ELEMENTI E FONTI PER LA STORIA ROMANA (LM)

ELEMENTI E FONTI PER LA STORIA ROMANA (LM)

_
iten
Codice
101403
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
9 cfu al 1° anno di 9917 SCIENZE STORICHE (LM-84) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-ANT/03
SEDE
GENOVA (SCIENZE STORICHE )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso di Elementi e fonti per la storia romana mira a fornire allo studente del primo anno un inquadramento dei temi e dei problemi relativi al periodo caratterizzato dalla presenza di Roma nella realtà storica antica, nonché una presentazione del metodo di lavoro dello storico e degli sviluppi della storiografia a partire dalla progressiva professionalizzazione della disciplina.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'insegnamento ha lo scopo, da una parte di fornire allo studente della magistrale in 'Scienze storiche' approfondimenti su concetti, temi e problemi già affrontati durante il corso di Storia romana seguito durante la triennale di Storia; dall’altra di indicargli la strada per la comprensione del lavoro dello storico e per la conoscenza degli strumenti da questo utilizzati (fonti, metodologia e storiografia).

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Gli obiettivi che l'insegnamento si prefigge sono tre:

1) comprendere gli aspetti strutturali della società romana, nei suoi svariati ambiti e nelle sue problematiche;

2) imparare a prendere confidenza con il lessico storiografico e con gli "attrezzi del mestiere" dello storico, cioè le fonti primarie e secondarie;

3) acquisire un metodo di interpretazione critico-scientifica delle fonti classiche, sapendo utilizzare gli specifici strumenti bibliografici  e le fondamentali tecniche di analisi dei documenti letterari, epigrafici, archeologici.

PREREQUISITI

1) buona preparazione di base  per quanto riguarda  la conoscenza della storia romana;

2) competenza nelle metodologie di analisi, interpretazione ed ecdotica delle fonti classiche calate, nel loro contesto storico;

3) conoscenza delle fondamentali metodologie di studio e di ricerca, mediante la capacità di applicazione del metodo storico-critico nell’esegesi e interpretazione  dei documenti udili per l'interpretazione di eventi e/ o personaggi;

4) aggiornata informazione bibliografica e, comunque, conoscenza dei principali strumenti di ricerca e di studio, comprese le varie risorse on line;

5) buona capacità di argomentazione orale e scritta, fondata su un linguaggio scientificamente appropriato.

Modalità didattiche

Lezioni frontali, aperte alle domande e alle curiosità degli studenti, per articolare i temi e i problemi; seminari sulle fonti e sulla storiografia, per spiegare i metodi di lavoro dello storico e la costruzione del sapere storiografico.

Nella fase finale del corso, assegnazione di argomenti che vertono sul periodo analizzato ai singoli studenti, con stesura di elaborati scritti, esposizione e discussione in aula.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Introduzione alla storiografia romana: temi, problemi fonti.

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Fonti utilizzate per la conoscenza della Storia romana: temi, problemi, fonti e storiografia.
 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

M. Manca, Introduzione alla storiografia romana, Roma (Carocci) 2010.

pdf di saggi relativi alle tematiche affrontate  (forniti dal docente).

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

G. Geraci, A. Marcone, Fonti per la Storia romana, Firenze (Le Monnier) 2015;

E. Michelazzi, Roma e il misterioso popolo della seta, Bologna (Pàtron) 2018;

pdf di saggi relativi alle tematiche affrontate  (forniti dal docente).

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Gli studenti, frequentanti e non, saranno ricevuti previa richiesta di appuntamento via e-mail.  

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, aperte alle domande e alle curiosità degli studenti, per articolare i temi e i problemi; seminari sulle fonti e sulla storiografia, per spiegare i metodi di lavoro dello storico e la costruzione del sapere storiografico.

Nella fase finale del corso, assegnazione di argomenti che vertono sul periodo analizzato ai singoli studenti, con stesura di elaborati scritti, esposizione e discussione in aula.

INIZIO LEZIONI

3 marzo 2020

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame sarà in forma orale e la valutazione finale terrà conto degli obiettivi raggiunti, nonché delle relazioni scritte ed eventualmente discusse in aula dallo studente.

 

Modalità di accertamento

Nell’esame, che si svolgerà in forma orale, verranno proposti all’esaminando/a uno o più argomenti specifici contenuti nei testi indicati. Si richiederà all’esaminando/a di illustrare tali argomenti con spirito critico, in modo corretto e articolato, e usando un linguaggio appropriato; si verificherà anche la sua capacità di stabilire nessi significativi con altri temi affrontati  durante le lezioni (per i frequentanti).

Sarà richiesta, inoltre, l'esposizione delle ricerche individuali o di gruppo, per coloro che non hanno avuto la possibilità di esporle in aula.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
17/06/2020 14:00 GENOVA Orale L'esame prevede la stesura di una tesina (su un argomento a scelta) da presentare in forma scritta e orale.
08/07/2020 14:00 GENOVA Orale L'esame prevede la stesura di una tesina (su un argomento a scelta) da presentare in forma scritta e orale.
22/07/2020 14:00 GENOVA Orale L'esame prevede la stesura di una tesina (su un argomento a scelta) da presentare in forma scritta e orale.
02/09/2020 14:00 GENOVA Orale L'esame prevede la stesura di una tesina (su un argomento a scelta) da presentare in forma scritta e orale.

ALTRE INFORMAZIONI

Non ci sono altre informazioni. Il docente  può essere contattato in qualunque momento attraverso la posta elettronica.

Non è previsto un programma alternativo per i non frequentanti.