LETTERATURE E CULTURE ISPANOAMERICANE MOD.1

LETTERATURE E CULTURE ISPANOAMERICANE MOD.1

_
iten
Codice
90228
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI (LM-37) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/06
LINGUA
Spagnolo
SEDE
GENOVA (LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Attraverso specifici approfondimenti, l’insegnamento mira a fornire agli studenti una maggiore conoscenza della plurale realtà cultura e letteraria dei paesi ispanoamericani.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L’insegnamento, attraverso l’analisi della produzione saggistica,  ha lo scopo di far conoscere i momenti salienti della storia politica e culturale dell' America Latina del XIX e XX secolo.

Modalità didattiche

36 h. di lezione frontale.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Durante il corso verranno analizzate alcune opere più significative della storia del saggio  latinoamericano.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

La bibliografia, per i Frequentanti, verrà indicata a inizio corso.

            Bibliografia per NON Frequentanti:

            -Teodosio Fernàndez,  Los géneros ensayísticos hispanoamericanos

             - Materiale in aulaweb

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MICHELE PORCIELLO (Presidente)

MARCO SUCCIO

LEZIONI

Modalità didattiche

36 h. di lezione frontale.

INIZIO LEZIONI

Inizio secondo semestre

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

La prova d’esame da 6/12 CFU  sarà orale. Verterà sul contesto storico-culturale, sul materiale critico e sui testi studiati. La prova sarà svolta in lingua spagnola.

Modalità di accertamento

L'esame consisterà in una verifica orale sui contenuti del corso. Nella valutazione dell'esame si terrà conto, oltre che della conoscenza del programma da svolgere, anche della capacità espositiva e dell'accuratezza nell’uso del linguaggio specifico della disciplina.