DISPOSITIVI E CIRCUITI ELETTRONICI

DISPOSITIVI E CIRCUITI ELETTRONICI

_
iten
Codice
65997
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 3° anno di 8719 INGEGNERIA INFORMATICA (L-8) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA INFORMATICA )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Introduzione alla fisica dei semiconduttori. Struttura e funzionamento componenti elettronici: diodi, transistori bipolari e FET. Tecniche di analisi dei circuiti elettronici in regime statico e dinamico. Struttura e funzionamento di circuiti analogici discreti e integrati: amplificatori, specchi di corrente, carichi attivi, amplificatori differenziali. Amplificatori operazionali: struttura, funzionamento, uso circuitale. Struttura e funzionamento di circuiti digitali in tecnologia CMOS.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Scopo del corso è quello di fornire agli allievi ingegneri informatici le basi per l'analisi e la comprensione del funzionamento dei circuiti elettronici che impieghino componenti lineari e dispositivi a semiconduttore. Verranno altresì illustrate metodiche di base per la progettazione e la simulazione di semplici circuiti analogici e digitali.

Risultati d’apprendimento previsti: Capacità di analisi, progetto e simulazione di circuiti che impieghino diodi, transistori bipolari, ad effetto di campo e amplificatori operazionali funzionanti in regime lineare e non lineare.

PREREQUISITI

  • Teoria dei circuiti
  • Analisi dei Sistemi
  • Reti logiche

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed Esercitazioni di laboratorio.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Descrizione della struttura e della funzionalità di dispositivi a semiconduttore: diodi, transistor bipolari e transistor MOS. Simulazione di circuiti con programma PSPICE: descrizione, esempi. Circuiti a diodi. Caratteristiche generali e parametri funzionali degli amplificatori: configurazioni circuitali e circuiti base con transistori bipolari e MOS. Amplificatori di potenza. Interruttori a transistori BJT e MOS. Porte logiche. Amplificatori operazionali: applicazioni tipiche in regime lineare e non lineare. Conversione A/D e D/A. Esempi di dimensionamento di circuiti analogici e digitali.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

 

  • N.F. Thornhill, Elettronica Analogica, McGraw-Hill, 1999.
  • Sedra, Smith,  Circuiti per la Microelettronica,  Edises; 2013
  • R. Jaeger, Microelettronica,  McGraw-Hill Education, 2017

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento

Commissione d'esame

DANIELE CAVIGLIA (Presidente)

MAURIZIO VALLE

GIULIANO DONZELLINI

ERMANNO DI ZITTI

FRANCESCO CURATELLI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed Esercitazioni di laboratorio.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto, Orale