FONDAMENTI DI INFORMATICA

FONDAMENTI DI INFORMATICA

_
iten
Codice
97164
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
9 cfu al 1° anno di 10716 INGEGNERIA GESTIONALE (L-9) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
INF/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA GESTIONALE )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’obiettivo del corso è quello di introdurre lo studente ai concetti fondamentali relativi ai calcolatori e alla loro programmazione. Il corso fornirà conoscenze sull’organizzazione di un’architettura di elaborazione, sulla struttura dei principali programmi applicativi, e sulla programmazione in linguaggio Python, con riferimento ai principali tipi di dato e costrutti di programmazione. Nell’ambito del corso lo studente acquisirà le competenze per realizzare semplici applicativi utilizzando il linguaggio Python, la capacità di valutarne in modo empirico le prestazioni e di scegliere le migliori strutture dati, fra quelle disponibili nel linguaggio, per realizzare determinati compiti.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Lo studente acquisirà le competenze per realizzare semplici applicativi utilizzando il linguaggio Python, la capacità di valutarne in modo empirico le prestazioni e di scegliere le migliori strutture dati, fra quelle disponibili nel linguaggio, per realizzare determinati compiti. In particolare, al termine dell'insegnamento lo studente deve essere in grado di

  • ricordare i concetti fondamentali relativi ai calcolatori e alla programmazione
  • analizzare pezzi di programmi (scritti in Python) e comprenderne il funzionamento
  • modificare, eseguire e testare programmi di piccole dimensioni
  • a partire da una specifica informale di un problema, progettare e scrivere (parti di) programmi che risolvono il problema

Modalità didattiche

L'insegnamento si svolge in 12 settimane, ciascuna delle quali prevede di norma 4 ore di lezioni in aula (comprensive di teoria ed esercizi) e 3 ore di esercitazioni in laboratorio informatico.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Nozioni base sui calcolatori: rappresentazione dei dati e aritmetica degli elaboratori; cenni sull'architettura del calcolatore e sui sistemi operativi finalizzati alla comprensione base dell'esecuzione di programmi.

Introduzione alla programmazione (usando Python): i linguaggi di programmazione di alto livello; stato e cambiamento di stato (variabili, espressioni, istruzioni); programmazione strutturata e funzioni; tipi base e strutturati; algoritmi semplici e loro implementazione.

Programmazione in piccolo (usando Python): progettazione di programmi sequenziali di dimensione contenuta a partire dalla specifica informale del problema; compilazione/interpretazione di programmi; esecuzione del codice; idee base di testing e debugging.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Il materiale didattico usato a lezione sarà reso disponibile su aulaweb.
Inoltre è possibile consultare e scaricare documentazione disponibile online in Inglese https://docs.python.org/3/ e Italiano https://www.python.it/doc/

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Vedi pagina web http://www.disi.unige.it/person/MoggiE/, in subordine concordare un appuntamento per email (moggi@unige.it)

LEZIONI

Modalità didattiche

L'insegnamento si svolge in 12 settimane, ciascuna delle quali prevede di norma 4 ore di lezioni in aula (comprensive di teoria ed esercizi) e 3 ore di esercitazioni in laboratorio informatico.

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame consiste in due prove, che possono essere sostenute indipendentemente:

  • una prova a quiz
  • una prova di laboratorio.

Maggiori dettagli saranno dati nel corso delle lezioni sulla soglia per il superamento di una prova, e su come la valutazione delle prove contribuisce al voto finale.
Inoltre per gli studenti frequentanti sono previste consegne in itinere, con correzione a campione, che daranno diritto ad un bonus sul voto finale.

Modalità di accertamento

La prova a quiz serve a verificare la conoscenza delle nozioni fondamentali e la capacità di analizzare e comprendere pezzi di codice.
La prova di laboratorio serve ad accertare la capacità di scrivere, modificare, eseguire e testare programmi.

ALTRE INFORMAZIONI

Pagina web dell'insegnamento http://www.disi.unige.it/person/MoggiE/FI-IG