GEOLOGIA REGIONALE E GEORISORSE

GEOLOGIA REGIONALE E GEORISORSE

_
iten
Codice
95064
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
12 cfu al 1° anno di 10589 CONSERVAZIONE E GESTIONE DELLA NATURA (LM-60) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (CONSERVAZIONE E GESTIONE DELLA NATURA)
moduli
Questo insegnamento è composto da:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento fornisce le conoscenze nei campi della Geologia Regionale e delle Georisorse. E' finalizzato  alla comprensione dei principali processi geologici che hanno portato alla attuale conformazione geologica della Liguria e a fornire le conoscenze basilari teoriche e pratiche  nel campo delle attività estrattive per uno sfruttamento sostenibile delle georisorse.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento intende fornire agli studenti le conoscenze teorico-pratiche sulle georisorse minerali. Lo studente imparerà a riconoscere e caratterizzare i materiali utili che derivano da minerali e rocce (metalli, risorse per aggregati, minerali industriali e lapidei ornamentali) e  acquisirà i concetti basilari per la pianificazione e valutazione di impatto ambientale dell’attività estrattiva.

PREREQUISITI

Conoscenze di base nei campi della Geologia Stratigrafica, Geologia Strutturale, Paleontologia, Mineralogia, Petrografia.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il ricevimento degli studenti avviene per appuntamento, concordato direttamente con il docente telefonicamente, per mail o via aulaweb

Ricevimento: Il ricevimento degli studenti sarà concordato direttamente con il docente.

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Le lezioni del primo semestre avranno inizio a partire dal 30 Settembre 2019 ed avranno termine entro il 17 Gennaio 2020, le lezioni del secondo semestre avranno inizio a partire dal 17 Febbraio 2020 e avranno termine entro il 12 Giugno 2020.

Consultare orario dettagliato al seguente link: https://easyacademy.unige.it/portalestudenti/

 

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame consiste in una prova orale consistente nell'esposizione di un argomento a scelta concordato con i docenti e nella risposta a domande poste su argomenti trattati durante l'insegnamento. Saranno disponibili 2 appelli nella sessione invernale (gennaio-febbraio) e 5 appelli nella sessione estiva (giugno, luglio, settembre) che verranno pubblicati sul sito di UNIGE.

Modalità di accertamento

L’esame verterà sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e le esercitazioni sul terreno e in aula. Avrà lo scopo di valutare se lo studente ha raggiunto un livello adeguato di conoscenze, se ha acquisito la capacità di discutere i processi geologici integrando le nozioni ricevute da entrambe i moduli e la capacità di impiegare le nozioni teoriche per l’analisi di casi reali. Sarà inoltre valutata la capacità di esporre gli argomenti in modo chiaro e con una terminologia corretta.