GESTIONE DEI RIFIUTI

GESTIONE DEI RIFIUTI

_
iten
Ultimo aggiornamento 30/06/2020 20:16
Codice
65661
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
4 cfu al 2° anno di 9916 SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI (L-32) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
CHIM/12
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'insegnamento fornisce gli strumenti di base per comprendere gli aspetti scientifici, tecnici e normativi sottostanti la corretta gestione dei rifiuti. Lo studente, attraverso approfondimenti degli aspetti quali-quantitativi, la comparazione con altri stati europei, i principi e gli obblighi discendenti dalle norme nonché le soluzioni tecniche disponibili, al termine del corso potrà valutare criticamente possibili soluzioni alle problematiche connesse.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La sensibilità circa le tematiche ambientali, tra queste la corretta gestione dei rifiuti, si è molto accresciuta negli ultimi decenni ma non è, allo stesso modo, cresciuta la comprensione delle stesse.

Scopo del corso è fornire agli studenti strumenti per governare gli aspetti più rilevanti dell'attività di gestione dei rifiuti e permettere loro di sviluppare capacità valutative autonome.

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Visite sul campo

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso è strutturato in cinque moduli tra di loro interconnessi.

Dati Quantitativi:

Presentazione e discussione dei dati di produzione, Europei Italiani e Regionali, e le variazioni degli stessi nel tempo.

Dati Qualitativi:

Presentazione e discussione delle caratteristiche qualitative; metodiche di analisi e caratteristiche chimico fisiche e merceologiche salienti.

Normativa Europea ed Italiana:

Principi normativi, strategie, linee guida Europee, recepimenti nel corpo normativo Italiano, valutazioni del grado di implementazione a livello Nazionale e locale, strumenti di controllo.

Classificazione dei rifiuti:

Metodiche di classificazione dei rifiuti, in funzione delle loro caratteristiche merceologiche e chimico fisiche, ai sensi delle norme di legge vigenti.

Gestione dei rifiuti

Principi dell’Analisi tecnico-economica del ciclo dei rifiuti, disamina dei sistemi di trattamento, recupero e smaltimento, pregi e criticità delle diverse soluzioni tecniche e tecnologiche.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Presentazioni in PDF dei temi delle lezioni.

Copia delle norme principali e documentazione tecnica nazionale e internazionale.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

TOMASO MUNARI (Presidente)

ANTONIO COMITE

SILVIA VICINI

EMANUELE MAGI (Presidente Supplente)

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Visite sul campo

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

INIZIO LEZIONI

21 settembre 2020-22 gennaio 2021   e 15 febbraio 2021-11 giugno 2021

ESAMI

Modalità d'esame

Orale.

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

Modalità di accertamento

Prova orale individuale. L’esame è finalizzato a valutare le conoscenze degli elementi fondamentali della materia, la capacità di collegamenti tra i vari argomenti e la padronanza degli aspetti applicativi

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza regolare è fortemente raccomandata per la mancanza di testi di studio di riferimento.