PEDAGOGIA DELLA PRIMA INFANZIA LABORATORIO

PEDAGOGIA DELLA PRIMA INFANZIA LABORATORIO

_
iten
Codice
101698
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
1 cfu al 1° anno di 10841 SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (L-19) GENOVA

1 CFU al 1° anno di 11294 CORSO ANNUALE INTEGRATIVO DI FORMAZIONE PER LA QUALIFICAZIONE DI EDUCATORE PROFESSIONALE SOCIO-PEDAGOGICO NEI SERVIZI EDUCATIVI PER L'INFANZIA 0-3 ANNI (20 CFU) () GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-PED/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il laboratorio intende affrontare alcune competenze pedagogiche di base per lo sviluppo di una professionalità educativa intenzionale e pragmatica, in particolare la gestione delle regole e il supporto allo sviluppo della competenza emotiva nei bambini e nelle bambine della prima infanzia.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il Laboratorio Pedagogia della Prima Infanzia ha quale obiettivo l’acquisizione di conoscenze e competenze relative all’infanzia nel suo rapporto con la Pedagogia generale: scienza della formazione, dell’educazione e dell’istruzione culturale dell’uomo.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il Laboratorio Pedagogia della Prima Infanzia ha l’obiettivo di affrontare in maniera pragmatica alcune criticità particolarmente attuali nella gestione della relazione educativa con bambini e bambine della prima infanzia, ossia la gestione delle regole e il supporto allo sviluppo della competenza emotiva. Queste due dimensioni, appartenenti all’area normativo-affettiva, appaiono oggi particolarmente attuali e urgenti e, a tal proposito, verranno affrontate e proposte metodologie pragmatiche per supportare tutte le professionalità educative (genitori, educatori, insegnanti) nell’esercizio della propria funzione educativa.

Nel dettaglio verranno affrontati i seguenti argomenti:

1. La gestione delle regole:

- lo stile educativo autorevole: potenzialità e benefici educativi

- la corresponsabilità genitoriale

- il sistema normativo nella prima infanzia

- tecniche per esprimere regole in maniera efficace e adeguata all’età di sviluppo del bambino

2. la competenza emotiva:

- l’intelligenza emotiva

- l’allenamento emotivo nella prima infanzia: il ruolo dell’adulto

- tecniche per il supporto della competenza emotiva: sintonizzazione, rispecchiamento, alfabetizzazione emotiva

- strumenti per lo sviluppo della competenza emotiva: fiabe e letteratura per l’infanzia

Modalità didattiche

L’attività laboratoriale si strutturerà in approfondimenti pratico-operativi mediante lavori di gruppo e individuali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il laboratorio si propone di:

a) analizzare e affrontare in maniera pragmatica le criticità educativa nella gestione delle regole e delle emozioni nella prima infanzia al fine di supportare lo sviluppo intenzionale della professionalità educativa

b) proporre metodologie pratiche per gestire in maniera efficace il sistema normativo e quello emotivo-affettivo nella prima infanzia

c) proporre alcuni strumenti (es. fiabe e letteratura per la prima infanzia) per supportare l’acquisizione di competenze nella gestione delle emozioni e delle regole

TESTI/BIBLIOGRAFIA

I libri indicati di seguito rappresentano la bibliografia di riferimento da cui sono tratte le riflessioni oggetto del laboratorio. Per gli studenti sarà messa a disposizione una dispensa (sufficiente per l'approvazione finale del laboratorio). I testi indicati sono un eventuale approfondimento per gli interessati:

- Bastone Antonella, Le fiabe raccontate agli adulti. Storie di ieri e di oggi per la formazione
- Bastone Antonella, A lezione con i film d’animazione. Quando il cartone animato incontra la pedagogia
- Alberto Pellai, L’educazione emotiva
- Mariagrazia Contini, Per una pedagogia delle emozioni
- Daniele Novara, Litigare bene
- Daniel Goleman, L’intelligenza emotiva
 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANTONELLA BASTONE (Presidente)

EMANUELA ABBATECOLA

LEZIONI

Modalità didattiche

L’attività laboratoriale si strutturerà in approfondimenti pratico-operativi mediante lavori di gruppo e individuali.

INIZIO LEZIONI

7 dicembre 2020

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.