AGIOGRAFIA E ICONOGRAFIA DEL SACRO (LM)

AGIOGRAFIA E ICONOGRAFIA DEL SACRO (LM)

_
iten
Codice
65173
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
6 cfu al 2° anno di 9023 SCIENZE DELL'ANTICHITÀ: ARCH., FILOL.E LETT., STORIA (LM-15) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-FIL-LET/06
SEDE
GENOVA (SCIENZE DELL'ANTICHITÀ: ARCH., FILOL.E LETT., STORIA)
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L’Agiografia è la letteratura relativa ai santi. Inizia nei primi secoli cristiani, con gli Atti dei Martiri, e si prolunga fino ai nostri giorni. La scrittura, e la riscrittura, del racconto agiografico è funzionale alle esigenze religiose e sociali di un periodo storico. L’agiografia critica, o scientifica, nacque in epoca di Controriforma per opera della Società dei Bollandisti. I testi agiografici sono la fonte dell’ispirazione degli artisti medievali nelle rappresentazioni dei santi.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento si propone di fornire agli studenti la capacità di: - delineare la funzione 'esemplare' delle vite dei santi nel corso delle fasi storico-sociali del cristianesimo; - individuare gli elementi di tradizione e innovazione della letteratura classica nel testo agiografico; - acquisire strumenti di base per comprendere la Bibbia e la storia della sua interpretazione; - riconoscere la riscrittura biblica nel testo agiografico; - comprendere i modelli iconografici attraverso la simbologia biblica e la sua tradizione; - delineare le diverse forme di riscrittura del genere agiografico nell’arte e nelle letterature europee.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L’insegnamento si propone di fornire agli studenti la capacità di:

- delineare la funzione 'esemplare' delle vite dei santi nel corso delle fasi storico-sociali del cristianesimo;

- individuare gli elementi di tradizione e innovazione della biografia classica nel testo agiografico;

- acquisire strumenti di base per comprendere la Bibbia e la storia della sua interpretazione;

- riconoscere la riscrittura biblica nel testo agiografico;

- comprendere i modelli iconografici attraverso la simbologia biblica e la sua tradizione;

- delineare le diverse forme di riscrittura del genere agiografico nell’arte e nelle letterature europee.

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Uso di aulaweb

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il testo agiografico dagli Atti dei martiri alle Legendae Sanctorum.

Riscritture del testo agiografico e criteri dell’edizione critica.  

TESTI/BIBLIOGRAFIA

I testi in edizione critica e altro materiale bibliografico saranno disponibili su aula web

Letture consigliate:

S. BOESCH GAJANO, La santità, Roma-Bari, Laterza, 1995.

J. LE GOFF, Il tempo sacro dell’uomo. La “Legenda aurea” di Jacopo da Varazze , Laterza, 2012.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: martedì e giovedì 12-13, via Balbi 4, III piano

Commissione d'esame

SANDRA ISETTA (Presidente)

MARGHERITA RUBINO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Uso di aulaweb

INIZIO LEZIONI

Martedì 20 febbraio 2020

ESAMI

Modalità d'esame

Prova orale

Modalità di accertamento

Verifica dell'acquisizione dei concetti fondamentali della materia e della capacità di lettura e comprensione di un testo agiografico