LINGUA FRANCESE I

LINGUA FRANCESE I

_
iten
Codice
55869
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
9 cfu al 1° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) GENOVA

6 CFU al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI (LM-37) GENOVA

6 CFU al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI (LM-38) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/04
LINGUA
Francese
SEDE
GENOVA (LINGUE E CULTURE MODERNE )
periodo
Annuale
frazionamenti
Questo insegnamento è diviso in 2 frazioni: A, B. Questa pagina si riferisce alla frazione B
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Titolo dell'insegnamento: Eléments de linguistique française

L'insegnamento concorre a porre le basi delle conoscenze nell'ambito della linguistica, con particolare attenzione per i concetti fondamentali della linguistica di ambito francofono.

L'esame può essere fruito per 9 CFU (comprensivi di modulo teorico e lettorato) o per 6 CFU (comprensivo del solo lettorato)

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Al termine del corso lo studente avrà acquisito conoscenze e competenze di base nell'ambito della linguistica francese (in particolare relativamente ai suoi aspetti fonologici e morfologici), anche grazie al supporto di corsi, tenuti da collaboratori linguistici di madrelingua francese, e articolati su più livelli, finalizzati all'apprendimento pratico della lingua di livello B1. Lo studente avrà inoltre acquisito nozioni e competenze di base relative all’analisi metalinguistica.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Modulo teorico:

Alla fine dell'insegnamento, lo studente :
- avrà acquisito le conoscenze di base nell'ambito disciplinare della linguistica francese;
- sarà in grado di padroneggiare e di applicare gli strumenti della linguistica descrittiva per lo studio del sistema fonologico, morfologico, lessicologico del francese standard.

Lettorato:

Alla fine dell'insegnamento, lo studente avrà acquisito le competenze in lingua francese corrispondenti al livello B1 del Quadro Europeo di riferimento.

PREREQUISITI

Per il frazionamento B (principianti): nessuno.

Modalità didattiche

Lezioni plenarie; sono previste attività di consolidamento via Aulaweb.

PROGRAMMA/CONTENUTO

L'insegnamento si propone di fornire una panoramica generale del sistema-lingua per quanto riguarda il francese standard, con particolare attenzione per la fonologia, la morfologia, la lessicologia. Particolare attenzione verrà inoltre dedicata al rapporto tra standard e variazioni (diatopiche, diastratiche, diafasiche) in ambito francofono.
L'insegnamento è completato da esercitazioni linguistiche ("lettorati") la cui descrizione dettagliata è disponibile all'indirizzo http://www.lingue.unige.it/?page_id=3477

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Una dispensa obbligatoria verrà fornita alla fine del corso sotto forma di file .PDF in Aulaweb.
Testi di supporto - consigliati:

F.P. Madonia,A.Principato, Grammatica della lingua francese; Bologna, Carocci, 2011.

M. Yaguello (a cura di), Le grand livre de la langue française, Paris, Seuil, 2003.

Testi di supporto per i lettorati:

Manuel de français  – Corso di lingua francese di Françoise Bidaud, Marie-Christine Grange et Jean-Pierre Seghi, Hoepli, 2012.
Françoise Bidaud, Grammaire française pour italophones, IIIe édition, UTET, 2015.

Françoise Bidaud, Exercises de grammaire française pour italophones, UTET, 2016.

Dizionari:
Monolingue : Le Petit Robert, dernière édition
Bilingue : Il Boch – francese-italiano ; italiano-francese, Zanichelli Le Robert, 5e édition

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Si rimanda alla pagina personale della docente: http://www.lingue.unige.it/?dipendente=603150 Voir la page personnelle du professeur : http://www.lingue.unige.it/?dipendente=603150

Commissione d'esame

MICAELA ROSSI (Presidente)

STEFANO VICARI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni plenarie; sono previste attività di consolidamento via Aulaweb.

INIZIO LEZIONI

MT (Prof. Rossi - semestrale - I semestre) fraz. B (principianti): martedì 13-14 aula 17 albergo dei poveri – venerdì 12-14 aula 15 Albergo dei poveri

Esercitazioni (annuali):

Langue française 1 principianti

Dominique Nal  - Eddy Dubois

Martedì 10-13 aula 17

Venerdì 14-16 aula 17

Albergo dei Poveri

ESAMI

Modalità d'esame

Per il modulo teorico: Esame scritto a fine modulo. Il test finale comprenderà quesiti a risposta chiusa e almeno tre domande a risposta aperta breve, le cui risposte dovranno essere formulate in lingua francese. Valutazione in trentesimi.

Lettorato scritto I anno LCM: esame scritto a fine insegnamento, effettuato a terminale.

Modalità di accertamento

La prova scritta relativa al modulo teorico mira a verificare l’acquisizione di conoscenze teoriche relativamente ai fondamenti della linguistica francese e la competenza di esporle in maniera precisa ed esauriente, anche attraverso esempi concreti. Verranno testati tutti gli aspetti tratatti durante il corso, con particolare attenzione per le conoscenze disciplinari acquisite e la capacità di applicazione a esempi reali, per le competenze di sintesi e organizzazione dell'informazione scritta.

La prova scritta del lettorato mira ad accertare le competenze del livello B1 del Quadro europeo di riferimento per la lingua francese.