LAB. DI STRUMENTI DI INTERVENTO SULLE RELAZIONI FAMILIARI

LAB. DI STRUMENTI DI INTERVENTO SULLE RELAZIONI FAMILIARI

_
iten
Codice
84166
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
2 cfu al 1° anno di 8753 PSICOLOGIA (LM-51) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (PSICOLOGIA )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il Laboratorio di Strumenti di Intervento sulle Relazioni Familiari si configura come un completamento esperienziale alla parte teorica dell’insegnamento di Psicologia delle Relazioni Familiari, proponendosi quale spazio di partecipazione attiva degli studenti.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il laboratorio mira a fornire le competenze necessarie per l’intervento sulla famiglia attraverso strumenti quali: l’Enrichment familiare, i Gruppi di parola per figli di genitori separati, le buone pratiche per la valutazione della genitorialità e della sua recuperabilità.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso ha come obiettivi principali: sviluppare la capacità di applicare i modelli teorici appresi a casi concreti, incrementare le conoscenze su alcuni strumenti di intervento da utilizzare con le famiglie, riflettere sull’utilizzo di alcune tecniche di gruppo nel lavoro psico-sociale con le famiglie.

Modalità didattiche

Il laboratorio prevede un alternarsi tra momenti di lezione frontale e frequenti esercitazioni in sottogruppi e in plenaria. Saranno proposte attività relative all'analisi delle dinamiche familiari e alla riflessione sui metodi di intervento.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Durante gli incontri saranno trattati i seguenti contenuti:

- La mappa strutturale della famiglia

- Il modello relazionale-simbolico

- I percorsi di Enrichment familiare

- I gruppi di parola

- La mediazione familiare

- L'intervista clinica generazionale

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Testi per l'approfondimento saranno consigliati durante le lezioni

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Ricevimento su appuntamento tramite mail a paola.cardinali@unige.it

LEZIONI

Modalità didattiche

Il laboratorio prevede un alternarsi tra momenti di lezione frontale e frequenti esercitazioni in sottogruppi e in plenaria. Saranno proposte attività relative all'analisi delle dinamiche familiari e alla riflessione sui metodi di intervento.

INIZIO LEZIONI

Venerdì 6 ottobre ore 10

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

LAB. DI STRUMENTI DI INTERVENTO SULLE RELAZIONI FAMILIARI

ESAMI

Modalità d'esame

Al fine di accertare l’apprendimento in itinere, e di assegnare i crediti formativi previsti, verranno assegnate esercitazioni da svolgere tra gli incontri frontali, successivamente discusse in aula.

Al termine del laboratorio sarà richiesto un elaborato individuale

Modalità di accertamento

Le modalità di valutazione rispondono ai seguenti criteri: frequenza, partecipazione attiva ai gruppi di lavoro, puntualità e adeguatezza dell’elaborato scritto.