FONDAMENTI DI INFORMATICA

FONDAMENTI DI INFORMATICA

_
iten
Codice
67261
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
4 cfu al 2° anno di 8751 SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (L-24) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/05
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Negli ultimi anni la quasi totalità degli studenti risulta avere familiarità con gli strumenti informatici di uso comune. Tuttavia, se tale familiarità è una realtà dal punto di vista pratico, pochissimi usano tali strumenti con un approccio metodologicamente corretto. L'obiettivo dell'insegnamento è educare a un approccio consapevole all'informatica, che consenta allo studente di affrontare strumenti e problemi nuovi o già noti in piena consapevolezza e autonomia.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso fornisce i concetti di base dell'informatica e, con essi, gli strumenti per una corretta valutazione delle possibilità applicative degli elaboratori elettronici e dell'impiego di strumenti informatici nella pratica quotidiana della professione.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L’insegnamento si propone di fornire agli studenti le basi metodologiche necessarie affinché:

- sia in grado di affrontare e comprendere tematiche in ambito informatico;
- acquisisca competenze tali da permettere l’apprendimento in autonomia di strumenti informatici non necessariamente di uso comune.

Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

- comprendere argomenti legati al mondo dell’informatica in maniera autonoma, e utilizzare tale conoscenza per comprendere l'utilizzo di nuovi strumenti informatici non necessariamente oggetto dell'insegnamento;

- applicare le conoscenze acquisite per risolvere problemi che richiedano l'uso di strumenti informatici, alcuni dei quali di uso non comune.  

- spiegare quanto appreso e discutere, utilizzando il linguaggio tecnico tipico della disciplina, con interlocutori specialisti e non specialisti.

Modalità didattiche

L'insegnamento prevede lezioni frontali in cui viene incoraggiata la discussione tra studenti e docente.

PROGRAMMA/CONTENUTO

L’insegnamento affronta diversi temi legati alla teoria dell’informazione, con una particolare attenzione agli argomenti che possono essere di particolare interesse o utilità per gli studenti del Corso di Laurea di afferenza.

- Cosa è l’informazione? Come può essere codificata in un calcolatore? Come è possibile che il calcolatore possa far calcoli o “ragionare” in maniera automatica? Introduzione alla codifica di immagini, suono, video.

- Quale linguaggio per interagire con il calcolatore? Linguaggi finalizzati a “elaborare” l’informazione. Linguaggi finalizzati a “presentare” l’informazione in un sito internet (HTML).

- Rappresentazione della conoscenza in un calcolatore. Database e modello relazionale. Linguaggi per descrivere la conoscenza relativa a un dominio applicativo e per progettare un database (diagramma Entità-Relazione).

- La rete e il World Wide Web. La struttura gerarchica della rete. Modelli di business sul web e underground digitale.
 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Le dispense dell'insegnamento sono disponibili su Aulaweb.

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

Modalità didattiche

L'insegnamento prevede lezioni frontali in cui viene incoraggiata la discussione tra studenti e docente.

INIZIO LEZIONI

Martedì 27 settembre.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

FONDAMENTI DI INFORMATICA

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto.

Modalità di accertamento

L'esame prevede la risposta di domande al calcolatore e lo svolgimento di un esercizio pratico