LITOLOGIA

LITOLOGIA

_
iten
Codice
84038
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 2° anno di 9916 SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI (L-32) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
GEO/07
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI )
periodo
Annuale
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire le conoscenze di base del sistema Terra attraverso lo studio dei processi endogeni ed esogeni quali principali responsabili dell'assetto geologico del territorio, dei processi petrogenetici, geologici e stratigrafici responsabili della composizione, struttura e tessitura delle rocce.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La frequenza e la partecipazione alle attività formative previste (lezioni frontali e attività in laboratorio e sul terreno) consentiranno allo studente di acquisire le conoscenze di base sui processi geologici  che governano la dinamica endogena ed esogena terrestre, e sulla composizione, struttura e genesi delle rocce magmatiche e metamorfiche.

Nello specifico lo studente sarà in grado di:

  • conoscere, descrivere e classificare i principali tipi di rocce magmatiche e metamorfiche;
  • saper distinguere e identificare le strutture delle rocce magmatiche e metamorfiche, utilizzando sia le competenze teoriche sia le abilità pratiche e metodologiche acquisite durante le attività di laboratorio e di terreno;
  • saper collegare la composizione e struttura delle rocce a specifici ambienti geologici di formazione.

Modalità didattiche

L’insegnamento si compone di lezioni frontali, di esercitazioni teorico-pratiche sul terreno e in laboratorio. La frequenza a lezioni ed esercitazioni di laboratorio e terreno è fortemente consigliata.

Le lezioni frontali in aula sono erogate mediante presentazioni multimediali. Per il primo semestre, le lezioni saranno effettuate possibilmente in presenza, garantendo comunque la fruizione delle lezioni anche a distanza, mediante videoregistrazione, sincrona o asincrona. 

Le esercitazioni di laboratorio saranno organizzate possibilmente in presenza, eventualmente con più turni.

Tutte le attività in presenza saranno effettuate nel rispetto dei limiti di capienza delle aule e laboratori e del distanziamento, previsti dalla normativa vigente a seguito dell'emergenza COVID19.

Le esercitazioni di laboratorio sono mirate all’applicazione pratica delle conoscenze teoriche acquisite durante le lezioni frontali. In particolare saranno sviluppati:

  • esercitazioni a gruppi per il riconoscimento macroscopico delle rocce magmatiche e metamorfiche utilizzando campioni della collezione didattica di rocce del DISTAV;
  • esercitazioni sul terreno per l’osservazione e la comprensione delle rocce e dei processi ambientali di formazione.

Le esercitazioni di laboratorio si svolgono in aule attrezzate con illuminazione specifica del DISTAV.

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il programma del corso prevede la presentazione e la discussione dei seguenti argomenti:

  • Cenni sulla struttura composizionale e reologica dell’interno della Terra; principali discontinuità, concetto di litosfera e astenosfera.
  • Cenni sulla composizione ed evoluzione chimica della Terra. Variazioni della pressione e della temperatura all’interno della Terra.
  • Principi di tettonica delle placche.
  • Cenni di Mineralogia. Definizione di minerale. Stato cristallino e stato amorfo. Principi di cristallografia. Concetti base di cristallochimica. Isomorfismo e polimorfismo. Classificazione dei silicati. I fillosilicati e l’amianto. Cenni di mineralogia ambientale.
  • Rocce magmatiche. Ciclo delle rocce. Principali caratteristiche dei magmi. Criteri di classificazione delle rocce ignee. Cenni di cristallizzazione e differenziazione dei magmi. Origine dei magmi nel mantello e nella crosta continentale. Tipologia dei corpi magmatici intrusivi e delle eruzioni vulcaniche. Cenni di rischio vulcanico. Magmatismo ed ambienti geodinamici.
  • Rocce metamorfiche. Concetto di metamorfismo. Tipi di metamorfismo. Fattori di controllo del metamorfismo. Nomenclatura e tessiture delle rocce metamorfiche; Metamorfismo ed ambienti geodinamici.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Tutte le slides utilizzate durante le lezioni e altro materiale didattico saranno disponibili su AulaWeb al termine di ogni ciclo di lezioni/esercitazioni di laboratorio.

I libri sotto indicati sono suggeriti come testo di appoggio, ma gli studenti possono comunque utilizzare anche altri testi di livello universitario. I testi consigliati sono disponibili e consultabili presso la biblioteca della Scuola di Scienze M.F.N.

  • G.C. Brown - A.E. Musset, 1985. La terra inaccessibile. pp. 330, Patron Editore, Bologna.
  • C.Klein e A.Philpotts – Earth Materials – Cambridge University Press
  • J.P. Grotzinger e T.H. Jordan – Capire la Terra – Zanichelli Editore
  • Stephen Marshak – La Terra ritratto di un pianeta, Zanichelli Ed. Bologna
  • L.Morbidelli – Le rocce e i loro costituenti, Bardi Editore
  • P.Kearey e F.J. Vine – Tettonica globale, Zanichelli Ed., Bologna

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il ricevimento degli studenti sarà concordato direttamente con il docente.

LEZIONI

Modalità didattiche

L’insegnamento si compone di lezioni frontali, di esercitazioni teorico-pratiche sul terreno e in laboratorio. La frequenza a lezioni ed esercitazioni di laboratorio e terreno è fortemente consigliata.

Le lezioni frontali in aula sono erogate mediante presentazioni multimediali. Per il primo semestre, le lezioni saranno effettuate possibilmente in presenza, garantendo comunque la fruizione delle lezioni anche a distanza, mediante videoregistrazione, sincrona o asincrona. 

Le esercitazioni di laboratorio saranno organizzate possibilmente in presenza, eventualmente con più turni.

Tutte le attività in presenza saranno effettuate nel rispetto dei limiti di capienza delle aule e laboratori e del distanziamento, previsti dalla normativa vigente a seguito dell'emergenza COVID19.

Le esercitazioni di laboratorio sono mirate all’applicazione pratica delle conoscenze teoriche acquisite durante le lezioni frontali. In particolare saranno sviluppati:

  • esercitazioni a gruppi per il riconoscimento macroscopico delle rocce magmatiche e metamorfiche utilizzando campioni della collezione didattica di rocce del DISTAV;
  • esercitazioni sul terreno per l’osservazione e la comprensione delle rocce e dei processi ambientali di formazione.

Le esercitazioni di laboratorio si svolgono in aule attrezzate con illuminazione specifica del DISTAV.

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni  avranno inizio a partire dal 21 Settembre 2020.

Consultare orario dettagliato al seguente link: https://easyacademy.unige.it/portalestudenti/

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

LITOLOGIA

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame è unico ed integrato per i due moduli. Per i dettagli sulle modalità, si rimanda alla scheda principale.

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

Modalità di accertamento

L’esame è unico ed integrato per i due moduli. Per i dettagli sulle modalità di accertamento, si rimanda alla scheda principale.

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza costante e regolare alle lezioni e alle correlate esercitazioni di laboratorio e terreno è fortemente raccomandata.