STORIA GRECA

STORIA GRECA

_
iten
Codice
72626
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
9 cfu al 1° anno di 8457 LETTERE (L-10) GENOVA

9 CFU al 1° anno di 8453 CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI (L-1) GENOVA

9 CFU al 2° anno di 8455 FILOSOFIA (L-5) GENOVA

9 CFU al 1° anno di 8459 STORIA (L-42) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-ANT/02
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (LETTERE )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso propone una trattazione di base della Storia greca, con particolare attenzione all'evoluzione storica (diacronica e sincronica), alle principali problematiche connesse (aspetti politico-militari, istituzioni, società, religione, economia) e alle metodologie di ricerca; specifica attenzione è riservata a storiografia, geografia storica ed epigrafia. Nel II semestre, la Prof.ssa Dominique Lenfant (Univ. Strasbourg), Visiting Professor all'Univ. di Genova, terrà alcune conferenze. 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

- Possedere una conoscenza di base dello sviluppo storico del mondo greco, dei principali avvenimenti dall’età del Bronzo all’epoca ellenistico-romana, e dei fondamenti della sua civiltà, inseriti nel contesto della storia antica del mondo mediterraneo; - raggiungere le competenze metodologiche e tecniche necessarie per affrontare le basi documentarie della storia greca, con particolare riferimento ai testi letterari ed epigrafici, senza trascurare le testimonianze archeologiche e l’apporto delle scienze documentarie (papirologia, numismatica ecc.); - sapersi orientare nella ricerca bibliografica e conoscere le modalità dei suoi aggiornamenti attraverso l’impiego degli strumenti di ricerca, sia tradizionali sia telematici; - riconoscere le caratteristiche essenziali - politiche, economiche, sociali, religiose - del mondo ellenico e le principali linee evolutive, in senso diacronico e sincronico, delle istituzioni politiche greche mediante l’analisi della documentazione superstite; - conoscere le linee di sviluppo della storiografia greca e le opere dei principali autori di opere storiche attraverso la lettura, l'interpretazione e il commento dei testi; - saper valutare le informazioni storiche fornite da autori appartenenti a generi letterari differenti (storiografia, tragedia, commedia, oratoria, biografia ecc.) collocando le testimonianze nel loro contesto storico-culturale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine del corso, gli studenti:

- avranno una conoscenza di base degli avvenimenti del mondo greco, dei fondamenti della sua civiltà, e dei rapporti intrattenuti dai Greci con le popolazioni anelleniche, in un quadro spazio-temporale esteso.

- possiederanno le competenze metodologiche e tecniche necessarie per affrontare le basi documentarie della storia greca

- sapranno orientarsi nella ricerca bibliografica di base

- riconosceranno le peculiarità delle istituzioni politiche greche nel loro sviluppo storico

- conosceranno le linee di sviluppo della storiografia greca e le opere dei principali autori di opere storiche

PREREQUISITI

L'insegnamento non richiede di necessità la conoscenza del greco, ma presuppone la capacità di studiare manuali e testi in autonomia.

Modalità didattiche

Lezioni frontali in modalità telematica (videolezioni in diretta streaming su Teams), seminari (online) e Aulaweb. Per le lezioni online, il codice del gruppo Teams "Storia greca 2020/21" è: l6uzfob

PROGRAMMA/CONTENUTO

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Parte generale: Metodo, fonti, geografia della Grecia antica; bibliografia generale. La storiografia greca. Le istituzioni politiche greche.
Il corso offre sia un’introduzione generale alla disciplina - principali problemi di metodo, impiego delle fonti, orientamento fra gli strumenti di ricerca -, sia cenni sulla produzione storiografica greca, sia un profilo delle istituzioni politiche greche dalle origini al IV secolo a.C. La geografia storica del mondo greco sarà oggetto di un segmento specifico del corso (8 ore), sviluppato come didattica integrativa dal Dott. Francesco Carriere.
E' prevista un'esercitazione scritta (non obbligatoria ma facoltativa) concordata con la docente, preliminare all'esame orale.
Per la stesura dell'esercitazione scritta e per altri eventuali chiarimenti gli studenti non frequentanti dovranno contattare la docente via mail (francesca.gazzano@unige.it)

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Parte generale: Metodo, fonti, geografia della Grecia antica; bibliografia generale. La storiografia greca. Le istituzioni politiche greche.
Il corso offre sia un’introduzione generale alla disciplina - principali problemi di metodo, impiego delle fonti, orientamento fra gli strumenti di ricerca -, sia cenni sulla produzione storiografica greca, sia un profilo delle istituzioni politiche greche dalle origini al IV secolo a.C. La geografia storica del mondo greco sarà oggetto di un segmento specifico del corso (8 ore), sviluppato come didattica integrativa dal Dott. Francesco Carriere.
E' prevista un'esercitazione scritta (non obbligatoria ma facoltativa) concordata con la docente, preliminare all'esame orale.
Per la stesura dell'esercitazione scritta e per altri eventuali chiarimenti gli studenti non frequentanti dovranno contattare la docente via mail (francesca.gazzano@unige.it)

Seconda parte

Atene, Sparta e la guerra sul mare: gli eventi degli anni 413-404 a.C..  In questa parte del corso, di approfondimento, si analizzeranno – attraverso una lettura diretta di fonti letterarie (fra cui Tucidide, Senofonte, Aristofane, Diodoro, Plutarco) ed epigrafiche – gli eventi degli anni 413-404 a.C., ultima e convulsa fase della guerra del Peloponneso, concentrandosi in particolare sui mutamenti provocati dall'apertura di un "fronte orientale" nella Ionia, sull'importanza delle forze navali e sull'impatto del coinvolgimento nel conflitto dell'impero persiano. Sarà dato opportuno rilievo al rapporto fra politica interna e politica estera all'interno delle città coinvolte - ad Atene in particolare - nonché al ruolo destabilizzante di esuli eccellenti come Alcibiade. Anche per quest’anno è previsto, in forma di seminari, il coinvolgimento di docenti esterni, di specialisti e di dottorandi; nel II semestre, si aggiungeranno alcune conferenze tenute dalla Prof.ssa Dominique Lenfant, Professeure d'Histoire grecque all'Université Strasbourg, in qualità di Visiting Professor.

Per la stesura dell'esercitazione scritta e per altri eventuali chiarimenti gli studenti non frequentanti dovranno contattare la docente via mail (francesca.gazzano@unige.it)

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Per tutti: un manuale a scelta fra:
1. C. BEARZOT, Manuale di storia greca, Bologna, Il Mulino 2011 (e successive edizioni)
2. M. BETTALLI, A.L. D’AGATA, A. MAGNETTO, Storia greca, Roma, Carocci 2013
3. F. LEFÈVRE, Storia del mondo greco antico, Torino, Einaudi 2012
4. L. BREGLIA, F. GUIZZI, F. RAVIOLA, Storia greca, Napoli EdiSES, 2014
In aggiunta, per tutti:
M. BETTALLI (a cura di), Introduzione alla storiografia greca, Roma, Carocci 2009 (e successive edizioni)

Antologie di testi (facoltative): G. SQUILLACE, Memorie di Clio. Fonti per lo studio della Storia Greca dall’Età Micenea all’Ellenismo, UTET Università, 2019; A. VISCONTI - M. LANZILLO, Archaiologhìa. Ricostruire una storia greca, Tiotinx Editore, 2020.

NON FREQUENTANTI: In aggiunta, uno a scelta fra:
1. A. MAGNELLI, Guida alla storia greca, Roma, Carocci 2006 (II ed.);
2. G. DAVERIO ROCCHI, Il mondo dei Greci, Pearson 2020 (nuova edizione).
 

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

I PARTE
Per tutti: un manuale a scelta fra:
1. C. BEARZOT, Storia greca, Bologna, Il Mulino 2011
2. M. BETTALLI, A.L. D’AGATA, A. MAGNETTO, Storia greca, Roma, Carocci 2013
3. F. LEFÈVRE, Storia del mondo greco antico, Torino, Einaudi 2012
4. L. BREGLIA, F. GUIZZI, F. RAVIOLA, Storia greca, Napoli, EdiSES, 2014
In aggiunta, per tutti:
M. BETTALLI (a cura di), Introduzione alla storiografia greca, Roma, Carocci 2009 (e successive edizioni).

Antologie di testi (facoltative): G. SQUILLACE, Memorie di Clio. Fonti per lo studio della Storia Greca dall’Età Micenea all’Ellenismo, UTET Università, 2019; A. VISCONTI - M. LANZILLO, Archaiologhìa. Ricostruire una storia greca, Tiotinx Editore, 2020.


NON FREQUENTANTI: In aggiunta, uno a scelta fra:
1. A. MAGNELLI, Guida alla storia greca, Roma, Carocci 2006 (II ed.);
2. G. DAVERIO ROCCHI, Il mondo dei Greci, Pearson 2020 (nuova edizione).

Testi e materiali relativi a questa parte del corso saranno distribuiti a lezione e messi a disposizione degli studenti su Aulaweb; per chi può, si raccomanda una frequenza costante

Per tutti:

Un volume a scelta fra:

  1. C. BEARZOT, Come si abbatte una democrazia. Tecniche di colpo di Stato nell'Atene antica, Laterza, Roma - Bari 2013.
  2. U. FANTASIA, La guerra del Pelponneso, Carocci, Roma 2013.

  3. E. BIANCO, Sparta e i suoi navarchi, Ed. Dell'Orso, Alessandria, 2018. 

  4. L. CANFORA, Il mondo di Atene, Laterza, Roma-Bari 2011 (ed. digitale 2013).


NON FREQUENTANTI

In aggiunta a quanto sopra, si richiede la conoscenza (in italiano) di un classico a scelta fra:

Aristofane, Lisistrata (qualunque edizione; per gli studenti del curriculum classico si raccomanda un’edizione con testo a fronte).

Tucidide, La guerra del Peloponneso, Libro VIII (qualunque edizione; per gli studenti del curriculum classico si raccomanda un’edizione con testo a fronte).

Senofonte, Elleniche, Libro I (qualunque edizione; per gli studenti del curriculum classico si raccomanda un’edizione con testo a fronte).

Plutarco, La vita di Alcibiade (qualunque edizione; per gli studenti del curriculum classico si raccomanda un’edizione con testo a fronte).

 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: A.A. 2020/21: orario e modalità da confermare sulla base delle indicazioni di Ateneo e Ministero. Sempre possibile online, su Teams, previo appuntamento: francesca.gazzano@unige.it. Su appuntamento anche per eventuali ricevimenti in presenza, se consentiti dalle disposizioni generali in merito. .

Commissione d'esame

FRANCESCA GAZZANO (Presidente)

OMAR COLORU

VALTER LAPINI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali in modalità telematica (videolezioni in diretta streaming su Teams), seminari (online) e Aulaweb. Per le lezioni online, il codice del gruppo Teams "Storia greca 2020/21" è: l6uzfob

INIZIO LEZIONI

Le lezioni online inizieranno il giorno MARTEDI' 6 OTTOBRE 2020. Salvo diverse disposizioni in relazione all'emergenza sanitaria in corso, è prevista una lezione introduttiva in presenza a gruppi (ripetuta) nei giorni 29 e 30 settembre: la lezione si svolgerà c/o l'Aula Magna dell'Albergo dei Poveri in entrambi i giorni con orario 11-13.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

STORIA GRECA

ESAMI

Modalità d'esame

Colloquio orale (compresa la discussione dell'eventuale prova scritta, facoltativa), volto a verificare il livello delle conoscenze e delle competenze acquisite in relazione sia agli argomenti svolti a lezione, sia allo studio individuale.

Modalità di accertamento

Prova scritta (facoltativa): l'elaborato di approfondimento, su tema concordato e con bibliografia di partenza fornita dalla docente, accerta sia l'acquisizione di una corretta metodologia d'indagine, sia la conoscenza di un argomento specifico di storia greca, sia la capacità di orientarsi fra le fonti antiche e la bibliografia moderna.
Colloquio orale: accerta la conoscenza di base degli eventi della storia greca e della storiografia relativa, nonché il livello di conoscenza dei problemi e dei testi discussi a lezione

 

ALTRE INFORMAZIONI

Tutti gli iscritti all'insegnamento, frequentanti e non frequentanti, sono caldamente invitati a registrarsi su Aulaweb, che costituirà un'indispensabile base d'appoggio per la didattica a distanza (ma non per le lezioni). Le lezioni online si svolgeranno in streaming, negli orari di lezione (mar. 12-14; mer. 13-15; gio 13-15), su Teams (gruppo "Storia greca 2020/21, codice l6uzfob.