IGIENE AMBIENTALE

IGIENE AMBIENTALE

_
iten
Codice
95068
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 2° anno di 10589 CONSERVAZIONE E GESTIONE DELLA NATURA (LM-60) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/42
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (CONSERVAZIONE E GESTIONE DELLA NATURA)
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso di Igiene Ambientale si propone di fornire agli studenti i concetti dell’igiene in materia ambientale al fine di poter attuare al meglio le attività volte alla salvaguardia dell’ambiente e della salute umana.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'insegnamento si propone di analizzare i rapporti tra ambiente e salute connessi alle problematiche legate all'inquinamento microbiologico e chimico delle matrici ambientali (aria, acqua e sullo). Fornisce agli studenti le competenze per valutare gli effetti degli inquinanti sugli ecosistemi e sull'uomo e per attuare idonee misure preventive per il mantenimento dello stato di salute dell'uomo e dell'ambiente.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Lo studente acquisirà adeguate conoscenze e competenze per comprendere la relazione uomo-ambiente, il ruolo dei fattori di rischio ambientali e della qualità delle matrici ambientali nel determinare la salute delle popolazioni.

Lo studente acquisirà la capacità di illustrare criticamente e con linguaggio appropriato i dati ottenuti in un contesto professionale multidisciplinare

lo studente durante il credito formativo di Laboratorio impiegato per uscite e visite tecniche avrà occasione di entrare in contatto con diverse realtà strettamente correlate a possibili sbocchi lavorativi futuri.

PREREQUISITI

Nessuno

Modalità didattiche

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e di attività di laboratorio. È' consigliata la frequenza anche perché a chiusura di ogni argomento principale verranno trattati in aula dei casi-studio per meglio comprendere quanto spiegato.

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il programma del corso prevede la presentazione e la discussione dei seguenti argomenti:

AMBIENTE E SALUTE UMANA. Rapporti tra ambiente fisico, biologico, sociale e salute umana.

SUOLO: imprtanza del suolo per l'uomo. Riflessi sanitari degli inquinamento del suolo. Focus su particolari inquinanti

RIFIUTI SOLIDI URBANI: Normativa attuale.Gestione e riflessi sanitari.

ACQUA. Acque destinate al consumo umano: Problemi igienici legati all’uso umano dell’acqua. L'acqua in natura e le varie fonti di approvvigionamento. I parametri microbiologici e chimici indicati nella legislazione vigente per il giudizio di potabilità. Linee guida inerenti la qualità delle acque destinate al consumo umano. Definizione di standard di qualità e metodi per la loro valutazione. Requisiti di potabilità. Giudizio e controlli di potabilità di un'acqua. Analisi e correzioni delle caratteristiche chimico, fisico, organolettiche e biologiche dell’acqua. Metodi di potabilizzazione. Problemi igienici correlati ai processi di potabilizzazione.

Acque di balneazione: I parametri microbiologici e chimici indicati nella legislazione vigente per le acque di balneazione. Definizione di standard di qualità e metodi per la loro valutazione.

INQUINAMENTO ATMOSFERICO: Effetti dell'inquinamento atmosferico sulla salute umana. Normativa. Problemi igienico sanitari.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale disponibile su AulaWeb

A cura di G. Gilli “Professione Igienista. Manuale dell’igiene ambientale e territoriale.” CEA

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento, contattando la docente tramite mail: sartini@unige.it

LEZIONI

Modalità didattiche

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e di attività di laboratorio. È' consigliata la frequenza anche perché a chiusura di ogni argomento principale verranno trattati in aula dei casi-studio per meglio comprendere quanto spiegato.

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

INIZIO LEZIONI

21 settembre 2020-22 gennaio 2021   e 15 febbraio 2021-11 giugno 2021

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

IGIENE AMBIENTALE

ESAMI

Modalità d'esame

Orale con presentazione power point di una problematica igienistico-ambientale

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

 

Modalità di accertamento

I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento richiesto saranno forniti all’inizio del corso e ribaditi durante lezioni.

L’esame orale verterà principalmente sull’approfondimento di tematiche trattati durante le lezioni frontali e avrà lo scopo di valutare il raggiungimento del livello adeguato di conoscenze, la capacità di impiegare le nozioni teoriche per l’analisi critica. Sarà anche valutata la capacità di esporre gli argomenti in modo chiaro e con una terminologia corretta.

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza alle lezioni è fortemente raccomandata