RILEVAMENTO GEOLOGICO 1

RILEVAMENTO GEOLOGICO 1

_
iten
Codice
80250
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
5 cfu al 3° anno di 8763 SCIENZE GEOLOGICHE (L-34) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
GEO/03
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE GEOLOGICHE )
periodo
Annuale
propedeuticita
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Questo insegnamento si articola in due moduli: un modulo di Rilevamento Geologico e uno di Cartografia Geologica.

Il Rilevamento Geologico riguarda l'assunzione sul terreno delle informazioni geologiche (litologiche, stratigrafiche, strutturali) necessarie alla redazione di una carta geologica.

La Cartografia Geologica tratta la rappresentazione dei dati raccolti durante il Rilevamento Geologico, nonchè la comprensione e l'interpretazione delle strutture geologiche tridimensionali

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso intende fornire gli strumenti fondamentali del Rilevamento Geologico e quindi le tecniche di rilevamento delle formazioni geologiche, sia riguardo alle caratteristiche litologiche sia riguardo alle caratteristiche giaciturali e strutturali e le tecniche di restituzione delle formazioni stesse. Il corso intende inoltre fornire gli strumenti fondamentali per l'interpretazione geologica e tettonica delle carte geologiche e i metodi per rappresentare e interpretare le geometrie tridimensionali dei corpi rocciosi, le tecniche per l'interpretazione della geologia nel sottosuolo e per l'esecuzione di sezioni geologiche.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

- realizzare carte degli affioramenti;

- effettuare l'interpretazione della carta degli affioramenti e realizzare la carta interpretativa;

- saper usare correttamente le proiezioni stereografiche e produrre proiezioni di piani e linee;

- discutere l'assetto tridimensionale di un'area rilevata e descriverne i tratti geologici fondamentali.

Modalità didattiche

- Lezioni frontali, che sono erogate mediante presentazioni multimediali.

- Quattro escursioni didattiche, durante le quali gli studenti sono guidati a impadronirsi delle tecniche del rilevamento e della restituzione cartografica.

- Campagna geologica finale della durata di 6 giorni, in cui gli studenti divisi in gruppi rilevano un'area assegnata, producendo una carta degli affioramenti, una carta interpretativa, una relazione illustrativa, una sezione geologica e proiezioni stereografiche.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Realizzazione della carta degli affioramenti, dei subaffioramenti e degli affioramenti in panorama;

restituzione cartografica, regole del V, isoipse strutturali;

carta interpretativa, organizzazione della legenda;

density plot;

cartografia digitale.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Tutte le presentazioni utilizzate durante le lezioni e altro materiale didattico saranno disponibili su AulaWeb fin dall'inizio delle lezioni.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Concordato direttamente con il docente.

Commissione d'esame

LAURA CRISPINI (Presidente)

FRANCO ELTER (Presidente)

MICHELE PIAZZA

LAURA FEDERICO

PAOLA CIANFARRA

LEZIONI

Modalità didattiche

- Lezioni frontali, che sono erogate mediante presentazioni multimediali.

- Quattro escursioni didattiche, durante le quali gli studenti sono guidati a impadronirsi delle tecniche del rilevamento e della restituzione cartografica.

- Campagna geologica finale della durata di 6 giorni, in cui gli studenti divisi in gruppi rilevano un'area assegnata, producendo una carta degli affioramenti, una carta interpretativa, una relazione illustrativa, una sezione geologica e proiezioni stereografiche.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni del primo semestre avranno inizio a partire dal 23 Settembre 2019,  ed avranno termine entro il 17 Gennaio 2020. Le lezioni del secondo semestre avranno inizio a partire dal 17 Febbraio  2020 e avranno termine entro il 12 Giugno 2020.Consultare orario dettagliato al seguente link: https://easyacademy.unige.it/portalestudenti/

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

RILEVAMENTO GEOLOGICO 1

ESAMI

Modalità d'esame

La prova di esame del modulo 1 consiste in una prova pratica e una prova orale.

La prova pratica consiste nella realizzazione di un rilevamento geologico di un'area e nella redazione della relativa carta geologica, corredata da una relazione illustrativa, da una sezione geologica e da proiezioni stereografiche; tali elaborati sono prodotti durante una campagna di fine corso della durata di sei giorni. La valutazione viene espressa in trentesimi. Per gli studenti che avessero qualche impedimento alla partecipazione alla campagna di fine corso, saranno organizzate prove pratiche individuali, da concordare con il docente; anche in questo caso la valutazione viene espressa in trentesimi.

La prova orale è integrata tra i due moduli e può essere sostenuta una volta che siano state svolte sia la prova pratica sia la prova scritta (relativa al modulo 2). La prova orale consiste nella risposta a domande poste dai docenti sugli argomenti trattati durante l'insegnamento e nella discussione della prova scritta e della prova pratica.

I voti della prova pratica, della prova scritta (relativa al modulo 2) e della prova orale vengono utilizzati per la media aritmetica del voto finale del Corso.

Modalità di accertamento

La prova pratica si svolge durante la Campagna Geologica; gli studenti, divisi in gruppi, sono chiamati a produrre una carta degli affioramenti, una carta interpretativa, una relazione sull'area rilevata, una sezione geologica e proiezioni stereogrfiche.
La valutazione di tali elaborati mira ad accertare l'effettiva familiarità dello studente con le tecniche del rilevamento e della restituzione cartografica, nonchè la sua capacità di descrivere le caratteristiche geologiche di un'area in modo efficace e con proprietà di linguaggio.

La prova orale (integrata tra i due moduli) verterà sia sulla discussione dell'elaborato della prova pratica e della prova scritta (relativa al modulo 1), sia sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali.
La prova orale avrà lo scopo di valutare la capacità dello studente di discutere criticamente gli elaborati della prova pratica  e della prova scritta, l'effettiva comprensione degli argomenti trattati durante il corso e la sua capacità di esporre gli argomenti in modo chiaro e con una terminologia corretta.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
28/08/2020 11:00 GENOVA Orale
15/09/2020 09:30 GENOVA Orale