ATTIVITA' MOTORIE DEL TEMPO LIBERO

ATTIVITA' MOTORIE DEL TEMPO LIBERO

_
iten
Codice
72672
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 2° anno di 8744 SCIENZE MOTORIE, SPORT E SALUTE (L-22) SAVONA
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (SCIENZE MOTORIE, SPORT E SALUTE )
propedeuticita
moduli
Questo insegnamento è composto da:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Le attività motorie del tempo libero consegnano allo studente conoscenze, abilità e metodologie attraverso il Fitness e l'Espressione corporea per essere professionalmente efficaci, in palestra e/o club, in ambito didattico, sportivo oppure artistico.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

In questo modulo didattico integrato vengono approfondite le conoscenze tecniche e metodologiche relative a peculiari attività motorie volte al raggiungimento del benessere alla persona, in ambito ludico-motorio. Gli studenti devono maturare in questo modulo didattico integrato le conoscenze tecniche e metodologiche relative alle attività motorie che garantiscono benessere alla persona, definite globalmente fitness: metodologia, tecnica, attrezzistica, utilizzo delle macchine, programmazione dell’attività specifica, pianificazione età-correlata.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Obiettivi formativi del corso integrato:

- comprendere l’importanza dell’utilizzo di tecniche di base espressive e creative per lo sviluppo motorio e

globale dell’individuo

- possedere le conoscenze e gli strumenti culturali e metodologici necessari per progettare, organizzare e

condurre programmi di attività motorie, sportive e del tempo libero a livello individuale e di gruppo con

particolare attenzione all’aspetto espressivo_comunicativo

- fornire allo studente le conoscenze per essere professionalmente efficace in una palestra e/o club,

operando delle scelte ragionate nella creazione di metodiche di allenamento e strategie di mantenimento

e miglioramento della salute e del “bell’essere” dei frequentatori.

- la musica nella lezione

Modalità didattiche

lezione frontale; lezione dialogata; esercitazioni pratiche; lezioni pratiche di Fitness collettivo; pratica in sottogruppi

PROGRAMMA/CONTENUTO

FITNESS

  • L'esercizio fisico e le sue influenze sull’organismo
  • Le motivazioni fisiologiche dell’ipertrofia muscolare e del dimagrimento
  • Le metodiche di analisi della composizione corporea e la loro esecuzione
  • La valutazione funzionale nel fitness
  • Come effettuare una anamnesi
  • La nomenclatura e la funzione delle diverse macchine isotoniche e cardiovascolari e la nomenclatura e la funzione degli esercizi con manubri e bilancieri
  • Principi e metodi delle tecniche di potenziamento muscolare con sovraccarichi
  • La metodologia di un allenamento in palestra
  • Le tecniche di allenamento in palestra
  • La programmazione di un allenamento in palestra
  1. Definizione di Fitness Collettivo Musicale.
  2. La musica: battuta, frase musicale, periodo blocco, master beat.
  3. L’aerobica e i suoi passi base.
  4. La struttura della lezione: Riscaldamento, fase cardiovascolare, defaticamento.
  5. Aspetti fisiologi: la musica (BPM) e l’intensità dell’allenamento (individuazione della FC allenante).
  6. Il Cueing e le sue caratteristiche.
  7. Esercizi di tonificazione. Utilizzo dei piccoli attrezzi.
  8. Lo Step e i suoi passi base. Gli approcci sullo step. La lezione di step.
  9. Il Metodo Pilates

 

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Fitness : Dispense fornite dai Docenti

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MARCELLO GALLERI (Presidente)

FILOMENA TRAMONTE (Presidente)

ANTONELLA SBRAGI

LEZIONI

Modalità didattiche

lezione frontale; lezione dialogata; esercitazioni pratiche; lezioni pratiche di Fitness collettivo; pratica in sottogruppi

INIZIO LEZIONI

Gio h 8.00 - 13.00 più alcuni rientri al pomeriggio come definito dal programma

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame prevede una prova pratica dove prevista dal singolo docente ed un esame orale finale “integrato”, cioè unico per tutti i corsi .