MISURE E STRUMENTAZIONE

MISURE E STRUMENTAZIONE

_
iten
Codice
66228
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 3° anno di 8784 INGEGNERIA MECCANICA (L-9) LA SPEZIA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/12
LINGUA
Italiano
SEDE
LA SPEZIA (INGEGNERIA MECCANICA )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Le misure sono elemento essenziale in molti prodotti. Il sistema antibloccaggio di un veicolo (ABS) misura la velocità di rotazione delle ruote in frenata e interviene conseguentemente, così come il controllo di stabilità (ESP) misura la velocità angolare del veicolo e provvede a stabilizzarne il comportamento. Una decisione è spesso basata su una misura, per cui occorre progettarla accuratamente ,dal sensore all’acquisizione, includendo la valutazione della qualità/affidabilità della misura.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Sviluppare una comprensione operativa dei fondamenti della misurazione, comprendente i metodi di analisi statica e dinamica, la valutazione dell’incertezza, le tarature, la componentistica, il condizionamento dei segnali e la misura di grandezze meccaniche e termiche. Sono fornite le necessarie nozioni di probabilità e statistica.

Modalità didattiche

Lezioni in aula. A seconda della disponibilità di spazi adeguati si potranno organizzare semplici esperienze di laboratorio

PROGRAMMA/CONTENUTO

Elementi di probabilità e statistica: probabilità, variabili aleatorie, varianza e covarianza, regressione lineare.

Metodi generali: valutazione dell’incertezza di misura, procedimenti di taratura, misure dinamiche.

Sensori: sensori elastici, sensori sismici, estensimetri, termoresistenze, termocoppie, sensori capacitivi, sensori induttivi, microsensori (cenni).

Condizionamento dei segnali di misura: circuiti a partitore e a ponte, demodulatori, amplificatori, filtri, criteri per la protezione dalle interferenze.

Voltmetri e convertitori analogico-digitali, conversione corrente-tensione.

Strutture e servizi metrologici. Misure di lunghezza, di temperatura, di forza e di vibrazione.

Esperienze , svolte in aula,  relative alla misura di alcune grandezze meccaniche.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

P. Bentley, Principles of measurement systems, Longman, 2005;

E. O. Doebelin, Strumenti e metodi di misura, McGraw-Hill, 2004;

W. Dally, et alii, Instrumentation for engineering measurement , Wiley, 1993;

A. Papoulis, Probabilità, variabili aleatorie e processi stocastici, Boringhieri, Torino, 1985;

Normativa:UNI CEI ENV 13005, ISO 10012, ISO 17025.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento fissato telefonicamente (010 3536077-2845) o via mail (francesco.crenna@unige.it)

Ricevimento: Su appuntamento, da concordare via e-mail (marta.berardengo@unige.it).

Commissione d'esame

FRANCESCO CRENNA (Presidente)

MARGHERITA MONTI

GIOVANNI BATTISTA ROSSI

GIANCARLO CASSINI

VITTORIO BELOTTI

MARTA BERARDENGO (Presidente Supplente)

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni in aula. A seconda della disponibilità di spazi adeguati si potranno organizzare semplici esperienze di laboratorio

ESAMI

Modalità d'esame

Prova scritta ed orale.

Si accede alla prova orale avendo superato la prova scritta con almeno 18/30.

Modalità di accertamento

La prova scritta è focalizzata sugli aspetti metodologici, affrontati nella prima parte del corso -  a titolo di esempio: trasduzione, restituzione, compensazione, taratura e valutazione dell'incertezza di una misurazione. Lo scopo è quello di valutare la comprensione dei metodi e la capacità di applicarli in un esempio pratico.

La prova orale è invece focalizzata sulla seconda parte del corso – a titolo di esempio: sensoristica, condizionamento e trasmissione del segnale, acquisizione dei dati. Lo scopo è quello di verificare la comprensione delle problematiche inerenti i vari tipi di misure affrontati, e di come possano essere affrontati con i componenti oggetto del colloquio. Durante quest’ultimo sarà inoltre valutata la capacità di comunicare con proprietà di linguaggio e lessico ingegneristico gli argomenti affrontati, e il senso critico sviluppato rispetto alle applicazioni in ambito ingegneristico.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
13/09/2021 11:00 LA SPEZIA Orale
13/09/2021 11:00 LA SPEZIA Scritto

ALTRE INFORMAZIONI

Propedeuticità :

Nessuna.