CHIRURGIA ORALE

CHIRURGIA ORALE

_
iten
Codice
73082
ANNO ACCADEMICO
2019/2020
CFU
2 cfu al 3° anno di 9289 IGIENE DENTALE (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/28
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (IGIENE DENTALE)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

La Chirurgia Orale è quella branca della chirurgia che interessa i tessuti duri e molli del cavo orale 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire nozioni di elementi diagnostici e clinici per la risoluzione delle problematiche chirurgiche; conoscere le principali tecniche di chirugia orale, riconoscere lo strumentario chirurgico speciale odontoiatrico. Conoscere i principi di base della moderna implantologia.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà:

  • conoscere in modo approfondito le strutture anatomiche a rischio in chirurgia orale
  • conoscere i principi di guarigione delle ferite
  • conoscere i principi di diagnosi e terapia delle lesioni dei tessuti duri e molli del cavo orale
  • Conoscere lo strumentario speciale della chirurgia orale
  • conoscere i principi di esecuzione e le indicazioni alle estrazioni dentali
  • aver acquisito una terminologia corretta per l’identificazione e descrizione dei vari tipi di interventi di chirurgia orale con un linguaggio adeguato

Modalità didattiche

Lectures

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Principi di chirurgia orale
  • Strutture anatomiche a rischio in chirurgia orale
  • Principi di guarigione delle ferite
  • Strumentario chirurgico odontoiatrico
  • Lesioni dei tessuti duri e molli del cavo orale
  • L’estrazione dentale
  • Materiali da innesto
  • Classificazione dei tipi di sutura

TESTI/BIBLIOGRAFIA

 " MANUALE ILLUSTRATO DI CHIRURGIA ORALE " M. Chiapasco MASSON EDRA

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: contatti e-mail

LEZIONI

Modalità didattiche

Lectures

INIZIO LEZIONI

I° semestre

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto con test a risposta multipla

Modalità di accertamento

I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento verranno dati nel corso delle lezioni.

L’esame verterà principalmente sugli argomenti trattati nel corso delle lezioni frontali e avrà lo scopo di valutare se lo studente ha raggiunto un livello adeguato di conoscenze e se sia in grado di esprimerle in modo chiaro e con una terminologia corretta