TECNOLOGIE DEI MATERIALI COMPOSITI

TECNOLOGIE DEI MATERIALI COMPOSITI

_
iten
Codice
66347
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 2° anno di 9269 INGEGNERIA MECCANICA - PROGETTAZIONE E PRODUZIONE (LM-33) GENOVA

6 CFU al 1° anno di 9017 SCIENZA E INGEGNERIA DEI MATERIALI (LM-53) GENOVA

6 CFU al 2° anno di 9017 SCIENZA E INGEGNERIA DEI MATERIALI (LM-53) GENOVA

6 CFU al 2° anno di 9270 INGEGNERIA MECCANICA - ENERGIA E AERONAUTICA (LM-33) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/16
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA MECCANICA - PROGETTAZIONE E PRODUZIONE)
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento introduce lo studente al mondo dei materiali compositi, analizzando i materiali che li compongono e le tecniche necessarie per produrli.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo del corso è quello di presentare all'allievo le diverse famiglie di compositi realizzati con matrice ceramica, metallica o polimerica. Verranno analizzate le differenti caratteristiche dei rinforzi utilizzati in abbinamento con le matrici. Verranno studiate le tecnologie di lavorazione dei materiali compositi a rinforzo particellare ed a fibra lunga. Verranno introdotti i controlli non distruttivi dei compositi. Infine verranno studiate le tecniche di giunzione che si possono utilizzare con i compositi quali la saldatura e l'incollaggio.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Scopo dell’insegnamento è fornire agli studenti conoscenze di base dei materiali compositi, descrivere dettagliatamente le tipologie di matrici e di rinforzi esistenti, analizzare le principali tecnologie di realizzazione dei materiali compositi. Le visite a laboratori e stabilimenti produttivi permettono di concretizzare gli aspetti teorici descritti a lezione, facendo immergere gli studenti in alcune delle realtà lavorative in cui potranno operare dopo il conseguimento della laurea.

Obiettivo del corso è quello di presentare all'allievo le diverse famiglie di compositi realizzati con matrice ceramica, metallica o polimerica. Verranno analizzate le differenti caratteristiche dei rinforzi utilizzati in abbinamento con le matrici. Verranno studiate le tecnologie di lavorazione dei materiali compositi a rinforzo particellare ed a fibra lunga. Verranno introdotti i controlli non distruttivi dei compositi. Infine verranno studiate le tecniche di giunzione che si possono utilizzare con i compositi quali la saldatura e l'incollaggio.

Modalità didattiche

L’insegnamento si compone di lezioni frontali, durante le quali il docente titolare del corso si avvale anche di filmati per far comprendere i vari aspetti dei materiali compositi ed i principi di funzionamento dei macchinari utilizzati per la realizzazione di compositi. 

Vengono anche effettuate viste a stabilimenti industriali ed a laboratori, durante le quali è possibile assistere alle varie fasi di produzione e verifica della qualità dei pezzi realizzati in composito.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Durante la prima parte del corso, verranno analizzate le caratteristiche meccaniche e termiche dei vari tipi di
materiali compositi esistenti (CMC, CMM, CMP), descrivendo le prove normate. Successivamente, si
descriveranno le tipologie di lavorazioni utilizzabili a seconda del tipo di matrice e del tipo/geometria di
rinforzo. Il corso proseguirà con la descrizione delle principali tecniche di controllo distruttivo
utilizzabili per valutare la qualità di un pezzo realizzato in composito. Infine verrà effettuata un’approfondita analisi delle
procedure da adottare per realizzare giunzioni incollate di tipo strutturale.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

C. Gambaro, E. Lertora, C. Mandolfino, “Tecnologie dei materiali compositi”, Dipartimento di Ingegneria
Meccanica, Facoltà d’Ingegneria, Università degli Studi di Genova, 2012.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Dal Lunedì al Giovedì dalle 9 alle 10 su appuntamento.

Commissione d'esame

ENRICO LERTORA (Presidente)

CARLA GAMBARO

CHIARA MANDOLFINO

LEZIONI

Modalità didattiche

L’insegnamento si compone di lezioni frontali, durante le quali il docente titolare del corso si avvale anche di filmati per far comprendere i vari aspetti dei materiali compositi ed i principi di funzionamento dei macchinari utilizzati per la realizzazione di compositi. 

Vengono anche effettuate viste a stabilimenti industriali ed a laboratori, durante le quali è possibile assistere alle varie fasi di produzione e verifica della qualità dei pezzi realizzati in composito.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

TECNOLOGIE DEI MATERIALI COMPOSITI

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame prevede una prova orale durante la quale verranno poste tre domande.

La prima domanda verterà sui concetti di base sui materiali compositi, le matrici e i rinforzi.

La seconda domanda riguarderà una tecnologia di realizzazione di un composito o una prova distruttiva. 

La terza domanda riguarderà le giunzioni incollate.

Modalità di accertamento

I dettagli sulle modalità di preparazione per l'esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento verranno dati nel corso delle lezioni.

La prova orale prevede la discussione di tre argomenti trattati durante le lezioni frontali e avrà lo scopo di valutare se lo studente ha raggiunto un livello di conoscenza dei concetti adeguato, inoltre verrà valutata la capacità di scelta di un composito in funzione del tipo di applicazione richiesto.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
01/02/2021 09:00 GENOVA Orale Gli esami per i mesi di giugno e luglio saranno effettuati mediante prenotazione on line e svolti su piattaforma Teams. Consteranno di tre domande orali incentrate sul programma sviluppato. Si ricorda che chi si iscrive agli esami dovrà aderire al Patto d'Aula.
01/02/2021 09:00 GENOVA Orale
07/06/2021 09:00 GENOVA Orale Gli esami per i mesi di giugno e luglio saranno effettuati mediante prenotazione on line e svolti su piattaforma Teams. Consteranno di tre domande orali incentrate sul programma sviluppato. Si ricorda che chi si iscrive agli esami dovrà aderire al Patto d'Aula.
07/06/2021 09:00 GENOVA Orale
05/07/2021 09:00 GENOVA Orale Gli esami per i mesi di giugno e luglio saranno effettuati mediante prenotazione on line e svolti su piattaforma Teams. Consteranno di tre domande orali incentrate sul programma sviluppato. Si ricorda che chi si iscrive agli esami dovrà aderire al Patto d'Aula.
05/07/2021 09:00 GENOVA Orale
26/07/2021 09:00 GENOVA Orale Gli esami per i mesi di giugno e luglio saranno effettuati mediante prenotazione on line e svolti su piattaforma Teams. Consteranno di tre domande orali incentrate sul programma sviluppato. Si ricorda che chi si iscrive agli esami dovrà aderire al Patto d'Aula.
26/07/2021 09:00 GENOVA Orale
10/09/2021 09:00 GENOVA Orale Gli esami per i mesi di giugno e luglio saranno effettuati mediante prenotazione on line e svolti su piattaforma Teams. Consteranno di tre domande orali incentrate sul programma sviluppato. Si ricorda che chi si iscrive agli esami dovrà aderire al Patto d'Aula.
10/09/2021 09:00 GENOVA Orale