FUNZIONI MOTORIE E SENSORIALI NELL'ATLETA DIVERSABILE

FUNZIONI MOTORIE E SENSORIALI NELL'ATLETA DIVERSABILE

_
iten
Codice
80882
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
2 cfu al 1° anno di 8749 SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT (LM-68) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/34
SEDE
GENOVA (SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT )
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Le lezioni tratteranno le diverse discipline paralimpiche ei principali quadri patologici, nonché i regolamenti sportivi

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il Modulo didattico riguarda l’attività sportiva del diversabile che viene studiata dal punto di vista delle funzioni sensitivo-motorie di base e dal punto di vista delle specifiche metodologie e tecniche di allenamento degli sport paralimpici.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Conoscere le paralimpiadi, lo spirito alla base di tali giochi sportivi

Conoscere le principali patologie ammesse

Conoscere i possibili ausili e adattamenti

Modalità didattiche

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Paralimpiadi

Patologie ammese

Doping

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Le diapositive utilizzate a lezione saranno date agli studenti e costituiranno il materiale didattico di riferimento 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: su appuntamento via mail (ctrompetto@neurologia.unige.it)  

Commissione d'esame

CARLO TROMPETTO (Presidente)

SAMIR SUKKAR (Presidente)

LUIGI MOLFETTA (Presidente)

ALBERTO IZZOTTI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

INIZIO LEZIONI

I semestre: novembre/dicembre 2018

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

FUNZIONI MOTORIE E SENSORIALI NELL'ATLETA DIVERSABILE

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto

Analisi di lavori scientifici sulle attività paralimpiche

Modalità di accertamento

Gli studenti dovranno dimostrare di conoscere le nozioni fondamentali dell’insegnamento

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
07/02/2020 12:00 GENOVA Orale