LETTERATURA E CULTURA ARABA III

LETTERATURA E CULTURA ARABA III

_
iten
Codice
65302
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
9 cfu al 3° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) GENOVA

9 CFU al 3° anno di 8457 LETTERE (L-10) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-OR/12
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (LINGUE E CULTURE MODERNE )
periodo
Annuale
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso di Letteratura araba II intende trattare alcuni degli argomenti principali della letteratura araba moderna e contemporanea: il periodo della nahḍa, la continuità di alcuni generi letterari tradizionali, nonché l’emersione e l’affermazione di altri, quali il romanzo e il racconto. Maggior interesse sarà rivolto durante il corso ai generi e ai movimenti letterari, agli esponenti di rilievo e alle opere significative della letteratura egiziana del XX secolo.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’obiettivo del corso è offrire allo studente un’ampia introduzione al clima storico-culturale che ha determinato la rinascita della letteratura araba moderna che va sotto il nome di Nahḍa. Particolare rilievo sarà dato ai principali protagonisti di questo vasto movimento che ebbe come teatro principale il Libano e l’Egitto a cavallo dei secoli XIX e XX. Saranno presentati i principali generi e tematiche della letteratura araba moderna e contemporanea, quali: il rapporto tra mondo arabo e potenze coloniali europee, il nazionalismo arabo, la questione palestinese, l’esilio, il rapporto tra scrittori e potere e tra tradizione e modernità.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

- Fornire agli studenti una preparazione di base della letteratura araba moderna in generale.

- Fornire agli studenti una conoscenza approfondita delle principali tendenze, correnti letterarie e testi della letteratura egiziana moderna e contemporanea, in modo da poterli collocare nella storia della letteratura araba del XX secolo.

- Fornire capacità di analisi e di interpretazione delle opere trattate.

- Stimolare gli studenti alla riflessione su alcune questioni socio-letterarie, politiche e linguistiche relative al dibattito modernità-tradizione e alla situazione di diglossia.

- Ampliare la conoscenza del lessico, della fraseologia e delle strutture sintattiche della lingua araba standard attraverso la lettura e l’analisi di brani in lingua originale.

PREREQUISITI

Lo studente deve aver superato l'esame di letteratura araba II

Modalità didattiche

Lezioni frontali con l'ausilio di testi e fotocopie

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso sarà suddiviso in due moduli

  • Modulo I

- Introduzione del contesto storico, culturale e letterario del periodo della nahḍa. Particolare attenzione verrà rivolta agli elementi letterari di continuità e di rottura con i periodi classico e premoderno.

- Lettura in lingua originale e analisi di alcuni brani tratti da Ḥadīṯ ‘Īsà ibn Hišām aw-fatrah min al zaman (Il discorso di ‘Īsà ibn Hišām, ovvero un intervallo di tempo) di Muḥammad al Muwayliḥī.

  • Modulo II

- Trattazione del contesto storico-letterario del mondo arabo in generale nella seconda metà del XX secolo, nonché la nascita e l’evoluzione del romanzo e del racconto breve in Egitto fino agli anni ’70. Ci si soffermerà sulle opere e sulle tematiche più rilevanti.

-  Lettura in lingua originale e analisi di alcuni testi di questo periodo.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

  • Isabella Camera d’Aflitto, Letteratura araba contemporanea, Carocci, Roma, 2007;
  • Isabella Camera d’Aflitto, Scrittori arabi del Novecento, Bompiani, Milano, 2002;
  • Rasheed El-Enany, Naǧīb Maḥfūẓ. The Pursuit of Meaning, Taylor & Francis e-Library, London, 2005;
  • Toelle H., Zakaria K., Alla scoperta della letteratura araba. Dal vi secolo ai nostri giorni. Argo, Lecce, 2010 (La parte sulla letteratura moderna e contemporanea);
  • Avino M, Camera d’Afflitto I, Salem A. (a cura di), Antologia della letteratura araba contemporanea, Carocci, Roma, 2015.

N.B.: Ogni studente dovrà aver letto almeno due opere a scelta (romanzi o antologie di racconti o poesie), tradotte dall’arabo in italiano, e dovrà saperle esporre e analizzare in modo approfondito nella prova finale.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: A partire dalla settimana del 30/09/2019 il ricevimento si terrà il lunedì dalle h. 11.30 alle h. 13.00 presso lo studio del docente.

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali con l'ausilio di testi e fotocopie

INIZIO LEZIONI

Le lezioni avranno inizio il 01/10/2019 secondo il seguente orario:

- Martedì - ore 11.00-12.00 - Aula 18 Albergo dei poveri;

- Giovedì - ore 17.00-19.00 - Aula 11 Albergo dei poveri.

 

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

LETTERATURA E CULTURA ARABA III

ESAMI

Modalità d'esame

La verifica avviene durante l’esame orale finale mediante l’esposizione e la discussione dei temi trattati nel corso e che riguardano la storia, i generi, gli esponenti e le opere più significative della letteratura araba moderna, in particolar modo quella egiziana.

N.B.: Ogni studente dovrà aver letto almeno due opere a scelta (romanzi o antologie di racconti o poesie), tradotte dall’arabo in italiano, e dovrà saperle esporre e analizzare in modo approfondito nella prova finale.

Modalità di accertamento

Durante l’esame orale il docente verificherà l’apprendimento valutando la correttezza e la chiarezza dell'esposizione da parte dello studente degli argomenti storico letterari del corso. Verrà inoltre valutata la capacità dello studente di collocare i movimenti, gli autori e i testi trattati nella storia della letteratura araba moderna e contemporanea e di analizzare le opere da lui scelte e studiate.