LINGUA SPAGNOLA (BASE)

LINGUA SPAGNOLA (BASE)

_
iten
Codice
61211
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 2° anno di 10841 SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (L-19) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/07
LINGUA
Spagnolo
SEDE
GENOVA (SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento si propone di offrire un corso che permetta di acquisire conoscenze e competenze nelle abilità previste dal Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue per i livelli A1 e A2, lavorando in maniera particolare sull'interazione e sulla mediazione, senza perdere mai di vista le specificità del gruppo e dei bisogni/interessi dello stesso.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisizione delle basi fondamentali della lingua al fine di poter comunicare nelle situazioni della vita quotidiana e comprendere globalmente messaggi scritti e orali.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Le attività didattiche puntano a favorire l’acquisizione/apprendimento non solo delle strutture morfosintattiche e lessicali di base della lingua spagnola, ma di sviluppare competenze comunicative, particolarmente mirate ai possibili sbocchi professionali de* discenti.

Obiettivo dell’insegnamento è provare a riflettere sulla ricchezza e la varietà della lingua spagnola che unisce nella diversità milioni di parlanti nativi ispanofoni e altri che la utilizzano come lingua veicolare, straniera o di contatto.

Tale riflessione abbraccerà diverse sfere e ambiti, non soltanto prettamente linguistici e non solo legati a testi/discorsi di carattere quotidiano di livello elementare, ma a diversi prodotti discorsivi che portino a riflettere sulla lingua quale fenomeno storico, sociale e culturale.

Al termine del percorso ci si attendono i seguenti risultati di apprendimento:

Conoscere i contenuti morfosintattici e lessicali affrontati durante il percorso e appresi anche in maniera autonoma, con esercizi di correzione e valutazione tra pari, orientati e accompagnati dalla docente.

Acquisire competenze di base di mediazione, intese secondo quanto previsto dal QCER e con particolare riferimento alle seguenti attività: analizzare criticamente un breve testo/discorso, saper sintetizzarlo ed esprimere sullo stesso un’opinione personale; realizzare un’esperienza di mediazione per quanto concerne le nozioni e la comunicazione (in presenza e on line): lavorare in un ambiente collaborativo e di gruppo, contribuire al gruppo sulla base dei principi essenziali dell’apprendimento cooperativo e saper gestire in maniera efficace l’interazione; applicare strategie di mediazione per semplificare e adattare il proprio linguaggio, spiegare e riformulare, parafrasare anche in un’ottica contrastiva spagnolo-italiano.

Autonomia: saper autovalutarsi in termini di quanto richiesto dal QCER, essere in grado di saper cogliere e provare a risolvere le difficoltà riscontrate nel percorso (sia di tipo disciplinare, ma, soprattutto, di carattere interpersonale), acquisire o rafforzare alcune soft skill, come la capacità di lavorare in un ambiente di collaborazione, anche on line.

PREREQUISITI

Non ve ne sono.

Modalità didattiche

Visto lo scenario dell'emergenza Covid-19, le lezioni si terranno tramite canale dedicato Teams, in modalità sincrona, secondo l'orario previsto e prevederanno anche studio individuale e lavori di gruppo in modalità asincrona.

Il corso è erogato nel primo semestre.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Dal punto di vista dei contenuti specifici, si fa riferimento a quanto previsto dai descrittori dei livelli A1 e A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento delle Lingue con particolare attenzione all’acquisizione di competenze e abilità utili ai fini lavorativi (interazione, funzioni sociali e mediazione). I contenuti saranno trattati attraverso diversi canali e supporti (audio, video, testi, discorsi, ecc.).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

M.V.Calvi, ¡Enhorabuena! Curso de español para italófonos, Ed. Zanichelli, Milano, qualsiasi edizione. Per studio individuale e orientato dalla docente, ma gestito in maniera autonoma e asincrona.

Altri testi saranno indicati durante il corso.



 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento:   Mandare una mail a mara.morelli@unige.it per appuntamenti.

Commissione d'esame

MARA MORELLI (Presidente)

PAOLO PERO

GLORIA JULIETA ZARCO (Presidente Supplente)

LEZIONI

Modalità didattiche

Visto lo scenario dell'emergenza Covid-19, le lezioni si terranno tramite canale dedicato Teams, in modalità sincrona, secondo l'orario previsto e prevederanno anche studio individuale e lavori di gruppo in modalità asincrona.

Il corso è erogato nel primo semestre.

INIZIO LEZIONI

6 ottobre 2020. Canale Teams dedicato e aulaweb.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Vista la situazione particolare che si sta vivendo con l'emergenza  Covid-19, la modalità di esame sarà co-costruita con il gruppo durante il primo semestre e potrà essere differenziata per frequentanti e non frequentanti. Ulteriori informazioni saranno fornite entro fine ottobre 2020.

Modalità di valutazione per non frequentanti

La modalità sarà orale, su Teams, concentrandosi sulla lettura (fonetica e prosodia), mini conversazione (valutando la competenza di produzione e di comprensione orale oltre alla capacità di interazione), parte grammaticali (regole e anche brevi esercizi con cloze text a cui rispondere velocemente), per il livello indicato nel programma (A1-A2). 

Modalità di valutazione per frequentanti

In base a quanto pattuito durante il percorso a ottobre, la modalità di valutazione prevederà una parte di autovalutazione (autocorrezioni e feedback correttivo), una parte di valutazione tra pari dei lavori di gruppo esposti in plenaria a fine novembre e una parte di orale finale per verificare l'effettiva acquisizione dei contenuti di livello A1/A2. Il peso di ognuna delle tre parti è pari a circa il 30-40%, da definire precisamente in sede di valutazione finale e nelle ultime due settimane di corso.

Modalità di accertamento

Le modalità di accertamento saranno anch'esse oggetto di discussione con il gruppo e anche con altr*  collegh* in un'ottica di co-partecipazione e corresponsabilizzazione di tutti i soggetti coinvolti. Non saranno calate dall'alto e predefinite dalla docente.

 

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
17/06/2021 14:00 GENOVA Scritto + Orale
07/07/2021 11:00 GENOVA Scritto + Orale
22/07/2021 11:00 GENOVA Scritto + Orale
16/09/2021 11:00 GENOVA Scritto + Orale