ERMENEUTICA FILOSOFICA

ERMENEUTICA FILOSOFICA

_
iten
Codice
65135
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
9 cfu al 2° anno di 8455 FILOSOFIA (L-5) GENOVA

9 CFU al 2° anno di 8465 METODOLOGIE FILOSOFICHE (LM-78) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-FIL/01
SEDE
GENOVA (FILOSOFIA )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento si rivolge prevalentemente agli studenti del secondo anno del CdS triennale in Filosofia e intende introdurre alla conoscenza delle principali tematiche sviluppate dalla filosofia di indirizzo fenomenologico-ermeneutico di formazione continentale. In particolare verrà approfondita la distinzione teorica tra conoscere e comprendere, tra verità e interpretazione.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Mettere a fuoco il complesso fenomeno del comprendere e dell’interpretare come autonomo problema filosofico. Guidare, attraverso l’esame delle procedure di approccio testuale (metodo letterale o allegorico, principio autorale, contestualizzazione storica, problematizzazione critica), ad una corretta lettura dei testi filosofici (con particolare riferimento ai classici della tradizione occidentale).

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà mostrare d’avere acquisito e di saper correttamente impiegare il lessico di base della disciplina; d’averne assimilato in forma critica e personale i concetti fondamentali; d’essere in grado di discuterne in modo originale i contenuti, le linee evolutive, i problemi permanenti.

PREREQUISITI

L'insegnamento si rivolge prevalentemente agli studenti del secondo e del terzo anno che hanno acquisito le necessarie conoscenze di base nel campo della lettura, commento e interpretazione dei testi filosofici nel loro contesto storico-culturale.

Modalità didattiche

Lezione frontale.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Il comprendere come problema filosofico

Nelle lezioni di carattere introduttivo verranno delineati i caratteri principali del complesso fenomeno del comprendere e dell’interpretare in prospettiva ermeneutica, con particolare riferimento al paradigma testocentrico (in autori quali Schleiermacher e Dilthey) e al suo successivo superamento in Heidegger, Gadamer, Ricoeur e Derrida.

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Parte I: Il comprendere come problema filosofico

Nelle lezioni di carattere introduttivo verranno delineati i caratteri principali del complesso fenomeno del comprendere e dell’interpretare in prospettiva ermeneutica, con particolare riferimento al paradigma testocentrico (in autori quali Schleiermacher e Dilthey) e al suo successivo superamento in Heidegger, Gadamer, Ricoeur e Derrida.

Parte II: Interpretazione e realtà: nulla, negazione, vuoto

Cosa significa dire “non è”? Che ruolo svolge il “non” nella comprensione della realtà? La negazione è una pura costruzione logica o linguistica, oppure il linguaggio può forse esprimere il negativo in quanto corrisponde a una esperienza più originaria? Nelle lezioni verranno affrontate queste fondamentali domande teoretiche e altre connesse tramite il confronto dialogico con tre autori sia del pensiero occidentale sia del pensiero orientale che hanno dedicato particolare attenzione a questo tema: Martin Heidegger, Emanuele Severino e Nagarjuna. L’obiettivo complessivo delle lezioni è quello di impostare una riflessione aperta tra Occidente e Oriente su uno dei temi cruciali del pensare contemporaneo di indirizzo teoretico.

 

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

J. Grondin, L’ermeneutica, Queriniana, Brescia 2012.

W. Dilthey, La nascita dell’ermeneutica, a cura di F. Camera, il melangolo, Genova 2012.

H.-G. Gadamer, Verità e metodo, a cura di G. Vattimo con testo tedesco a fronte, Bompiani, Milano 2000 (Parte II, pp. 365-779).

I materiali utilizzati a lezione saranno resi disponibili su aulaweb.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

J. Grondin, L’ermeneutica, Queriniana, Brescia 2012.

W. Dilthey, La nascita dell’ermeneutica, a cura di F. Camera, il melangolo, Genova 2012.

H.-G. Gadamer, Verità e metodo, a cura di G. Vattimo con testo tedesco a fronte, Bompiani, Milano 2000 (Parte II, pp. 365-779).

M. Heidegger, Che cos’è metafisica, a cura di F. Volpi, Adelphi, Milano 2001.

E. Severino, “Ritornare a Parmenide”, in Id., L’essenza del nichilismo, Adelphi, Milano 2015, pp. 19-61.

E. Magno, Nagarjuna, Logica, dialettica, soteriologia, Mimesis, Milano-Udine 2013.

Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite nel corso delle lezioni.

I materiali utilizzati a lezione saranno resi disponibili su aulaweb.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: ORARI E AULA LEZIONI: https://easyacademy.unige.it/portalestudenti/ RICEVIMENTO STUDENTI: Lunedì, ore 10-12 (DAFIST, Sez. Filosofia,V. Balbi 4, II p.).

Commissione d'esame

FRANCESCO CAMERA (Presidente)

EDOARDO SIMONOTTI

GERARDO CUNICO

ELISABETTA COLAGROSSI

ROBERTO CELADA BALLANTI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezione frontale.

INIZIO LEZIONI

17 febbraio 2020

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

ERMENEUTICA FILOSOFICA

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto e orale.

Modalità di accertamento

L’esame consiste in una prova scritta sugli argomenti della Parte I e in un colloquio orale. È necessaria la preiscrizione. Per 6 cfu l’esame richiede la conoscenza dei testi indicati nella Parte I. Per 9 cfu l’esame richiede la conoscenza di tutti i testi elencati (nella Parte I e II). Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite nel corso delle lezioni. La parte II del corso verrà svolta in collaborazione con il Prof. Andrea Sangiacomo (Università di Groninga).

Gli studenti non frequentanti sono invitati a prendere contatti col docente entro il termine delle lezioni.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
13/01/2020 10:00 GENOVA Scritto + Orale
04/02/2020 10:00 GENOVA Scritto + Orale
12/05/2020 10:00 GENOVA Scritto + Orale
03/06/2020 10:00 GENOVA Scritto + Orale
19/06/2020 10:00 GENOVA Scritto + Orale
07/07/2020 10:00 GENOVA Scritto + Orale
11/09/2020 10:00 GENOVA Scritto + Orale

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza è vivamente consigliata. Gli studenti non frequentanti sono invitati a prendere contatti col docente entro il termine delle lezioni.