SISTEMI OPERATIVI E RETI DI CALCOLATORI - MODULO 1

SISTEMI OPERATIVI E RETI DI CALCOLATORI - MODULO 1

_
iten
Codice
80241
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 2° anno di 8752 SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE (L-20) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/05
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE )
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo del corso è consolidare le basi teoriche dell’Informatica dell’allievo mettendolo in condizioni di comunicare e relazionarsi con competenza con i tecnologi. Rendere l’allievo un utente consapevole nell’uso dei principali sistemi operativi e delle reti di calcolatori.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Conoscere i principi della Comunicazione Digitale, dell’ Interazione Uomo-Macchina e le interfacce dei principali Sistemi Operativi.
Conoscere i principi di funzionamento di Internet e dei Reti di Calcolatori.
Conoscere, utilizzare e produrre strumenti di comunicazione visiva e multimediale, anche con riferimento alle strategie espressive e agli strumenti tecnici della comunicazione in rete.
Utilizzare le reti e gli strumenti informatici di produttività quotidiani e di tipo professionale nelle attività di studio, ricerca e approfondimento disciplinare.

Modalità didattiche

Il Modulo 1 ha frequenza obbligatoria, erogato tramite lezioni frontali, esercitazioni guidate in laboratorio, seminari e attività a distanza.

Al modulo sono associati alcuni videocorsi disponibili tramite EduOpen. In particolare i videocorsi consigliati nella sezione "Testi/Bibliografia" permetteranno l'acquisizione di crediti per il superamento dell'esame.

PROGRAMMA/CONTENUTO

1.      La Comunicazione Digitale e le Tecnologie della Società dell'Informazione (TSI) (2 ore)

  • Comunicazione e Tecnologie del XXImo secolo: convergenza digitale, Internet, Gestione delle Informazioni e della Conoscenza, Trends.
  • I principali modelli e le teorie alla base della Comunicazione Digitale.

2.      Le Competenze Digitali (10 ore)

  1. Competenza digitale e TSI per il lavoro, il tempo libero e la comunicazione.
  2. Rapporto tra utente consapevole, Sistema Operativo e Rete.
  3. Abilità di base nelle TIC (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione) nell'uso del computer per reperire, valutare, conservare, produrre, presentare e scambiare informazioni nonché per comunicare e partecipare a reti collaborative tramite Internet.
  4. Creazione ed elaborazione di contenuti multimediali digitali: immagini, video, computer grafica

3.      Interazione Uomo-Macchina e Architetture dei Sistemi Operativi (12 ore)

  1. I modelli teorici di interazione e gestione delle interfacce uomo-macchina, con particolare riferimento alle Interfacce utente dei calcolatori e degli smart devices (shell, a finestre, di tipo multimodale, multitouch e le interfacce naturali).
  2. le architetture dei sistemi operativi e delle reti di calcolatori, con particolare riferimento alla descrizione comparativa tra i sistemi operativi Microsoft (in particolare Windows 10), Apple (MacOs), Linux (Ubuntu) e mobile (Android, iOS).
  3. Componenti principali di un Sistema Operativo, a partire dai richiami hardware e software, per passare alla Gestione Processi (scheduling e sincronizzazione), alla Gestione della Memoria (in particolare memoria virtuale e file system), alla Gestione del sistema di I/O, la Gestione delle periferiche, l’Interfaccia Utente.

 4.      Internet, TCP/IP, Web 2.0 (12 ore)

  1. I principi di funzionamento, la struttura e la organizzazione delle reti di calcolatori, con particolare riferimento al modello ISO/OSI e ai protocolli TCP/IP.
  2. la gestione della interconnessione in rete e dei sistemi distribuiti e aperti in un ambito di sicurezza
  3. La suite dei protocolli TCP/IP
  4. Il protocollo HTTP
  5. Il web 2.0 e Internet of Things

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Testi di riferimento consigliati:

  • B. W. Kernighan -  Informatica - Orientarsi nel labirinto digitale, Egea Italia, 2019
  • A. Silberschatz - P.B. Galvin - G. Gagne, Sistemi Operativi - Concetti ed esempi (9a Edizione), Pearson Education Italia, Milano, 2014.

Dispense e Videocorsi consigliati:

  • G. Vercelli - G. Olivieri, Storia dei Sistemi Operativi, dispensa creative common disponibile su Aulaweb, edizione 2019
  • G.Vercelli - E. Bellanti - Fondamenti di Informatica - videocorso EduOpen (1a Edizione) - disponibile su https://learn.eduopen.org/
  • A.Merlo - I.Torre - M. Ribaudo -  Internet  e il mondo delle reti- videocorso EduOpen (1a Edizione) - disponibile su https://learn.eduopen.org/
  • M.Cerioli - M.Reggio -  Scrivere e far di conto nell'era digitale​- videocorso EduOpen (1a Edizione) - disponibile su https://learn.eduopen.org/

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Durante il periodo del corso verrà concordato un orario di ricevimento, a secondo degli impegni didattici dei docenti e degli studenti. Ad ogni modo, è sempre possibile prendere appuntamento tramite una richiesta via e-mail.

LEZIONI

Modalità didattiche

Il Modulo 1 ha frequenza obbligatoria, erogato tramite lezioni frontali, esercitazioni guidate in laboratorio, seminari e attività a distanza.

Al modulo sono associati alcuni videocorsi disponibili tramite EduOpen. In particolare i videocorsi consigliati nella sezione "Testi/Bibliografia" permetteranno l'acquisizione di crediti per il superamento dell'esame.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

SISTEMI OPERATIVI E RETI DI CALCOLATORI - MODULO 1

ESAMI

Modalità d'esame

l fine di sostenere l'esame del Modulo 1 sono possibili 2 modalità, mutuamente esclusive tra loro: 

MODALITA' 1) (Esame tradizionale, per studenti "frequentanti" e "non frequentanti") 

prova scritta (consistente in test sulle conoscenze e prova pratica sulle abilità), seguite da orale da svolgersi ESCLUSIVAMENTE NELLE DATE UFFICIALI DI APPELLO. L'iscrizione è obbligatoria per via telematica tramite il servizio di prenotazioni esami online stabilito dall'Ateneo. 

MODALITA' 2) (Prove intermedie nel corso del semestre, solo per studenti "frequentanti") 

Durante lo svolgimento del modulo 1  (primo semestre) è prevista una valutazione continua tramite attività in presenza svolte in aula, esercitazioni svolte in laboratorio e compito assegnati a distanza sulle piattaforme Aulaweb ed EduOpen, con ottenimento dei relativi punteggi e "badge" che permetteranno l'accesso alla verifica finale individuale (prevista alla fine dei semestre). 

Modalità di accertamento

La modalità di accertamento delle competenze e abilità relative al Modulo 1 sarà diversificata in base alla frequenza. 

  • Per chi frequenta le attività di laboratorio verrà adottata una valutazione continua sulla base delle consegne effettuate su Aulaweb e il superamento dei test di autovalutazione messi a disposizione online, al fine di permettere di verificare nella prova finale individuale di fine semestre il raggiungimento puntuale degli obiettivi formativi e delle competenze chiave.
  • Per chi non frequenta in modo assiduo verrà adottata una valutazione mista di tipo blended, in cui verrà chiesto il superamento dei test di autovalutazione online, e poi verranno somministrate delle prove di esame individuali di tipo scritto e tecnico-pratico, al fine di verficare sia il livello di preparazione teorico e metodologiche, sia le competenze e le abilità pratiche obiettivo.