GESTIONE AMBIENTE MARINO 1

GESTIONE AMBIENTE MARINO 1

_
iten
Codice
94744
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
12 cfu al 1° anno di 10723 BIOLOGIA ED ECOLOGIA MARINA (LM-75) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (BIOLOGIA ED ECOLOGIA MARINA )
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso ha lo scopo di sintetizzare, approfondire ed applicare le conoscenze di base precedentemente acquisite alla gestione dell’ambiente marino. Quindi intende preparare figure professionali esperte nell’ambito gestionale, sia nella ricerca sia in campo applicativo. L’approccio multidisciplinare, in linea con le direttive europee (Marine Strategy), permette di dotare gli studenti di tutti gli strumenti necessari ad affrontare le problematiche ambientali, sia biologiche sia fisiche, che interessano il sistema marino.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si pone l’obiettivo di fornire gli strumenti e le conoscenze necessarie a comprendere e descrivere correttamente l’ambiente marino, di valutare le condizioni del sistema marino, identificandone le problematiche, e di proporre soluzioni idonee al ripristino e/o alla gestione del sistema, con particolare riferimento alla fascia costiera.

Il corso si articola in due moduli: Ecologia del paesaggio marino, Gestione della fascia costiera.

PREREQUISITI

Per affrontare efficacemente i contenuti dell’insegnamento sono necessarie le conoscenze di base della biologia marina, della geomorfologia e della sedimentologia.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Gli studenti sono ricevuti su appuntamento, concordati direttamente con l'insegnante per telefono (0103538065), via email (monica.montefalcone@unige.it) o via Aulaweb.

Ricevimento: Su appuntamento da concordare con il docente, via telefono, email, aulaweb.

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

21 settembre 2020-22 gennaio 2021   e 15 febbraio 2021-11 giugno 2021

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame è svolto separatamente per i due moduli. L'esame consiste in una prova orale.

L'esame orale consiste nella risposta a domande poste dal docente su argomenti trattati durante l'insegnamento. L'esame è superato se lo studente ha ottenuto un voto maggiore o uguale a 18.

Modalità di accertamento

I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento richiesto per ogni argomento saranno forniti all’inizio del corso e ribaditi durante le lezioni ed esercitazioni.

Modulo Ecologia del paesaggio marino

Questionari scritti (facoltativi) e colloquio orale che parte dalla relazione critica su un articolo scientifico (disponibile su AulaWeb). L’esame è finalizzato a valutare la capacità di comprensione di un testo scientifico trattante argomenti di ecologia del paesaggio marino e di elaborare informazioni paesaggistiche sulla base della conoscenza dei fondamenti della materia, della propensione al collegamento tra i vari argomenti, e della padronanza degli aspetti applicativi.

Modulo Gestione della fascia costiera

L’esame orale verterà sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e avrà lo scopo di valutare il raggiungimento del livello adeguato di conoscenze, la capacità di impiegare le nozioni teoriche per lo studio del sistema litorale, se lo studente ha acquisito la capacità di applicare le nozioni teoriche a situazioni reali. Sarà anche valutata la capacità di esporre gli argomenti in modo chiaro e con una terminologia corretta.