LETTERATURA E CULTURA RUSSA MOD.1

LETTERATURA E CULTURA RUSSA MOD.1

_
iten
Codice
65284
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI (LM-37) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/21
SEDE
GENOVA (LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento approfondisce momenti e problemi della tradizione letteraria e culturale russa dalle origini al Novecento in rapporto al contesto culturale e letterario europeo. Durante le lezioni saranno letti e tradotti brani tratti dalle opere di autori russi particolarmente significativi nonché brani di saggi critici ad essi relativi.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso fornirà (1) una familiarità con gli elementi di base dell'analisi del testo letterario; (2) un'introduzione a problemi collegati con la formazione di uno scrittore; (3) una conoscenza approfondita di alcune opere di Aleksandr Puškin, della sua vita e del suo significato per la cultura russa e mondiale.

Modalità didattiche

in aula con eventuale supporto Aulaweb

PROGRAMMA/CONTENUTO

PUŠKIN COME FENOMENO RUSSO E MONDIALE

Esamineremo la figura di Aleksandr Puškin, il poeta nazionale russo, e alcuni aspetti della sua produzione letteraria. I temi del corso includeranno elementi della sua biografia (politica, identità, famiglia e carriera, morte), il suo ruolo nella "geografia immaginaria" russa, e il culto di Puškin in Russia e nel mondo (dalla "mirovaja literatura" al postmodernismo).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Per cambiamenti e precisazioni vedi sempre Aulaweb.

Пушкин, "Бакчисарайский фонтан" (La fontana di Bachčisaraj, 1823) - da leggere in russo

Пушкин, "Капитанская дочка" (La figlia del capitano, 1833)

Пушкин, Ахматова, Цветаева, Бродский - poesie selezionate

Testi a scelta per la parte (3b) dell'esame:

Bulgakov, "Gli ultimi giorni" (Последние дни, 1937)

Cvetaeva, "Il mio Puskin" (Мой Пушкин, 1937)

Nabokov, "Il dono" (Дар, 1937-38)

Sinjavskij/Terc, " (Прогулки с Пушкиным, 1975)

Bitov, "La casa di Puskin" (Пушкинский дом, 1978)

Lotman, "Vita di Aleksandr Sergeevič Puškin" (А. С. Пушкин. Биография писателя, 1981)

Dovlatov, "Il parco di Puskin" (Заповедник, 1983)

Seth, "The Golden Gate" (1986)

Kelly, "Russian Literature. A Very Short Introduction" (2001)

Randall, "Pushkin and the Queen of Spades" (2004)

Montalk, "The Fountain of Tears" (2006)

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento

Commissione d'esame

DANIELE FRANZONI (Presidente)

SARA DICKINSON (Presidente)

MARIO ALESSANDRO CURLETTO

LEZIONI

Modalità didattiche

in aula con eventuale supporto Aulaweb

INIZIO LEZIONI

al II semestre

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

LETTERATURA E CULTURA RUSSA MOD.1

ESAMI

Modalità d'esame

scritto e orale

Modalità di accertamento

L'esame (scritto e orale) comprende:

(1) un compito scritto bibliografico, che può essere svolto anche in gruppi, da presentare oralmente;

(2) la memorizzazione di almeno 16 versi di "Bakčisarajskij fontan" (che sceglieremo insieme) e la discussione orale dei problemi che emergono da quel brano (incluso problemi di metro e di rima);

(3a) una breve prova scritta (1 orae) che consisterà in un questionario con alcune domande (a risposte aperte) sui testi in programma e sulle lezioni in aula (escludendo "BF"). Sarà permesso l'accesso ai testi letterari.

OPPURE (3b) la presentazione orale di un'opera basata sul significato di Puškin e della sua eredità: Bulgakov, Cvetaeva, Nabokov, Sinjavskij/Terc, Bitov, Dovlatov, Lotman - oppure, in inglese, Kelly, Montalk, Randall, Seth. NB. L'opzione 3b è obbligatoria per gli studenti non frequentanti e fortemente raccomandata per chi non segue almeno il 67% del corso.

Maggiori dettagli verranno comunicati a lezione e su Aulaweb.

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza regolare del corso è fortemente raccomandata. Un giorno della settimana sarà dedicato alla lettura in lingua originale de "La fontana di Bachčisaraj". E' essenziale, data la natura di questo corso (che si basa sulla discussione in aula), che gli studenti si preparino per le lezioni di volta in volta. Al fine di arrichire la conoscenza della cultura russa, il programma può essere integrato con diverse lezioni svolte da ospiti esterni.