna, 2020

C. Tosco, I beni culturali. Storia, tutela e valorizzazione, Il Mulino, Bologna, 2014

 

 

 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento fabio.caffarena@unige.it

LEZIONI

Modalità didattiche

L'insegnamento si compone di lezioni frontali per un totale di 36 ore. E' previsto l'utilizzo di supporti multimediali. Lezioni specifiche con taglio laboratoriale saranno dedicate alle sulle fonti storiche e sulla cultura del territorio.

 

INIZIO LEZIONI

24 Febbraio 2021

ESAMI

Modalità d'esame

Prova scritta/elaborazione di un progetto di valorizzazione storica culturale . L'esame è esclusivamente orale per i non frequentanti (cioè per chi non abbia frequentato almeno il 75% delle lezioni).

Sono previsti i seguenti appelli:

Tre appelli: da gennaio 2021 a febbraio 2021 (per gli anni precedenti al 2020-2021)

Quattro appelli: da maggio 2021 a luglio 2021

Un appello: a settembre 2021

 

Modalità di accertamento

Ulteriori dettagli e chiarimenti sulle modalità di preparazione per l’esame verranno forniti nel corso delle lezioni. L’elaborato scritto (per i frequentanti) e il colloquio orale (per i non frequentanti) hanno il compito di verificare che lo studente abbia acquisito le nozioni di base sulla storia generale e locale, soprattutto fra XIX e il XX secolo, e le possibilità di valorizzazione turistica offerte dalla storia del territorio .

 

ALTRE INFORMAZIONI

In caso di allerta meteo o di chiusura per il Covid, le lezioni saranno svolte attraverso la piattaforma TEAMS accedendo al seguente link:

https://teams.microsoft.com/l/team/19%3a57e4dfea085c44ad9bea2ebfb69f392c%40thread.tacv2/conversations?groupId=bb8ac7b2-bb2c-4a42-b3aa-314d9406252f&tenantId=6cd36f83-1a02-442d-972f-2670cb5e9b1a

Si invitano gli studenti a consultare la pagina AULAWEB dell’insegnamento, dove saranno pubblicate tutte le informazioni e i materiali didattici

Si segnala che eventuali esigenze didattiche per studenti disabili e DSA, relative anche alle modalità d’esame, dovranno essere preventivamente segnalate al competente servizio del DISFOR:
https://disfor.unige.it/servizi-studenti/ufficio-servizio-disabili