LINGUA SPAGNOLA III

LINGUA SPAGNOLA III

_
iten
Codice
65229
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
9 cfu al 3° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/07
LINGUA
Spagnolo
SEDE
GENOVA (LINGUE E CULTURE MODERNE )
periodo
Annuale
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Corso da 9 CFU comprendente un Modulo Teorico, impartito nel 1° semestre, e un Lettorato (annuale). Il corso da 6 CFU, "Spagnolo 3ª lingua, terza annualità" comprende solo il lettorato.
Docenti: prof.ssa Elena Errico (modulo teorico) e dott.ssa Ana Belén Serrano de la Iglesia (lettorato).

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

La disciplina ha lo scopo di fornire le conoscenze appropriate per una buona comprensione del testo scritto e della comunicazione orale. Si presterà particolare attenzione agli aspetti della traduzione spagnolo-italiano-spagnolo e all’analisi contrastiva per evitare fenomeni di contaminazione tipici delle lingue affini (latine).

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Modulo teorico: acquisizione di conoscenze e competenze relative al riconoscimento della variazione nelle sue diverse forme nel mondo ispanofono. Capacità di elaborare produzioni linguistiche adeguate a diverse situazioni, contesti di uso e destinatari, anche in ambienti multiculturali. 

Lettorato: raggiungimento del livello C1 del Quadro Comune di Riferimento Europeo per le Lingue.

PREREQUISITI

Propedeuticità con Lingua Spagnola 2

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed esercitazioni.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Modulo teorico: aspetti sociolinguistici e pragmatici della variazione linguistica nel mondo ispanofono. Cenni di sociolinguistica interazionale: l'oralità. Lo spagnolo colloquiale.

Lettorato: descrittori del livello C1 del Quadro Comune di Riferimento Europeo.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Modulo teorico:

Albelda Marco, M. y Barros García M. J. (2013). La cortesía en la comunicación, Madrid. ArcoLibros [alcuni capitoli] 

Briz A. (2010). El español coloquial: situación y uso, Madrid. ArcoLibros  [alcuni capitoli]  

Moreno Fernández F. (2014). La lengua española en su geografía. Madrid. ArcoLibros  [alcuni capitoli] 

Reyes G. (2017). El abecé de la pragmática, Madrid. ArcoLibros.

Ulteriori  indicazioni verranno fornite in AulaWeb.

Lettorato:
Le indicazioni verranno fornite in AulaWeb.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Nel primo semestre su appuntamento via Teams.

Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento

Commissione d'esame

ELENA ERRICO (Presidente)

MORENA LANIERI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed esercitazioni.

INIZIO LEZIONI

Modulo teorico: primo semestre

Lettorato: annuale

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

LINGUA SPAGNOLA III

ESAMI

Modalità d'esame

Modulo teorico: esame scritto con domande a risposta aperta. 

Lettorato: l'esame è composto da uno scritto e un orale.

 

Modalità di accertamento

Modulo teorico: controllo della capacità di applicare criticamente la bibliografia, della correttezza e dell'adeguatezza linguistica in spagnolo.

Lettorato: le prove scritte controllano le competenze di comprensione di lettura e di espressione scritta, le competenze lessicali, morfosintattiche e grammaticali del livello C1. La prova orale controlla le competenze di espressione e interazione orale sui temi di attualità affrontati in aula. Verranno valutate:
- la capacità di identificare le informazioni rilevanti in un testo;
- la fluidità e la correttezza espositiva;
- la coesione e la coerenza discorsiva;
- la padronanza del lessico;
- l'apporto personale critico e argomentativo.

 

ALTRE INFORMAZIONI

Nel primo semestre il corso si terrà in modalità a distanza attraverso le piattaforme Teams ed Aulaweb. Nel secondo semestre, salvo diverse indicazioni dovute all’ evoluzione della situazione sanitaria, si tornerà alla modalità tradizionale (in presenza).