LETTERATURA E CULTURA FRANCESE MOD.1

LETTERATURA E CULTURA FRANCESE MOD.1

_
iten
Codice
65275
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI (LM-37) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/03
LINGUA
Francese
SEDE
GENOVA (LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Al termine del corso lo studente possiede conoscenze approfondite sulla storia della letteratura francese moderna e contemporanea, con particolare attenzione al rapporto tra i testi letterari e il contesto storico, artistico e linguistico. Conosce e sa utilizzare le metodologie pratiche per l'analisi e l'interpretazione del testo letterario.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Alla fine del corso, lo studente :
- avrà acquisito conoscenze relativamente alla nascita e allo sviluppo delle letterature francofone extra-europee;
-avrà acquistato padronanza degli strumenti dello studio letterario;
- saprà riconoscere i limiti e le difficoltà scientifiche della storia letteraria;
- saprà riconoscere le diverse specificità linguistico-culturali presenti nei testi letterari;
- saprà analizzare e interpretare testi teorici e narrativi;
- saprà elaborare brevi testi di presentazione di opere narrative per un pubblico di lettori non specifico;
- saprà esporre oralmente per un pubblico di lettori non specifico i contenuti e le specificità di un testo narrativo situandolo nel contesto culturale e storico di provenienza;
- saprà progettare l'esposizione di materiale pubblicitario relativo al testo letterario in un contesto professionale editoriale;

Modalità didattiche

La prima parte del corso (18 ore) saranno impostati lavori di gruppo con la modalità della Flipped classrom e del Task based learning in preparazione alla simulazione globale. La frequenza sarà monitorata. La seconda parte del corso (18 ore) prevede lezioni frontali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

La prima parte del corso, a cura della prof. Bricco,  si propone di presentare le specificità culturali e letterarie delle letterature francofone d'oltremare (America, Africa, Asia, Oceania). La preparazione del Salon de la Littérature francophone consentirà agli studenti di sviluppare le conoscenze attraverso la manipolazione dei testi.

A seguito di una presentazione generale da parte della docente delle specificità della Francofonia e delle Letterature francofone d'oltremare, il corso si svilupperà in forma di flipped classroom e gli studenti diventeranno gli agenti della loro formazione partecipando in maniera attiva a tutte le fasi della costruzione del Salon:

- scelta dell'ambito geografico-culturale di riferimento

- scelta dell'autore e dell'opera che sarà oggetto della presentazione al salon

- preparazione di materiali illustrativi (brochure) per la presentazione

- preparazione di una presentazione orale che sarà fruita dagli studenti liceali durante il salon

La seconda parte del corso, a cura della prof. Merello, sarà basata su di una riflessione circa la storia letteraria, il suo naturale processo di evoluzione e sulla difficoltà di adeguamento degli strumenti critici. I testi in bibliografia saranno utilizzati in lezione frontale e come base di analisi e discussione.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

 Bibliografia:
A. Vaillant, L’histoire littéraire, Paris, Colin 2010 

AA.VV., Introduction aux méthodes critiques pour l'analyse littéraire, Paris, Dunod 1996

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Vedi pagina personale Elisa Bricco http://www.lingue.unige.it/?dipendente=55424

Commissione d'esame

IDA MERELLO (Presidente)

ELISA BRICCO (Presidente)

LEZIONI

Modalità didattiche

La prima parte del corso (18 ore) saranno impostati lavori di gruppo con la modalità della Flipped classrom e del Task based learning in preparazione alla simulazione globale. La frequenza sarà monitorata. La seconda parte del corso (18 ore) prevede lezioni frontali.

INIZIO LEZIONI

Prima settimana ottobre 2019.

ESAMI

Modalità d'esame

La prima parte del corso prevede una valutazione in itinere.
La seconda parte del corso prevede una valutazione attraverso un colloquio.  

Modalità di accertamento

La prima parte del corso prevede una valutazione in itinere delle produzioni di quattro esercitazioni da parte dei discenti. Ogni esercitazione sarà presentata in aula e consisterà nell'elaborazione di materiali cartacei inerenti la presentazione di un romanzo durante il Salone del libro francofono che si terrà alla fine del corso. La performance durante questo evento sarà sottoposta a valutazione tra pari. L'esecuzione di tutto il percorso sarà oggetto della valutazione secondo i criteri dell'adeguatezza al target proposto, della completezza dei contenuti esposti e della documentazione utilizzata per l'elaborazione delle esercitazioni. In caso di studenti che non parteciperanno al percorso completo sarà comunque richiesta la presentazione di un portfolio con tutti i materiali da presentare a un Salone del libro virtuale.

Per la seconda parte del corso la valutazione consiste in un colloquio durante il quale il candidato dovrà dimostrare: la conoscenza dei contenuti del programma. Nella valutazione dell'esame si terrà conto anche della capacità espositiva e dell'accuratezza nell’uso del linguaggio specifico della disciplina.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
25/09/2020 09:15 GENOVA Orale