LINGUA SPAGNOLA II

LINGUA SPAGNOLA II

_
iten
Codice
61298
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
9 cfu al 2° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/07
LINGUA
Spagnolo
SEDE
GENOVA (LINGUE E CULTURE MODERNE )
periodo
Annuale
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'esame, da 9 CFU, comprende il modulo teorico (semestrale) e il lettorato (annuale). Il corso da 6 CFU comprende solo il lettorato.

Il modulo teorico si terrà nel primo semestre.

Docente del modulo teorico: prof.ssa Laura Sanfelici

Docente del Lettorato: prof.ssa Filipetto

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

La disciplina ha lo scopo di approfondire la conoscenza delle categorie morfologiche e sintattiche, indirizzate in particolare all’acquisizione delle capacità comunicative e delle conoscenze teoriche e tecniche destinate all’apprendimento dei diversi linguaggi settoriali.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Portare gli studenti al livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER).

  • Relazionarsi con parlanti madrelingua con un livello sufficiente di fluidità e naturalezza, portando avanti la comunicazione senza alcun sforzo da parte degli interlocutori
  • Produrre testi chiari e dettagliati su temi diversi, così come difendere un punto di vista su temi generali, indicando i pro e i contro delle diverse opzioni.
  • Comprendere le idee principali di testi complessi che trattano temi sia concreti che astratti, incluso se sono di carattere tecnico, sempre che siano all’interno del suo campo di specializzazione.

Consolidare le competenze comunicative dello spagnolo con particolare attenzione alle strutture ipotattiche, all'uso dei connettivi, alla correlazione dei tempi verbali. 

PREREQUISITI

Conoscenza dello spagnolo a livello B1 

Modalità didattiche

Lezione frontale e materiale su piattaforma. Frequenza non obbligatoria ma caldamente consigliata.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Particolare attenzione verrà data alle subordinate avverbiali attraverso un'analisi contrastiva tra spagnolo e italiano.

La proposizione subordinata causale

La proposizione subordinata finale

La proposizione subordinata temporale

La proposizione subordinata consecutiva

La proposizione subordinata modale

La proposizione subordinata strumentale

La proposizione subordinata concessiva

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Bibliografia del modulo teorico:

Pilar Hernández, Uso del indicativo y del subjuntivo, Madrid, Edelsa, 2016

Aoife  Ahern, El subjuntivo: contextos y efectos, Madrid, Arco Libros, 2008

Felisa Bermejo Calleja, Le sostantive spagnole, Torino, Celid, 2014

Bibliografia del lettorato:

Francisca Castro Viúdez et al., Nuevo Español en Marcha 4, Libro del Alumno,  editorial SGEL, Madrid, 2016

Francisca Castro Viúdez, Aprende gramática y vocabulario 4, Madrid,SGEL.

Teresa Gutiérrez Chávez et al, Latitud 0º, Manual de español intercultural, editorial SGEL, Madrid, 2015.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: L'orario di ricevimento settimanale studenti è comunicato dal docente attraverso la sua pagina personale, in bacheca.

Commissione d'esame

LAURA SANFELICI (Presidente)

MICHELE PORCIELLO

MARIA VICTORIA FILIPETTO

ANA LOURDES DE HERIZ RAMON

MATTEO ANFUSO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezione frontale e materiale su piattaforma. Frequenza non obbligatoria ma caldamente consigliata.

INIZIO LEZIONI

Il lettorato è annuale. Il modulo teorico si terrà nel primo semestre.

Orario delle lezioni:

Modulo teorico (Prof. Laura Sanfelici) - Gruppo unico - Modulo semestrale (I semestre)

Martedì: 8 - 9 - Aula 1 (Albergo dei Poveri)
Venerdì: 8 -10 -  Aula 1 (Albergo dei Poveri)

Lettorato (Prof. Victoria Filipetto) – Due gruppi – Modulo annuale
1º semestre (30/9/19 – 20/12/19)
Grupo AK

Lunedì 10 - 13 - Aula 17 (Albergo dei Poveri)
Giovedì 16 - 18 - Aula 1 (Albergo dei Poveri)
Grupo LZ
Mercoledì:  12 - 15 - Aula 11 (Albergo dei Poveri)
Giovedì: 14 -16 - Aula 1 (Albergo dei Poveri)

Inizio moduli: settimana del 30 settembre 2019

 

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

LINGUA SPAGNOLA II

ESAMI

Modalità d'esame

Modulo teorico: esame scritto. Un modello d'esame sarà pubblicato nell'area di aulaweb del corso di Lingia Spagnola II. L'esame prevede otto esercizi volti a verificare l'apprendimento della costruzione di "oraciones coordinadas"; la classificazione delle "oraciones subordidadas sustantivas" secondo la loro funzione sintattica; il riconoscimento delle "adjetivas de relativo"; la costruzione di frasi asimmetrica in un'ottica contrastiva italiano/spagnolo; Il commento teorico di alcune "oraciones subordinadas", l'inserimento di "oraciones subordinadas" all'interno di un dialogo. Nel corso delle lezioni sono previste simulazioni della prova d'esame.

Lettorato: scritto e orale. Attraverso esercizi di lessico, grammatica e produzione scritta l'obiettivo è quello di verificare l'effettivo raggiungimento del livello B2. Le modalità d'esame sono pubblicate su aulaweb e nel corso delle lezioni sono previste simulazioni d'esame.

Modalità di accertamento

Il modulo teorico prevede un esame scritto, il lettorato sarà scritto e orale.