GESTIONE AZIENDALE

GESTIONE AZIENDALE

_
iten
Codice
80444
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 3° anno di 9273 INGEGNERIA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE (L-8) GENOVA

5 CFU al 2° anno di 10376 INGEGNERIA CHIMICA E DI PROCESSO (LM-22) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/35
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE)
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso di Gestione Azienda intende fornire le nozioni basilari relative al funzionamento delle aziende. Attenzione viene dedicata alla formalizzazione dei concetti e delle metodologie per la progettazione organizzativa, la gestione dei processi decisionali aziendali e l'economia aziendale.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso intende fornire le nozioni basilari relative al funzionamento delle aziende. Attenzione viene dedicata alla formalizzazione dei concetti e delle metodologie per l'analisi della strategia aziendale, la progettazione organizzativa, la gestione dei processi decisionali e l'economia aziendale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso di Gestione Azienda intende fornire le nozioni basilari relative al funzionamento delle aziende. Attenzione viene dedicata alla formalizzazione dei concetti e delle metodologie per la progettazione organizzativa, la gestione dei processi decisionali, la contabilità aziendale e industriale. Lo studente è atteso acquisire capacità sia di comprendere i processi e i meccanismi economico-gestionali che caratterizzano la vita delle imprese sia di confrontarsi con cognizione e competenza con le strutture aziendali.

Modalità didattiche

Lezioni in aula su aspetti metodologici e tecnologici con l’ausilio e la discussione di casi di studio

PROGRAMMA/CONTENUTO

La progettazione organizzativa

Introduzione all’organizzazione

  • L’organizzazione e le organizzazioni
  • Le tre prospettive di analisi
  • Le tre questioni organizzative

Organizzazione e crescita – Specializzazione e coordinamento

  • Le spinte verso la crescita
  • Il ciclo di vita delle organizzazioni
  • Specializzazione verticale e orizzontale
  • I meccanismi di coordinamento
  • I costi della specializzazione e del coordinamento
  • Progettare l’organizzazione: micro e macrostruttura e processi

L’individuo nell’organizzazione

  • Introduzione
  • La microstruttura

La struttura dell’organizzazione

  • Introduzione
  • Gerarchia e ampiezza del controllo
  • Le unità organizzative: linea e staff
  • I criteri di raggruppamento
  • Il coordinamento tra unità organizzative
  • Le strutture organizzative

L’organizzazione nel contesto – I fattori contingenti

  • Efficacia organizzativa e fattori di contesto
  • I fattori ambientali: incertezza e complessità
  • La tecnologia: processi industriali, tecnologie dei servizi e ICT
  • Il contesto interno: i fattori strategici
  • Il contesto interno: i fattori anagrafici

La gestione del processo decisionale

Le decisioni nelle organizzazioni

  • Successo e consapevolezza delle decisioni
  • Programmazione, rischio e ruoli organizzativi
  • Razionalità limitata e aspetti cognitivi
  • Oltre la razionalità limititata

Il processo decisionale

  • La decisione come processo
  • Il problem settings
  • Il problem solving
  • Tre approcci alle decisioni
  • Thinking first
  • Doing first
  • Seeing first

Le fasi del processo decisionale

  • Fase di Intelligence
  • Fase di Design
  • Fase di Choice
  • Fase di Implementation
  • Fase di Review

Il ruolo del tempo nei processi decisionali

Le decisioni manageriali e la turbolenza ambientale

La contabilità aziendale e industriale

Contabilità e bilancio

  • Il fine dell’impresa e le fasi della vita dell’azienda
  • Il concetto di gestione e di esercizio
  • La funzione del bilancio di esercizio
  • Il funzionamento delle aziende
  • Il modello contabile, Stato Patrimoniale e Conto Economico

Analisi di bilancio

  • Gli equilibri dell’impresa
  • L’analisi per indici
  • Analisi della redditività
  • Struttura finanziaria e analisi patrimoniale
  • Equilibrio fonti/impieghi
  • Costo dell’indebitamento e leva finanziaria

Contabilità industriale

  • Confronto contabilità industriale vs contabilità generale
  • Obiettivi specifici della contabilità industriale
  • Concetto e classificazioni di costo
  • Sistemi per la rilevazione dei costi
  • Analisi costi-volumi-risultati
  • Decisioni di breve periodo

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale didattico fornito dal docente

Testi di riferimento

o   Organizzazione aziendale

  • La Gestione dell’Impresa (di Gianluca Spina, ETAS)

o   Processo decisionale

  • La Gestione dell’Impresa (di Gianluca Spina, ETAS)

o   Contabilità aziendale e industriale

  • Il bilancio (13a ed) - Analisi economiche per le decisioni e la comunicazione della performance (di Robert N. Anthony, David F. Hawkins, Diego M. Macrì, Kenneth A. Merchant, McGraw-Hill)

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Si riceve previo appuntamento tramite e-mail

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni in aula su aspetti metodologici e tecnologici con l’ausilio e la discussione di casi di studio

INIZIO LEZIONI

Come da Calendario didattico

ESAMI

Modalità d'esame

Prova scritta propedeutica a prova orale

Modalità di accertamento

Proprietà delle metodologie e tecnologie sviluppate nel corso

Verifica della capacità e competenze acquisite su casi di studio.