CONTROLLI AUTOMATICI

CONTROLLI AUTOMATICI

_
iten
Codice
80128
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
9 cfu al 3° anno di 9273 INGEGNERIA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE (L-8) GENOVA

9 CFU al 3° anno di 8713 INGEGNERIA BIOMEDICA (L-8) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/04
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE)
periodo
1° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire gli strumenti di base sulla sintesi di regolatori per sistemi dinamici a tempo continuo.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

  • Fornire la comprensione del problema del controllo per sistemi dinamici (lineari) retroazionati
  • Fornire gli strumenti di base per l'analisi della risposta di sistemi dinamici lineari
  • Fornire gli strumenti per l'analisi della stabilita' dei sistemi di controllo retroazionati
  • Formire gli strumenti per l'analisi della precisione e della robustezza per sistemi di controllo retroazionati
  • Fornire gli elementi di base per la sintesi di regolatori in ciclo chiuso per sistemi di controllo lineari

PREREQUISITI

Teoria dei sistemi

Matematica

Algebra delle matrici

Algebra dei numeri complessi

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Esercitazioni

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Formulazione del problema di controllo
  • Analisi della risposta di sistemi dinamici lineari del I e del II ordine
  • Risposta in frequenza per sistemi dinamici lineari
  • Metodo di Nyquist per l'analisi della stabilita' dei sistemi retroazionati
  • Metodo del luogo delle radici per l'analisi della stabilita' dei sistemi retroazionati
  • Metodo di analisi della precisione, della reiezione dei disturbi e della roboustezza per sistemi lineari retroazionati
  • Metodi per la sintesi empirica di sistemi di regolazione in ciclo chiuso

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Automatic Control, B. Kuo, Prentice Hall

Modern Control Engineering, K. Ogata, Prentice Hall

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Esercitazioni

INIZIO LEZIONI

Come da Calendario didattico

ESAMI

Modalità d'esame

Prova scritta in cui e' richiesta la soluzione di semplici esercizi riguardanti gli argomenti trattati a lezione

Prova orale in cui e' richiesta la capacita' di risolvere semplici problemi riguardanti gli argomenti trattati a lezione

Modalità di accertamento

Nella prova scritta e' valutata la capacita' di comprendere e risolvere di semplici problemi di analisi e sintesi di sistemi di controllo

Nella prova orale e' valutata la comprensione dei principi della regolazione attraverso la soluzione di semplici problemi