NEUROPHARMACOLOGY

NEUROPHARMACOLOGY

_
iten
Codice
98818
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
2.5 cfu al 2° anno di 10598 MEDICAL-PHARMACEUTICAL BIOTECHNOLOGY (LM-9) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
BIO/14
LINGUA
Inglese
SEDE
GENOVA (MEDICAL-PHARMACEUTICAL BIOTECHNOLOGY)
periodo
2° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Lo scopo del corso è quello di fornire agli studenti le conoscenze sulle principali classi di farmaci attivi sul sistema nervoso centrale. Il corso si focalizzerà ad esaminare le principali strategie farmacologiche focalizzandosi sulla modulazione delle risposte neurochimiche e comportamentali in grado di intervenire sui meccanismi patogenetici delle principali patologie del SNC.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Lo studente dovrà apprendere i principali concetti della modulazione farmacologica della trasmissione sinaptica tramite meccanismi recettoriali e nonr ecettoriali. Dovrà inoltre apprendere le ipotesi cellulari e molecolari patogeniche delle principali malattie del SNC e della interferenza su detti meccanismi ad opera delle classi farmacologche analizzate in base ai relativi meccanismi d'azione molecolari.

Modalità didattiche

L'insegnamento si svolgerà sotto forma di lezioni frontali in lingua inglese

PROGRAMMA/CONTENUTO

1) Meccanismi di trasmissione del dolore; farmaci antidolofici: oppioidi, adiuvanti

2) Farmaci per la terapia del morbo di Parkinson

3) Cannabinoidi

4) Farmaci anti epilettici

5) Farmaci ansiolitici ed ipnotici

6) Farmaci antipsicotici

7) Farmaci antidepressivi

8) Farmaci per le demenze

TESTI/BIBLIOGRAFIA

F. Clementi, G. Fumagalli. Farmacologia generale e molecolare. (Quarta Edizione) UTET.

Saranno inoltre messe a disposzione degli studenti, tramite Aulaweb, le diapositive presentate durante le lezioni frontali

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Tutti i giorni, previo appuntamento (tel 010-3538806, e-mail: tullio.florio@unige.it) presso l'ex-Istituto di Farmacologia, viale Benedetto XV num 2.

LEZIONI

Modalità didattiche

L'insegnamento si svolgerà sotto forma di lezioni frontali in lingua inglese

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame per l'insegnamento di neurofarmacologia si svolgerà sotto forma di colloquio in lingua inglese.

Modalità di accertamento

La verifica dell'avvenuta acquisizione delle conoscenze da parte dello studente si basa su un colloquio approfondito in lingua inglese, che verterà sugli argomenti svolti durante le lezioni frontali. Lo studente dovrà dimostrare di conoscere i meccanismi molecolari delle principali patologie del SNC e come i farmaci analizzati intervengono a tale livello.