VESCICOLE EXTRACELLULARI IN DIAGNOSI E TERAPIA

VESCICOLE EXTRACELLULARI IN DIAGNOSI E TERAPIA

_
iten
Ultimo aggiornamento 01/07/2020 18:36
Codice
101667
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
2 cfu al 4° anno di 8451 CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (LM-13) GENOVA

2 CFU al 5° anno di 8452 FARMACIA (LM-13) GENOVA

2 CFU al 4° anno di 8452 FARMACIA (LM-13) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
BIO/13
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE )
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La frequenza e la partecipazione attiva all'attività formativa proposta unita allo studio individuale consentiranno allo studente di:

- apprendere le caratteristiche morfologico-funzionali delle divrese sottopopolazioni di vescicole extracellulari e dei meccanismi molecolari che ne controllano la biogenesi;

- analizzare i meccanismi molecolari che stanno alla base dell'utilizzo delle vescicole extracellulari, e in particolare degli esosomi, a scopi diagnostici e terapeutici;

- caratterizzare i sistemi sperimentali che stanno alla base dell'utilizzo degli esosomi come carrier di molecole/farmaci;

- valutare, tramite analisi critica della più recente letteratura scientifica, i campi di applicazione degli esosomi ingegnerizzati al fine di trasportare attivamente farmaci/molecole bioattive.

Modalità didattiche

L'insegnamento prevede la frequenza obbligatoria e si compone di un totale di 16 ore di didattica frontale ripartite in 8 date con frequenze bisettimanale.

L'insegnamento è articolato in lezioni frontali proposte con ausilio di presentazione in Power Point; l'insegnamento viene erogato in lingua italiana.

Nel corso delle lezioni svolte dal docente verranno esposti i principali concetti elencati nel programma, attraverso la discussione critica in aula con particolare attenzione al coinvolgimento attivo degli studenti. Lo studente potrà avvalersi del materiale messo a disposizione sul sito web (AulaWeb) ad esclusivo uso personale e di cui è vietata la diffusione a terzi o su piattaforme di condivisione online o social; il docente si rende reperibile su appuntamento per ulteriori chiarimenti o eventuali spiegazioni durante ricevimento, qualora lo studente ne abbia necessità.

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Introduzione al corso e alle vescicole extracellulari.

Descrizione dei vari sottotipi di vescicole: esomeri, esosomi, microvescicole, corpi apoptotici.

Caratteristiche biologiche e funzionali dei vari sottotipi vescicolari.

Vescicole extracellulari come strumenti diagnostici: analisi delle biopsie liquide.

Esosomi come strumento naturale di veicolazione di molecole. 

Esempi pratici: ingegnerizzazione di esosomi per il trattamento di neoplasie metastatiche.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Appunti di lezione. Il materiale a supporto dello studente verrà fornito dal docente al termine di ogni lezione e reso disponibile su AulaWeb; tale materiale non può essere divulgato online o a terzi in qualsiasi forma di condivisione o tramite pubblicazione su social media.

Verrà anche fornita da parte dei docenti una selezione di articoli scientifici.

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Dopo lezione o su appuntamento, contattare il docente via mail: roberta.tasso@unige.it o telefonicamente allo: 010-5558394 - 0105558319. Il docente riceve su appuntamento presso la Sezione di Biologia, Dipartimento di Medicina Sperimentale, ingresso Via Pastore 3, secondo piano.

Commissione d'esame

BRUNO TASSO (Presidente)

ELEONORA RUSSO (Presidente)

LEZIONI

Modalità didattiche

L'insegnamento prevede la frequenza obbligatoria e si compone di un totale di 16 ore di didattica frontale ripartite in 8 date con frequenze bisettimanale.

L'insegnamento è articolato in lezioni frontali proposte con ausilio di presentazione in Power Point; l'insegnamento viene erogato in lingua italiana.

Nel corso delle lezioni svolte dal docente verranno esposti i principali concetti elencati nel programma, attraverso la discussione critica in aula con particolare attenzione al coinvolgimento attivo degli studenti. Lo studente potrà avvalersi del materiale messo a disposizione sul sito web (AulaWeb) ad esclusivo uso personale e di cui è vietata la diffusione a terzi o su piattaforme di condivisione online o social; il docente si rende reperibile su appuntamento per ulteriori chiarimenti o eventuali spiegazioni durante ricevimento, qualora lo studente ne abbia necessità.

 

INIZIO LEZIONI

Secondo calendario fornito da Segreteria Didattica.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame si compone di una prova scritta.

Saranno disponibili 7 appelli nel corso dell'anno accademico: 3 appelli nella sessione invernale (gennaio-febbraio) e 4 appelli nella sessione estiva (3 giugno-luglio e 1 settembre). Non verranno concessi appelli straordinari oltre a quelli stabiliti da calendario. E' necessario iscriversi online per poter avere accesso all'esame con almeno 48h di anticipo sulla data di esame.

Modalità di accertamento

I dettagli sulle modalità di preparazione per l'esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento verranno dati nel corso delle lezioni. L'esame scritto sarà volto all'accertamento della comprensione delle tematiche trattate durante le lezioni frontali. L'esame avrà lo scopo di valutare non solo il livello di conoscenza nozionistico dello studente nell'ambito degli argomenti spiegati, ma anche l'acquisizione di capacità di analisi critica e di ragionamento. 

 

ALTRE INFORMAZIONI

Il docente si rende disponibile per ulteriori chiarimenti/spiegazioni e ricevimento tramite appuntamento. Il docente è rintracciabile via mail o telefonicamente.