PSICOLOGIA DEI TURISTI

PSICOLOGIA DEI TURISTI

_
iten
Codice
98206
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 2° anno di 10715 VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI E TURISMI SOSTENIBILI (LM-80) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-PSI/01
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI E TURISMI SOSTENIBILI )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

La scelta di una meta è fortemente influenzata dalle esperienze e dalle caratteristiche di personalità di chi si appresta ad intraprendere un viaggio e in parte condizionata dalla disponibilità economica. Il corso si propone di analizzare le principali tipologie personologiche declinandole in base ai possibili interessi turistici allo scopo di meglio definire il target a cui rivolgere una determinata offerta turistica. Ciò consentirà da un lato di indirizzare l’offerta alla fascia di pubblico più ricettiva dall’altro di disegnare l’offerta e i servizi di una località in modo da soddisfare le aspettative dei turisti scelti come target.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di:

  • conoscere le principali caratteristiche personologiche degli individui
  • collegare fra loro tratti di personalità, bisogni e aspettative
  • individuare le diverse tipologie di turista
  • progettare offerte turistiche appropriate per diverse tipologie di turista

Modalità didattiche

Lezioni frontali, materiali didattici disponibili sul sito di aula web https://2019.aulaweb.unige.it/course/view.php?id=4892

Frequenza di almeno il 60% delle lezioni

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso intende fornire le conoscenze basilari sulle teorie della personalità e sulle loro relazioni con bisogni e aspettative. A partire da queste nozioni di base si cercherà di definire diverse tipologie di turisti e di individuarne i più probabili bisogni e desideri in campo turistico in base ai quali definire possibili popolazioni target e progettare l'offerta turistica. Questo approccio psicologico intende contribuire alla progettazione dell'offerta turistica sostenibile favorendo l'incontro fra le necessità/possibilità del territorio e i bisogni/aspettative di specifiche gruppi di turisti.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

1. Amoretti G., Varani N. Psicologia e geografia del turismo. Dai motivi del turista all’elaborazione dell’offerta, Libreriauniversitaria.it Edizioni, Padova [parte I e parte III]

2. Calver C.S., Scheier M.F., Giampietro M., Iannello P. Psicologia della personalità. Prospettive teoriche, strumenti e contesti applicativi. Pearson, Milano, solo i cap. 1, 4, 5, 6 e 7.

Testi complementari

Altre letture potranno essere indicate durante lo svolgimento del corso

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Fino al 18 febbraio 2020: Martedì ore 14.00-15.00 - Stanza 2A9 Piano 2  Corpo A - Corso A. Podestà 2 - Genova  Dal  25 febbraio 2020 al 12 maggio 2020: Martedì ore 16.00-17.00 - Stanza 2A9 Piano 2 Corpo A - Corso A. Podestà 2 - Genova Dal 19 maggio 2020: Martedì ore 14.00-15.00 - Stanza 2A9 Piano 2  Corpo A - Corso A. Podestà 2 - Genova Solo per Psicologia del turismo: Dal 2 marzo 2020 all'11 maggio 2020 : Lunedì ore 14.00-15.00 - Polo Universitario Imperia Dal 19 maggio 2020 in poi: Martedì ore 14.00-15.00 - Stanza 2A9 Piano 2 Corpo A - Corso A. Podestà 2 - Genova Solo per Psicologia dei Turisti: Dall'11 marzo 2020 al 22 aprile 2020 :Mercoledì ore 12.00-13.00 - Campus Universitario Savona Dal 28 aprile 2020 in poi: Martedì ore 14.00-15.00 - Stanza 2A9 Piano 2 Corpo A - Corso A. Podestà 2 - Genova NEL CORSO DEL MESE DI AGOSTO IL RICEVIMENTO E' SOSPESO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, materiali didattici disponibili sul sito di aula web https://2019.aulaweb.unige.it/course/view.php?id=4892

Frequenza di almeno il 60% delle lezioni

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si terranno nel secondo semestre e inizieranno mercoledì 11 marzo 2020

N.B.: Per essere informati su possibili cambiamenti di orario del ricevimento, per avere accesso ai materiali del corso e per iscriversi alla verifica riservata ai frequentanti è necessario iscriversi al corso in parola sul portale  Aula Web.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto, Registrazione, Orale

Modalità di accertamento

Prova scritta (test a scelta multipla/problem solving al computer su Aula Web) al termine del corso che verte sui testi e su quanto detto a lezione e non contemplato dai testi solo per verifica di fine corso e appelli estivi. A partire dall'appello di settembre viene meno la distinzione fra frequentanti e non frequentanti.

E'  consentito sostenere l’esame per un massimo di 4 volte oltre la verifica di fine corso. Il mancato superamento dell’esame al terzo e al quarto tentativo comporta la registrazione dell’esito negativo e, conseguentemente, l’impossibilità di sostenere l’esame nell’a.a. 2019-20. Lo studente che incappi in questa eventualità potrà sostenere nuovamente l’esame nell’a.a. 2020-21.

Non è previsto alcun salto d’appello.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
27/05/2020 10:00 SAVONA Registrazione
27/05/2020 10:00 SAVONA Scritto
10/06/2020 10:00 SAVONA Registrazione
10/06/2020 10:00 SAVONA Scritto
24/06/2020 10:00 SAVONA Registrazione
24/06/2020 10:00 SAVONA Scritto
15/07/2020 10:00 SAVONA Registrazione
15/07/2020 10:00 SAVONA Scritto
09/09/2020 10:00 SAVONA Registrazione
09/09/2020 10:00 SAVONA Scritto

ALTRE INFORMAZIONI

Informazioni aggiuntive per gli studenti non frequentanti

Modalità didattiche

 

 

 

 

Apprendimento individuale; materiali didattici su AulaWeb

Testi di studio

 

 1. Amoretti G., Varani N. Psicologia e geografia del turismo. Dai motivi del turista all’elaborazione dell’offerta, Libreriauniversitaria.it Edizioni, Padova [parte I e parte III]

2. Calver C.S., Scheier M.F., Giampietro M., Iannello P. Psicologia della personalità. Prospettive teoriche, strumenti e contesti applicativi. Pearson, Milano

 

Modalità di accertamento

Prova scritta (test a scelta multipla,, problem solving al computer su Aula Web) che verte sui testi 1 e 2.

Ripetizione dell’esame

E' consentito sostenere l’esame per un massimo di 4 volte. Il mancato superamento dell’esame al terzo e al quarto tentativo comporta la registrazione dell’esito negativo e, conseguentemente, l’impossibilità di sostenere l’esame nell’a.a. 2019-20. Lo studente che incappi in questa eventualità potrà sostenere nuovamente l’esame nell’a.a. 2020-21.

Non è previsto alcun salto d’appello