COMUNICAZIONE DIGITALE

COMUNICAZIONE DIGITALE

_
iten
Codice
90662
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
12 cfu al 2° anno di 8752 SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE (L-20) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/05
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE )
propedeuticita
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso ha come obiettivo presentare come le tecnologie digitali impattano la comunicazione nell'attuale Era Digitale. Attraverso una riflessione sull’evoluzione delle interfacce uomo-macchina, dei sistemi operativi, delle reti di calcolatori, e delle tecnologie web, il corso vuole fornire gli strumenti cognitivi, le competenze metodologiche e le abilità operative necessarie per poter utilizzare le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (ICT) in modo consapevole nel XXI secolo.

OBIETTIVI E CONTENUTI

PREREQUISITI

Il corso integrato di Comunicazione Digitale ha come prerequisito il corso di Fondamenti di Informatica (primo anno).

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Durante il periodo del corso verrà concordato un orario di ricevimento, a secondo degli impegni didattici dei docenti e degli studenti. Ad ogni modo, è sempre possibile prendere appuntamento tramite una richiesta via e-mail.

Ricevimento: Durante il periodo del corso verrà concordato un orario di ricevimento, a secondo degli impegni didattici dei docenti e degli studenti. Ad ogni modo, è sempre possibile prendere appuntamento tramite una richiesta via e-mail.

LEZIONI

ESAMI

Modalità d'esame

Al fine di sostenere l'esame sono possibili 2 modalità, mutuamente esclusive tra loro: 

MODALITA' 1) (Esame tradizionale, per studenti "frequentanti" e "non frequentanti") 

2 prove scritte (1 per modulo, consistenti in test sulle conoscenze e prova pratica sulle abilità), seguite da orale da svolgersi ESCLUSIVAMENTE NELLE DATE UFFICIALI DI APPELLO. L'iscrizione è obbligatoria per via telematica tramite il servizio di prenotazioni esami online stabilito dall'Ateneo. 

MODALITA' 2) (Prove intermedie nel corso dei 2 semestri e progetto di gruppo, solo per studenti "frequentanti") 

Durante lo svolgimento del corso (2 semestri) è prevista una valutazione continua tramite attività in presenza svolte in aula, in laboratorio e a distanza sulle piattaforme Aulaweb ed EduOpen, con ottenimento dei relativi punteggi e "badge" che permetteranno l'accesso alle 2 verifiche finali individuali (una per ciascun modulo, previste alla fine dei semestri).  In alternativa alle prove intermedie del modulo 2 è prevista la realizzazione di un progetto assegnato a gruppi di lavoro su base volontaria all'inizio del modulo 2; il progetto è legato alla frequenza obbligatoria dei moduli in presenza e a distanza.

Il voto finale del C.I. sarà una media pesata avente la seguente formula:
Voto finale = (50% * Voto Modulo 1) + ((50% * Voto Modulo 2) OPPURE (Voto Progetto di gruppo))
La presentazione del progetto viene concordata con i docenti (DATA NON NECESSARIAMENTE COINCIDENTE CON LE DATE DI APPELLO UFFICIALI).

Modalità di accertamento

La modalità di accertamento delle competenze sarà diversificata in base alla frequenza. 

  • Per chi frequenta le attività di laboratorio in corso d'anno verrà adottata una valutazione continua sulla base delle consegne effettuate su Aulaweb e il superamento dei test di autovalutazione messi a disposizione online, al fine di permettere di verificare nelle prove finali individuali di ogni modulo il raggiungimento puntuale degli obiettivi formativi e delle competenze chiave.
  • Per chi non ferequenta in modo assiduo verrà adottata una valutazione mista di tipo blended, in cui verrà chiesto il superamento dei test di autovalutazione online, e poi verranno somministrate delle prove di modulo individuali di tipo scritto e tecnico-pratico, al fine di verficare sia il livello di preparazione teorico e metodologiche, sia le competenze e le abilità pratiche obiettivo.