MODELS AND METHODS FOR ENERGY ENGINEERING

MODELS AND METHODS FOR ENERGY ENGINEERING

_
iten
Codice
86662
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 2° anno di 10170 ENERGY ENGINEERING (LM-30) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/04
LINGUA
Inglese
SEDE
SAVONA (ENERGY ENGINEERING )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso ha lo scopo di fornire i concetti e strumenti di base per l'analisi e l'ottimizzazione dei sistemi energetici. A questo fine, verrano presentati e discussi diversi approcci metodologici. Verranno trattati semplici casi di studio per dimostrare l'efficacia degli approcci proposti anche tramite esercitazioni al computer.  

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

To provide the essential methodological tools for the statement and the solution of management and control problems relevant to energy and environmental systems. To provide an introduction to widespread and flexible software tools (such as, for instance, LINGO and MATLAB) for the solution of optimization and control problems, and for the simulation and performance analysis of the controlled dynamic systems.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L'obiettivo del corso è quello di fornire gli strumenti metodologici essenziali ai fini della formalizzazione e della risoluzione di problemi di controllo e di gestione relativi ai sistemi energetici. Nell'ambito del corso verranno presentati e utilizzati strumenti software versati e di ampia diffusione, come, ad es., MATLAB e LINGO, per la risoluzione di problemi di ottimizzazione e controllo, e per la simulazione e la caratterizzazione delle prestazioni dei sistemi controllati.

PREREQUISITI

Conoscenze di analisi matematica. Elementi di base di teoria dei sistemi. Modellistica dei sistemi elettrici.

Modalità didattiche

Lezioni tradizionali ed esercitazioni al computer in aula.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Metodi e strumenti per la simulazione dei sistemi dinamici. Ottimizzazione statica. Programmazione lineare e lineare intera. Rappresentazione di sistemi dinamici tramite equazioni di stato. Ottimizzazione dinamica. Controllo ottimo e programmazione dinamica. Controllo predittivo. Gestione ottima di sistemi energetici.  


 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Verranno forniti gli appunti dalle lezioni, che conterranno anche diversi riferimenti bibliografici.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento

Commissione d'esame

MICHELA ROBBA (Presidente)

ROBERTO SACILE

RICCARDO MINCIARDI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni tradizionali ed esercitazioni al computer in aula.

ESAMI

Modalità d'esame

Esame orale, che include una discussione delle relazioni sulle esercitazioni svolte al computer.

Modalità di accertamento

Si verificherà la capacità, da parte degli allievi, di impostare e risolvere semplici problemi di ottimizzazione e controllo, analoghi a quelli affrontati a lezione.

Durante l'esame si accerterà anche l'acquisizione delle competenze di base fornite durante il corso.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
30/06/2020 14:00 SAVONA Orale
21/07/2020 14:00 SAVONA Orale
07/09/2020 14:00 SAVONA Orale