EDUCAZIONE MUSICALE (LABORATORIO)

EDUCAZIONE MUSICALE (LABORATORIO)

_
iten
Codice
67723
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
1 cfu al 1° anno di 9322 SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA (LM-85 bis) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-ART/07
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Risultati di apprendimento: acquisire adeguate conoscenze e un'efficace capacità di comprensione del linguaggio e delle forme musicali, applicare le conoscenze acquisite; utilizzare le conoscenze acquisite con autonoma capacità di valutazione e con abilità nei vari contesti applicativi; acquisire il linguaggio tecnico tipico della disciplina; sviluppare adeguate capacità di apprendimento per continuare ad approfondire in modo autonomo la disciplina

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo centrale del Laboratorio è l’applicazione della teoria musicale alla pratica musicale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il laboratorio ha l’obiettivo di integrare il corso di Educazione Musicale facendo svolgere molteplici esercizi in classe e proponendo un progetto didattico teso a far meglio comprendere alcuni aspetti della materia

Modalità didattiche

Lavoro pratico in classe, lezione frontale

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il laboratorio prevede due diversi momenti che coesisteranno delle stesse lezioni: 1) esercizi pratici (lettura, scansioni ritmiche, intonazione, dettati, ecc.); 2) approfondimento e sperimentazione con esercizi guidati dei principali sistemi didattici dell’educazione musicale (Dalcroze, Ward, Orff, Kodaly, Gordon)

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale indicato durante lo svolgimento delle lezioni

LEZIONI

Modalità didattiche

Lavoro pratico in classe, lezione frontale

INIZIO LEZIONI

Secondo semestre

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Durante l’esame finale del corso (la frequenza obbligatoria fornisce l’idoneità per l’esame di Educazione musicale)

ALTRE INFORMAZIONI

Obbligatoria la presenza e l’attività diretta in classe