ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO

iten
Codice
64899
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
12 cfu al 1° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (GIURISPRUDENZA)
propedeuticita
Propedeuticità in uscita
Questo insegnamento è propedeutico per gli insegnamenti:
  • GIURISPRUDENZA 7995 (coorte 2019/2020)
  • EUROPEAN UNION LAW 101501
  • DIRITTO CIVILE II 64949
  • DIRITTO COMMERCIALE I 64916
  • DIRITTO DEL LAVORO 64936
  • DIRITTO COMMERCIALE II - DIRITTO DEL MERCATO FINANZIARIO 64945
  • DIRITTO PRIVATO COMPARATO 64926
  • DIRITTO AMMINISTRATIVO I 64919
  • DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA I 64933
  • DIRITTO PROCESSUALE CIVILE (BIENNALE) 64937
  • DIRITTO CIVILE I 64946
  • DIRITTO PENALE I 64915
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L’insegnamento di Istituzioni di Diritto privato, articolato in due moduli,  ha ad oggetto lo studio dei fondamenti della disciplina giuridica applicabile ai rapporti tra soggetti privati. Il programma proposto privilegia il diritto positivo nazionale, senza però trascurare di sottolineare le connessioni con il diritto dell’Unione europea. È un insegnamento propedeutico ad una serie di altri insegnamenti obbligatori del Corso di Laurea ed è fondamentale per tutti gli sbocchi tradizionali delle professioni giuridiche.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

modulo 1. Nozioni generali. Diritti, atti e soggetti. Obbligazioni e contratto in genere. Nozioni generali introduttive al diritto privato come diritto “comune”: norme giuridiche e interpretazione, diritto privato e diritto pubblico; le fonti del diritto privato (decodificazione e ricodificazione; diritto privato europeo); categorie ordinanti delle situazioni e attività di diritto privato (posizioni giuridiche e rapporti giuridici; fattispecie ed effetti giuridici; fatti, atti e negozi, diritti soggettivi, beni e patrimonio); soggetti del diritto privato (persone fisiche, capacità e incapacità; organizzazioni associative e istituzionali, di profitto e non di profitto, con personalità e senza personalità giuridica; cenni su impresa e società; diritti della personalità). Teoria e discipline generale delle obbligazioni (diritti di obbligazione e diritti reali; vicende delle obbligazioni; inadempimento e responsabilità, garanzie); contratto in genere (nozione e principi fondamentali; formazione, regolamento ed effetti; rimedi). modulo 2. Contratti speciali, responsabilità, altre fonti di obbligazioni. Proprietà, famiglia, successioni. Tipi e classi di contratti (vendita, locazione, appalto e contratto d’opera, mandato e agenzia, trasporto, deposito, fideiussione, transazione, assicurazione, contratti dei consumatori, subfornitura); responsabilità civile e rimedi contro il danno; altre fonti di obbligazioni (gestione di affari, restituzioni, arricchimento, promesse unilaterali, titoli di credito). La proprietà (nella costituzione, nel codice, nella legislazione speciale); comproprietà, diritti reali minori, possesso; il diritto di famiglia; le successioni a causa di morte.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

TESTI/BIBLIOGRAFIA

V. Roppo, Diritto privato, Giappichelli, 2016 (le parti corrispondenti al programma del corso).

A.M. Benedetti, Il diritto privato delle Sezioni Unite, La Tribuna, 2015, due sentenze a scelto dello studente.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Lunedì mattina ore 9-11presso Dip. Giurisprudenza, Sezione di Diritto privato, via Balbi 22, IV piano. Valentina Di Gregorio e-mail: valentina.digregorio@unige.it  

Ricevimento: Ricevimento: lunedì mattina ore 10-12,45 presso Dip. Giurisprudenza, Sezione di Diritto privato, via Balbi 22, IV piano. È consigliato prendere appuntamento inviando una e-mail a : giovanna.savorani@unige.it Nel II semestre, durante lo svolgimento delle lezioni, è possibile concordare con la docente un appuntamento anche  prima o dopo l’orario delle lezioni.

Ricevimento: A Imperia: prima o dopo la lezione, oltre che nel giorno di ricevimento fuori semestre. A Genova: lunedì pomeriggio alle ore 15 (Via Balbi 22 quarto piano - scala B) Sempre comunque meglio scrivermi prima a questo indirizzo: mauro.grondona@unige.it

Ricevimento: Durante il periodo delle lezioni: prima o dopo ciascuna lezione presso l’aula in cui si svolge la lezione o su appuntamento (inviando un email al docente) presso la Sezione di diritto privato del Dipartimento di giurisprudenza, in via Balbi 22, 4° piano Fuori dal periodo delle lezioni: solo su appuntamento (inviando un email al docente) presso la Sezione di diritto privato del Dipartimento di giurisprudenza, in via Balbi 22, 4° piano

Ricevimento: Durante il periodo delle lezioni: prima o dopo ciascuna lezione presso l’aula in cui si svolge la lezione. Fuori dal periodo delle lezioni: solo su appuntamento (inviando un’e-mail al docente). Prof. Carlo Rossello e-mail: carlo.rossello@unige.it

Commissione d'esame

MAURO GRONDONA (Presidente)

CARMELO CARLO ROSSELLO (Presidente)

CINZIA AMERI

FRANCESCA BARTOLINI

ELISABETTA CORRADI

RAFFAELLA DE MATTEIS

MARCO FARINA

MAURIZIO VITTORIO FLICK

GIACOMO MUNARI

ANNA MARIA OCCASIONE

LUCA OLIVERI

EDOARDO PESCE

GIOVANNA SAVORANI

MATTEO TURCI

GIOVANNA SAVORANI (Presidente)

GIORGIO AFFERNI (Presidente)

ALBERTO MARIA BENEDETTI

SONIA CANATA

CARLA CARRASSI

ELISABETTA CORRADI

MARCO FARINA

MAURIZIO VITTORIO FLICK

MAURO GRONDONA

GIACOMO MUNARI

ALESSANDRA PINORI

DIEGO SCHIESARO

VALENTINA DI GREGORIO (Presidente)

GIOVANNA SAVORANI (Presidente)

ALBERTO MARIA BENEDETTI

ELISABETTA CORRADI

MAURO GRONDONA

FRANCO LONGO

DIEGO SCHIESARO

MATTEO TURCI

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

INIZIO LEZIONI

I semestre dal 16 settembre al 6 dicembre 2019 (12 settimane)
II semestre dal 17 febbraio al 9 maggio 2020 (12 settimane)

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Fare riferimento alle schede relative al modulo 1 e al modulo 2

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Fare riferimento alle schede del modulo 1 e del modulo 2