ELABORAZIONE E TRASMISSIONE DI SEGNALI E IMMAGINI

ELABORAZIONE E TRASMISSIONE DI SEGNALI E IMMAGINI

_
iten
Codice
72338
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
11 cfu al 3° anno di 9273 INGEGNERIA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE (L-8) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/03
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE)
periodo
Annuale
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si prefigge di fornire le metodologie e gli strumenti di base per affrontare problemi di rappresentazione discreta e numerica di segnali e sistemi nel tempo e in frequenza, di filtraggio numerico e di elaborazione, compressione e trasmissione di immagini e sequenze video.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Nel primo semestre il corso si prefigge di fornire agli studenti la teoria della elaborazione numerica dei segnali con particolare riferimento alle trasformate di Fourier per sequenze (FT), alla trasformata Z, alla trasformata discreta di Fourier, all'analisi e sintesi di sistemi discreti, ai legami con l'elaborazione di segnali continui, al campionamento e alla progettazione e realizzazione software di filtri numerici.

Nella seconda parte vengono presentate alcune applicazioni della teoria con riferimento alla compressione ed elaborazioni di segnali vocali, immagini e sequenza video.

Al termine dell'insegnamento lo studente dovra`

- conoscere le basi teoriche dell'elaborazione numerica dei segnali

- saper analizzare in diversi domini trasformati i sistemi numerici lineari invarianti alle traslazioni (LTI)

- saper progettare filtri numerici sia IIR che FIR, sia in termini di funzione di trasferimento che come grafo di flusso

- saper trasformare un filtro analogico LTI nell'equivalente numerico, se necessario con le opportune limitazioni

- conoscere le basi dell'effetto della lunghezza finita dei registri sulle prestazioni dei filtri numerici

 

Modalità didattiche

Lezioni frontali. Esercizi svolti in preparazione agli scritti. Progetti pratici.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Segnali e sistemi a tempo discreto.

La trasformata z

Campionamento di segnali a tempo continuo

La trasformata di Fourier discreta

La trasformata discreta di Fourier veloce (FFT)

Analisi in frequenza dei sistemi LTI

Tecniche di progettazione dei filtri

Strutture di sistemi discreti

Effetti della lunghezza finita dei registri

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense del docente.

Per consultazione: A.V. Oppenheim, R.W. Shafer, J.R. Buck. "Discrete-Time Signal Processing", Prentice Hall, 1999

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANDREA SCIARRONE (Presidente)

FABIO LAVAGETTO (Presidente)

ALDO GRATTAROLA (Presidente)

CARLO ANDREA BRACCINI (Presidente)

SANDRO ZAPPATORE

IGOR BISIO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali. Esercizi svolti in preparazione agli scritti. Progetti pratici.

INIZIO LEZIONI

Come da Calendario didattico

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame si compone di una prova scritta e una prova orale.
La prova scritta puo` essere affrontata anche mediante due compitini,
relativi al programma svolto nel primo e nel secondo semestre.
Le prove scritte consistono nella risoluzione di problemi.
I voti della prova scritta e della prova orale vengono considerati entrambi per la
determinazione del voto finale, secondo un criterio non matematico che tiene
conto della valutazione complessiva del candidato, anche in continuità con 
la storia pregressa del corso.

Modalità di accertamento

L'esame scritto valutera` la capacita` di risolvere problemi relativi al programma
svolto. Sono valutate la correttezza formale, la capacita` di eseguire calcoli,
la capacita` di applicare le formule ed i concetti spiegati a lezione, la chiarezza
espositiva, l'ordine dell'elaborato e la calligrafia.

L'esame orale valutera` la comprensione degli argomenti svolti a lezione.
Sono valutate la correttezza formale, la comprensione dei concetti, la capacita`
di ragionamento critico, la qualita` dell'esposizione, l'utilizzo di un lessico appropriato
alla circostanza.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
09/01/2020 15:00 GENOVA Compitino
12/02/2020 15:00 GENOVA Compitino