ECONOMIA DEL CAMBIAMENTO TECNOLOGICO

ECONOMIA DEL CAMBIAMENTO TECNOLOGICO

_
iten
Codice
72389
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 2° anno di 8734 INGEGNERIA GESTIONALE (LM-31) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/35
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (INGEGNERIA GESTIONALE )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Partendo dall’assunto che innovazione è nuova conoscenza, si tracciano le origini storiche dell’economia basata sulla conoscenza, si puntualizzano le caratteristiche della conoscenza in termini economici, si affronta il rapporto tra produzione e diffusione, si mette in luce come l’impresa si riorganizza per cogliere le nuove opportunità della conoscenza

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Partendo dall’assunto che innovazione è nuova conoscenza, si tracciano le origini storiche dell’economia basata sulla conoscenza, si puntualizzano le caratteristiche della conoscenza in termini economici (non escludibile, non rivale, cumulabile), si affronta il difficile rapporto tra produzione e diffusione, si mette in luce come l’impresa si riorganizza per cogliere le nuove opportunità della conoscenza, si analizza come l’impatto della conoscenza cambia da settore a settore, nel quadro di vincoli e opportunità istituzionali differenti da area ad area.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La comprensione delle dinamiche che presiedono al processo innovativo e la conseguente capacità di indizzare il processo stesso.

Modalità didattiche

discussione in aula dei testi antecedentemente letti

PROGRAMMA/CONTENUTO

L'innovazione viene declinata a partire dalla sua relazione con la conoscenza e con le asimmetrie ad essa associate. Nello specifico i temi trattati sono riconducibili a:

  • la relazione fra economia e conoscenza
  • i doni di Atena e del sol levante
  • la condivisione delle esperienze
  • dall'idea al prodotto
  • le condivisioni – dalle soluzioni agli interrogativi
  • conoscenze pubbliche e conoscenze private
  • vedere l'innovazione
  • sull'open innovation
  • brevetti ed appropriabilità
  • l'innovazione nel sistema italiano

TESTI/BIBLIOGRAFIA

i testi sono presenti in aulaweb

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento presso l'ufficio di Villa Bonino, viale Causa 13

Commissione d'esame

GIAN CARLO CAINARCA (Presidente)

STEFANIA TESTA

MARCO RABERTO

SILVIA MASSA

SILVANO CINCOTTI (Presidente Supplente)

LEZIONI

Modalità didattiche

discussione in aula dei testi antecedentemente letti

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

La stesura di un elaborato rappresenta il presupposto per l'ammissione all'orale

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
16/09/2021 11:00 SAVONA Orale Per essere ammessi all'esame orale occorre svolgere un elaborato su un tema a scelta dell'insegnamento e farlo pervenire entro le 18:00 del venerdì che precede il giovedì dell'appello.