POLITICA ECONOMICA

POLITICA ECONOMICA

_
iten
Codice
57133
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
10 cfu al 2° anno di 8768 SCIENZE INTERNAZIONALI E DIPLOMATICHE (L-36) GENOVA

10 CFU al 2° anno di 8776 SCIENZE POLITICHE E DELL'AMMINISTRAZIONE (L-16) GENOVA

10 CFU al 2° anno di 8776 SCIENZE POLITICHE E DELL'AMMINISTRAZIONE (L-36) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SECS-P/02
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE INTERNAZIONALI E DIPLOMATICHE )
periodo
1° Semestre
propedeuticita
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso è un'introduzione alla macroeconomia. Ne presenta i principali problemi, metodi, dati quantitativi, concetti e modelli.
Gli studenti saranno stimolati a seguire e comprendere i dibattiti correnti su temi macroeconomici, così come appaiono sulla stampa e sui media più qualificati. Un tema di particolare interesse sarà comprendere e discutere l'appropriatezza della politiche economiche adottate in Europa ed in Italia  a partire dal 2008, in seguito alla "Grande Recessione".

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo del corso è la conoscenza dei seguenti argomenti: la macroeconomia, definizioni e concetti generali; la produzione e la distribuzione del reddito; moneta e inflazione; l’economia aperta; la domanda aggregata; l’offerta aggregata; la crescita e il ciclo economico; la disoccupazione; le politiche di stabilizzazione macroeconomica; i fallimenti di mercato microeconomici; la regolamentazione dello Stato; il ruolo delle agenzie indipendenti; le banche centrali come agenzie indipendenti.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

 Il corso ha come obiettivi principali: Illustrare e far assimilare un modello macroeconomico generale che sia in grado di determinare simultaneamente il reddito, l’occupazione, il tasso di interesse, livello generale dei prezzi e il tasso di cambio prevalenti in un certo sistema economico

PREREQUISITI

Sono richieste le conoscenze di base della microeconomia e per quel che riguarda le conoscenze di matematica è sufficiente la familiarità con l’algebra.

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed esercitazioni.

PROGRAMMA/CONTENUTO

La macroeconomia: definizioni e concetti generali

La produzione e la distribuzione del reddito

Moneta e inflazione

L’economia aperta

La domanda aggregata

L’offerta aggregata

La crescita ed il ciclo economico

La disoccupazione

Le politiche di stabilizzazione macroeconomica

Le critiche alle politiche di stabilizzazione macroeconomica

Le aree valutarie e l’Unione economica e monetaria europea

L'evoluzione del sistema monetario internazionale.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

MANKIW G. e TAYLOR M., Macroeconomia, Zanichelli, ultima edizione.

E Seghezza, L'evoluzione del sistema monetario internazionale. Il ruolo della domanda di innovazioni e della produzione di fiducia, Rubettino Università.

Sul sito aula web del corso sarà fornito ulteriore materiale.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Lunedì ore 14.00 presso il DIEC, secondo piano.  

Commissione d'esame

ELENA SEGHEZZA (Presidente)

FABRIZIO GAZZO (Presidente)

ANDREA VINDIGNI

GIOVANNI BATTISTA PITTALUGA

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed esercitazioni.

INIZIO LEZIONI

Secondo semestre

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

POLITICA ECONOMICA

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova scritta e in una prova orale alla quale si accede se si è ottenuto un punteggio di almeno 15/30 (allo scritto). Per i frequentanti ci sarà la possibilità di suddividere la prova scritta in prove intermedie.

Modalità di accertamento

La valutazione delle prove d'esame mira ad accertare la completezza di trattazione degli argomenti, la capacità di stabilire collegamenti con tematiche conesse e l'acquisizione del linguaggio tecnico economico.

ALTRE INFORMAZIONI

E' caldamente suggerita la frequenza delle lezioni e la consulatzione periodica della piattaforma di aula web del corso.